Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Torta di albumi senza burro

Di: 3 commenti 3 Difficoltà: facile
Torta di albumi senza burro

La torta di albumi è una di quelle torte da riciclo, che serve a smaltire gli albumi che ti avanzano quando prepari crostata alla crema o una crema catalana o magari una crema inglese. Ma oltre ad essere una ricetta del riciclo ha anche un suo perchè come torta per la colazione, leggera e semplicissima da realizzare.

Non contiene burro, ma viene fatta con olio (io preferisco utilizzare olio di semi perchè più delicato come sapore, ma potete utilizzare olio extravergine di oliva). Se non avete 8 albumi pronti per la ricetta collezionateli man mano nel congelatore e al momento giusto provatela magari declinandola come torta di albumi al cioccolato o torta di albumi al limone, aggiungendo magari uvetta o gocce di cioccolato, aromatizzandola con grattatura di arancia o con un liquore di anice. Potete anche usare farine diverse da quella di grano tenero come ha fatto Marina che a sua volta l'ha presa da Marianna.

Io ne ho fatta una versione semplice semplice, che volendo avrei potuto farcire con della crema di nocciole o della confettura, tagliando la torta a metà in orizzontale.

- Ingredienti -

(per 12 porzioni)

  • 220 g di farina 00
  • 200 g di zucchero semolato
  • 8 albumi (circa 320g)
  • 50 g di olio di arachidi (o olio extravergine di oliva)
  • la buccia di 1 limone non trattato
  • 1 pizzico di polvere naturale di vaniglia
  • 2 cucchiai di rum scuro
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • Zucchero a velo per spolverare
per uno stampo da 19-20cm di diametro alto almeno 5cm

- Procedimento -

♥ portate il forno a 180°. Imburrate bene la tortiera e poi infarinatela, scuotendo lo stampo per togliere la farina in eccesso.

♥ montate gli albumi a neve ben ferma versando lo zucchero a pioggia in 3 volte

♥ Unite al composto l’olio di semi, la buccia grattugiata del limone, il pizzico di sale e il rum.

♥ setacciate il lievito con la farina e aggiungetelo in più riprese alla massa montata; mescolate delicatamente dal basso verso l’alto con una spatola per non smontare il composto.

 

Cottura della Torta di albumi:

♥ versate il composto nella tortiera e cuocete per circa 30-35 minuti in forno

♥ fate la prova stecchino per verificare l’effettiva cottura del dolce; ogni forno ha, in effetti, le sue caratteristiche e ogni forno cuoce in maniera diversa; sappiatevi regolare e verificate inserendo appunto lo stecchino al centro della torta; se la torta agli albumi è cotta, lo stecchino uscirà pulito.

♥ sformate la torta agli albumi e fatela raffreddare su una gratella.

♥ quando sarà completamente fredda spolveratela con dello zucchero a velo.

torta di albumi

torta di albumi

- Tips & Tricks -

- il fatto che aggiungere del sale agli albumi aiuti a montarli meglio è una leggenda metropolitana. Il sale inizialmente aiuta la formazione della schiuma, ma in realtà poi inficia la stabilità dell'albume. per informazioni più tecniche e dettagliate leggete questo articolo ben fatto di Dario Bressanini

- Valuta questa ricetta -

5 (100%) 3 votes

Torta di albumi senza burro
5

5

5 3
00 unknow 00 unknown
3 commenti

3 commenti sul post:
“Torta di albumi senza burro”

  • marcella scrive:

    ciao Martina! quando faccio la Chiffon (ricetta simile, con in più qualche tuorlo) aggiungo sempre un po’ di cremortartaro agli albumi, mi pare che renda la “montata” più veloce e più stabile.

    Invece non ho mai pensato di profumarla con il rum, proverò! (avevo provato tempo fa una ricetta di Angel Food -solo albumi, olio invece del burro- ma il risultato non mi era piaciuto, troppo stucchevole aromatizzato solo con la vaniglia. Qui c’è limone+rum… yum :) )

    1. Martina Toppi scrive:

      in realtà questa torta diofferisce molto dalla chiffon cake e anche dall’angel cake che hanno una strutturta simile a un pan di spagna molto soffice e leggero. Questa invece ha la consistenza proprio di una torta, quindi molto più consistente e meno soffice.
      Il rum, specialmente se usi il rum fantasia, quello indicato per dolci, è molto gustoso e aromatico, si sposa benissimo con iol limone e l’arancia e a me nei dolci fa impazzire

  • GioSetta scrive:

    Ottima.. Nel mio caso ho utilizzato la farina di riso e dimezzato le dosi di zucchero..
    Da rifare prossimamente in combinazione a mele, o con cacao e pere.

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)