Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Rotolo alla crema di nocciole, decorato

Di: 30 commenti 30 Difficoltà: facile
Rotolo alla crema di nocciole, decorato

Il rotolo alla crema di nocciole è un tipo di dolce che mette d'accordo sempre tutti. E' goloso e tutto sommato molto veloce da preparare. Se poi viene arricchito con una decorazione diventa anche bello da presentare.
Io torno da una tre giorni al Campus Etoile Academy, dove ho imparato tanto, tanto! Prossimamente posterò sicuramente delle ricette che ho realizzato là, svelandovi qualche segreto di quelli che ti cambiano il modo di cucinare e aiutano la riuscita perfetta del piatto. Me ne sono tornata a casa con un gran bagaglio di emozioni e di informazioni da sfruttare in cucina. davvero un'esperienza bellissima.

Il rotolo lo avevo fatto prima di partire ma non ho avuto tempo di postarlo e quindi ne approfitto ora! Spero che in questa versione con decorazioni vi piaccia!

- Ingredienti -

(per 8 porzioni)

  • 30g di burro fuso
  • 30g di zucchero a velo
  • 1 bianco d'uovo (35g)
  • 30g di farina 00
  • 5g di cacao amaro in polvere
  • 3 uova grandi
  • 100g di zucchero semolato
  • 100g di farina 00
  • 200g circa di crema di nocciole

- Procedimento -

– Ricoprite una teglia di circa 26x31cm con della carta forno coprendo anche i lati. Fate in modo che aderisca bene ai lati e al fondo. Bagnate un foglio di carta assorbente con poco olio di semi e passatelo sulla carta forno: aiuterà a staccare meglio la pasta biscotto una volta cotta

– Fate sciogliere il burro al microonde (2 minuti circa) o a bagnomaria e poi lasciatelo intiepidire

– Mescolate poi il burro con lo zucchero a velo e il cacao, poi unite l’albume e la farina e mescolate con una frusta fino a ottenere una crema senza grumi.

– Mettete il composto con il cacao in una sac a poche con una bocchetta da 2mm circa oppure utilizzate quelle siringhe in gomma per la decorazione. Disegnate sulla carta forno seguendo la vostra fantasia. Io ho scelto di fare una decorazione pseudo floreale, ma potete fare dei pois o quello che più vi piace. Una volta terminata la decorazione, mettete la teglia in freezer e cominciate a preparare la pasta biscotto.

– Sbattete 2 tuorli e 1 uovo intero con la metà dello zucchero fino a farli diventare chiari e spumosi, poi aggiungete la farina setacciata e incorporatela.

– A parte montate i due albumi con la restante metà di zucchero fino a che saranno diventati lucidi e spumosi.

– Accendete il forno a 180° con la funzione statica.

– Unite a poco a poco la parte con i tuorli, in più riprese, alla parte degli albumi; mescolate dal basso verso l’alto con una spatola per cercare di non smontare il tutto.;- Tirate fuori la teglia che avevate posto in freezer; stendete la pasta biscotto livellandola il più possibile con una spatola a gomito.

 

Cottura del rotolo alla crema di nocciole:

– Cuocete in forno per circa 10-12 minuti (regolatevi con il vostro forno: a me ci sono voluti circa 15 minuti perché il mio forno ha una cottura dolce). La pasta dovrà diventare leggermente dorata, ma di un dorato molto pallido.

– Stendete uno strofinaccio pulito sul piano di lavoro; sfornate il rotolo e capovolgetelo sullo strofinaccio, in modo che la parte con la carta forno sia in alto. Rimuovete delicatamente la carta forno; poi capovolgete di nuovo il rotolo in modo che la parte decorata sia a contatto con lo strofinaccio.

– Piegate un lato dello strofinaccio sulla parte corta del rotolo e cominciate ad arrotolare delicatamente ma ben stretto nel senso della lunghezza. Lasciate raffreddare

– Quando il rotolo sarà ben freddo, srotolatelo delicatamente (non è necessario che lo appiattiate. Lasciate che rimanga anche un po’ arricciato così eviterete di rischiare di romperlo. Stendete la crema di nocciole uniformemente sul rotolo e poi arrotolate di nuovo.

Il rotolo alla crema di nocciole è pronto!

 

Rotolo alla crema di nocciole

- Valuta questa ricetta -

4 (80%) 2 votes

Rotolo alla crema di nocciole, decorato
4

4

5 2
00 unknow 00 unknown
30 commenti

30 commenti sul post:
“Rotolo alla crema di nocciole, decorato”

  • Mamma mia è bellissimo, non riuscirò mai ad essere così precisa

    1. Martina Toppi ha detto:

      No, ma vedrai che non è difficile e comunque puoi scegliere anche una decorazione che sia un po’ più semplice, come dei bolli di diversa grandezza ad esempio…:)

  • Gaia ha detto:

    Veramente bello!
    Io usai questa tecnica per una torta di compleanno di Lenticchia, e la ribattezzai: La torta tatuata!
    Era il periodo di puffetta, ma davvero ci si può sbizzarrire!
    baci

    1. Martina Toppi ha detto:

      🙂 In effetti torta tatuata rende bene l’idea! 🙂

  • Francesca Maria ha detto:

    Mamma mia che meraviglia! Decorato così poi!

    1. Martina Toppi ha detto:

      🙂

  • kivrin82 ha detto:

    Bellissimo!!! E soprattutto buonissimo! Che pazienza hai avuto a decorarlo, io non ne ho così tanta!
    Ma soprattutto… come fa a entrare in freezer tutta una teglia???!

    1. Martina Toppi ha detto:

      Ciao Arianna, la teglia è grande poco più di un foglio A4 quindi se dovresti riuscire a metterla nel freezer: io ho uno di quei freezer che stanno sotto al frigo e hanno cassetti. Se nel tuo non dovesse entrare puoi rimediare tendendo la teglia in frigo per 1 ora. La decorazione non è lunga da fare…:)

  • paola ha detto:

    bello il nuovo vestito del blog elegante e raffianto anche se quello di prima sapeva di casa,io sono conservatrice, le ricette sempre più speciali,bravissima

    1. Martina Toppi ha detto:

      Ciao Paola, concordo sul fatto che quello di prima era un po’ più caldo, ma volevo qualcosa di più elegante, pulito e al passo con i tempi….:) Anche io faccio fatica a digerire i cambiamenti, quindi ti capisco…

  • laura flore ha detto:

    Ciao carissima Martina, grazie di cuore per esserti unita ai miei lettori fissi
    Questo rotolo é una vera esplosione di bellezza e bontà! Bravissima cara!!!
    Un caro abbraccio e felice serata!
    Laura<3<3<3

    1. Martina Toppi ha detto:

      Grazie a te Laura di essere passata di qua! 🙂

  • edvige ha detto:

    Buonoooooo niente altre parole. Buen serata

    1. Martina Toppi ha detto:

      Grazie! 🙂

  • Patrizia palombi ha detto:

    Lo voglio fare domani.marina sei bravissima.ciao patrizia

    1. Martina Toppi ha detto:

      Grazie! Fammi sapere come è venuto!

  • crustina ha detto:

    era da tempo che volevo provare un dolce così… le tue spiegazioni mi hanno illuminata è assolutamente ci proverò!!! grazie 🙂

    1. Martina Toppi ha detto:

      Aspetto di vedere il risultato allora! Mi raccomando, fai una foto!

  • Vitto ha detto:

    io con i rotoli ho poca praticità….mi si appiccicano sempre al canovaccio e toglierli è un disastro 🙁
    il tuo è stupendo un’opera d’arte!!!!
    baciotti ^__^

    1. Martina Toppi ha detto:

      Guarda, anche io avevo di questi problemi a volte. Questo l’ho provato già due volte e non ho avuto alcun problema, quindi forse è la ricetta che è azzeccata! Provala!

  • Claudia ha detto:

    Complimenti Martina, hai fatto un bel lavoro. Questo rotolo è bello per gli occhi e delizia per il palato !

    1. Martina Toppi ha detto:

      Grazie Claudia!!! 🙂

  • alex ha detto:

    Ciao Marty 🙂
    come faccio a pesare 3g di farina? La bilancia della mia mamma non è così precisa:-(

    1. Martina Toppi ha detto:

      Ciao Alex, i grammi di farina sono 30…:Avevo sbagliato io a scrivere!!! Si vede che la tastiera non mi ha preso lo 0! Quanto a coem pesare pochi grammi purtroppo in pasticceria la precisione è d’obbligo quindi ti consiglio di prenderti una bilancia digitale. Ce ne sono di buone anche per 12€ (io ne ho una presa da Lidl che funziona benissimo e ha il tasto che fa la tara, che è comodissimo). Per il cacao 5g corrispondono occhio e croce a 1 cucchiaino da the…:)

      1. alex ha detto:

        Grazie Martina per i tuoi consigli.:-)
        ah, oggi pomeriggio abbiamo ordinato un bilancino di precisione!
        E’ economico(circa 10euro) ma, a detta di chi lo ha già acquistato,pare che faccia bene il suo lavoro…così quando ci indicherai di nuovo delle micro dosi noi sapremo come fare 🙂
        Sei bravissima e ci insegni tanto!
        Ciao!

        1. Martina Toppi ha detto:

          Hai fatto benissimo a prenderla! E’ utilissima per tante cose!

  • AnnaRita ha detto:

    Un decoro degno di un artista…quale sei! bravissima Martina!

    1. Martina Toppi ha detto:

      Eh addirittura!!! ma grazie!!! :*

  • Patrizia palombi ha detto:

    Sei bravissima le tue ricette sono fVolose,per la prima volta sono riuscita a fare un rotolo fatto bene domani lo porterò alla mia amica

    1. Martina Toppi ha detto:

      Ma che bello!!! sono davvero contenta!!! Se hai viglia fai una fotina e postala su instagram con l’hashtag #trattoriadamartina

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)