Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Galettes Bretonnes

Di: 24 commenti 24
Galettes Bretonnes

Era da tanto che non postavo più una ricetta di biscotti ed era da tanto che avevo voglia di farne.
Per caso ieri passando sul bellissimo blog di Monique, ho visto queste Galettes Bretonnes e non fosse stato per impegni vari che sono salatati fuori, li avrei provati seduta stante, mentre invece ho dovuto aspettare il giorno successivo. Oggi li ho fatti (per fortuna ne ho fatti pochi perché sono buoni "abbestia") e quindi li posto qui sul mio blog per i miei lettori.

- Ingredienti -

  • 60g di zucchero
  • 100g di burro salato con sale di Guérande (o burro normale più mezzo cucchiaino abbondante di fleur de sel della Guérande o della Camargue)
  • 1 tuorlo
  • 140g di farina 00
  • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia naturale liquida
per circa 20 biscotti di circa 6cm di diametro

- Procedimento -

montate il burro con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso; aggiungete il tuorlo d’uovo e mescolate bene, poi unite la vaniglia e la farina e impastate brevemente il tanto che basta a far stare insieme il composto e a renderlo omogeneo.

 

Formate una palla schiacciata, copritela con la pellicola e riponete in frigo per almeno mezz’ora, dopodiché stendete l’impasto tra due fogli di carta forno e sopra un tagliere a uno spessore di circa 3mm. Ritagliate i biscotti con il taglia biscotti e rimuovete i ritagli. Riunite i ritagli, avvolgeteli nella pellicola e riponete di nuovo in frigo. Spennellate i biscotti con del tuorlo sbattuto (se dovesse essere troppo denso e viscoso, aggiungete qualche goccia d’acqua) e poi con la punta di un coltello affilato incidete la superficie formando un reticolo di linee perpendicolari tra loro. Riponete il tagliere in frigo per 15 minuti circa, poi infornate in forno preriscaldato a 170° con la funzione termoventilato o ventilato per circa 12-15 minuti, finché i biscotti saranno ben dorati. Mentre i biscotti si cuociono, stendete la frolla rimanente e ritagliate altri biscotti, poi procedete come per gli altri.

Galettes bretonnes

Seguitemi anche sulla mia pagina facebook, sul mio canale YouTube e se vi va scaricate la mia app sull’App store!

Galettes bretonnes

Galettes bretonnes

- Valuta questa ricetta -

5 (100%) 1 vote

Galettes Bretonnes
5

5

5 1
00 unknow 00 unknown
24 commenti

24 commenti sul post:
“Galettes Bretonnes”

  • Chezuppa ha detto:

    Sembrano facili facili… potrei provarci anche io che sono negato con i biscotti (e i dolci in generale!) 😀 Che dici?

    1. WSì sono facili..L'unica cosa è che l'imapsto è molto morbido, quindi dopo averlo tolto dal frigo cera di stenderlo velocemente..Se lo fai tra due fogli di carta forno come indico, non dovresti avere problemi..Provali, sono buonissimi!

    2. Chezuppa ha detto:

      Ci proverò e se ho problemi con l'impasto lo rimetto in frigo e ricomincio 😀 Grazieeeee

    3. Esatto Ale..Aiutati anche con un velo di farina

  • Isabella ha detto:

    Che belli che sono,li voglio fare alla mia bimba questo periodo consuma tanti biscotti e io sono una accanita sostenitrice dell' home made! …..e tu sei la regina dell' home made qui da te trovo tutto. Un bacione cara e buon 1 maggio ;))

    1. Mi fa un gran piacere sentirti dire che sei fan dell'home made e che mi definisci la "regina dell'home made" addirittura. Mi rende felice perchè è un po' quella ceh voelva essere la cifra del mio blog…Nel senso che il mio blog non ha un direzione unica, perchè mi piace provare di tutto, dalle ricette tradizionali a quelel etniche, dai lievitati ai biscotti, dai dolci ai primi piatti, però mi fa piacere che sia riconoscibile il mio impegno a promuovere un tipo di cucina il più possibile fatta di prodotti home made….Grazie del complimento quindi!

    2. Isabella ha detto:

      Figurati dico quello che penso,complimento piu' che meritato e le cose fatte in casa niente a che vedere con i prodotti industriali. Bravissima,continua cosi' ;))))

  • biscotti e meravigliosa immagine. Prendo uno per il caffè 😉

  • Eleonora Dallan ha detto:

    …presa dalle colombe e da torte di compleanno, sento la mancanza dei biscotti…
    questi nella loro semplicità, burrosi, un po' salati, mi attirano un sacco!!! e poi, figurarsi, ti sono venuti proprio belli!!!!
    ma…il sale normale non va bene?
    grazie della ricetta, ciao!

    1. Dunque, puoi usare anche il sale normale…Il bello del fleur de sel è che è un sale un po' più grossetto e che ha una maggiore sapidità..nel senos che quando incontri un granellino di sale senti proprio che il palato si risveglia e inoltre esalta maggiormente il sapore, però usa pure il sale normale o se ce l'hai magari quello rosa dell'Himalaya

  • Ilaria Guidi ha detto:

    Che meraviglia questi biscotti! Molto belle anche le foto! 🙂
    Complimenti sinceri per il tuo bellissimo blog!
    Ila

  • Bazzicando ha detto:

    Adoro questi biscotti, grazie per la ricetta!

  • xmas ha detto:

    Martina, ti seguo da un po' ma non ho mai commentato >-<"
    E niente, volevo farti i complimenti anch'io per la tua bravura e le ricette fantastiche che fai! 😀
    C'è qualcosa che non sei in grado di fare? xD Insomma, anche le foto sono stupendose *–*
    Appena ne avrò l'occasione proverò anche io questi biscotti 🙂 Dopo aver fatto quelli al limone, ovviamente!

    1. Grazie xmas!! Mi fa piacere che il mio blog ti piaccia; starci dietro richiede passione e impegno e quindi è sempre bello quando qualcuno mi scrive per farmi i complimenti. :*

  • paola ha detto:

    fantastici,complimneti

  • Adrialisa ha detto:

    Mamma mia che bontà e che meraviglia le tue foto. Non ti lascio mai commenti (non mi chiedere perche' che non lo so, ma da oggi rimedio), ma ti seguo da tanto tanto, sei bravissima.

    1. Grazie di avermi scritto questa volta! Spero di rileggerti qui dalle mie parti…:*

  • Erica Di Paolo ha detto:

    Divini!!!! Tu sei una garanzia…. e Monique non è da meno. Insieme escono capolavori ^_^

    1. Grazie a nome di tutte e due!! 🙂

  • Adrialisa ha detto:

    Mi sembrava di averti scritto, ma forse no, che ho rifatto la ricetta delle Galettes e sono fantastiche ! Ho un blog anch'io è l'ho postata, la puoi trovare qui: http://sento-i-pollici-che-prudono.blogspot.it/2014/08/galettes-bretonnes.html
    Naturalmente ho citato la fonte 😉

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)