Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Sigarette di cialda

Di: un commento 1 Difficoltà: facile
Sigarette di cialda

Eccomi qua catapultata nel nuovo anno senza che me ne sia neanche accorta. Mancano pochi giorni alla Befana e anche quest'anno le feste saranno finite e si ricomincerà il solito tram tram, magari sotto la neve, visto che qui a Bologna c'è l'allerta. Magari da voi la neve c'è già? Quanto a freddo qui non ci lamentiamo...Viaggiamo tra i 2 e i 4°, ma in fondo è anche giusto così, chè, un inverno senza freddo in effetti era un po' anomalo. L'importante è che poi questo freddo non si prolunghi mangiandosi un po' della mia adorata primavera.

Io non fumo più, ormai sono quasi 4 anni credo da quando ho smesso, ma oggi ho preso in mano delle sigarette. Sì, ma delle sigarette di cialda, più buone e più genuine. Sono friabili e profumate. Le potete mangiare così sgranocchiandole a merenda o le potete usare come cialdine per il gelato. La ricetta viene dal meraviglioso blog si Simona.
Io ne ho realizzato una versione bianca sostituendo la dose di cacao con altrettanta farina.

- Ingredienti -

(per 20 porzioni)

  • 50g di albume d'uovo
  • 50g di zucchero semolato
  • 50g di farina 00
  • 50g di burro fuso
  • un pizzico di vaniglia naturale in polvere

- Procedimento -

Per preparare le sigarette di cialda, mescolate l’albume d’uovo con lo zucchero semolato e con un frullino frullate il composto a velocità minima per circa un minuto in mondo da ottenere un composto schiumoso, ma senza montare gli albumi.

A questo punto setacciate la farina attraverso un colino a maglie strette direttamente sopra il composto con gli albumi; mescolate accuratamente. Unite la polvere di naturale di vaniglia. Sciogliete il burro per circa un minuto al microonde oppure a bagnomaria. Versatelo a filo sul composto e frullate di nuovo a velocità minima per ottenere una crema liscia, omogenea e vellutata.

Trasferite il composto di pasta sigaretta in una ciotola; coprite con della pellicola e riponete in freezer per 15 minuti o in alternativa in frigorifero per 2 ore circa.

Preparate ora un teglia imburrandola bene; ancora meglio, usate un foglio di silpat che non necessita di essere imburrato. Evitate di usare della carta forno perché con l’umidità del composto durante la cottura si creano delle piccole pieghe; la superficie delle sigarette di cialda non risulterebbe liscia come dovrebbe.
Sia nel caso in cui usiate la teglia sia nel caso in cui invece usiate il silpat o anche un foglio di silicone, è utile averne a disposizione due, in modo da alternale in cottura evitandovi di attendere che si raffreddino tra una infornata e l’altra e dandovi la possibilità di formare le cialde da cuocere mentre in forno si cuociono le altre.

 

Preparazione delle cialde:

Una volta che il composto sarà piuttosto denso dopo il riposo in freezer o in frigo, prendetelo dal frigo; prelevate una dose pari circa a mezzo cucchiaio scarso; versandolo sulla teglia o sul silpat e distribuitelo il maniera uniforme in cerchi di circa 10cm di diametro con il dorso del cucchiaio. Cercate di mantenere uno spessore uniforme anche sui bordi che sono quelli che si cuociono per primi; se fossero troppo sottili rischierebbero di bruciare.

Non infornate più di 2 o 3 (io 2) cialde alla volta perché le sigarette, una volta estratte dal forno si induriscono molto velocemente e non avreste tempo per arrotolarle.

Sigarette di cialda

 

Tempi di cottura delle cialde:

cuocete le cialde per 4 o 5 minuti in forno statico a 175°; l’impasto da lucido diventerà opaco e i bordi cominceranno a dorarsi. Fate attenzione a non cuocerle troppo, altrimenti non riuscirete ad arrotolarle.

Sfornate e immediatamente sollevate un lato di ciascuna cialda con una spatola e arrotolatela stretta su se stessa. Procedete così fino ad esaurire tutto il composto.

Le vostre Sigarette di cialda sono pronte! Usatele per decorare un gelato; se invece volete trasformarlo in un regalino goloso, riponetele in una scatolina, decorate la scatola con un fiocco et voilà, regalo pronto!

Sigarette di cialda

 

- Valuta questa ricetta -


Sigarette di cialda
3

3

5 5
00 unknow 00 unknown
1 commento

un commento su questo post:
“Sigarette di cialda”

  • Andreea ha detto:

    Che delizie, una vera golosità ! Buon anno 2016 Martina !

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)