Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Bounty chiffon cake

Di: 42 commenti 42 Difficoltà: facile
Bounty chiffon cake

Eccomi di nuovo qua, su questi schermi. Se vi stavate chiedendo che fine avessi fatto, beh, me ne sono andata per tre giorni a Praga, a festeggiare l'addio al nubilato della mia amica. Eravamo in quattro giovincelle. Abbiamo preso questa abitudine. Per il mio addio al nubilato ce ne eravamo andate a Marrakech, se ricordate e in futuro chissà, magari ci faremo altri viaggetti.

Naturalmente dopo quattro giorni lontano dalla cucina, oggi non potevo non rimettermi all'opera con questa meravigliosa, fluffosissima, tenerissima e slurposissima tortina. L'idea me l'ha fatta venire Genny, ma io ho optato per una chiffon cake, piuttosto che per l'Angel cake, perché la trovo più saporita e perché non avevo 12 albumi a disposizione.

- Ingredienti -

(per 10 porzioni)

  • 75g di farina 00
  • 75g di farina di cocco
  • 150g di zucchero
  • 65g di olio di arachidi
  • 3 uova
  • 1/2 bustina (8g) di lievito per dolci
  • 4g di cremor tartaro
  • 95g di acqua
  • buccia grattugiata di limone
  • un pizzico di sale
  • 80g di cioccolato fondente
  • 50g di panna fresca
  • 1 cucchiaio di olio di arachidi
  • farina di cocco per decorare
dose per uno stampo da chiffon di 18cm di diametro

- Procedimento -

portate il forno a 160°. Dividete i tuorli dagli albumi. In un terrina setacciate le due farine e il lievito per dolci e unite lo zucchero.

Aggiungete l’acqua, l’olio, i tuorli e il pizzico di sale e mescolate con un frullino finché otterrete un composto liscio e uniforme.

Montate gli albumi a neve ben ferma con il cremor tartaro, dopodiché incorporateli nel composto con i tuorli mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per non farli smontare.

Versate il composto nello stampo da chiffon cake senza assolutamente imburrarlo!

Infornate per 40 minuti nella parte bassa del forno, poi alzate a 175° e terminate la cottura per altri 5/10 minuti. Sfornate, capovolgete il dolce e fatelo raffreddare a testa in giù infilando il tubo centrale in una bottiglia o in qualche sostegno che lo sostenga.

Una volta raffreddato, passate delicatamente (molto delicatamente) una spatola attorno ai bordi del dolce e spingete delicatamente la base removibile dello stampo per facilitare la fuoriuscita del dolce, poi adagiate il dolce a testa in giù su un vassoio o un piatto e ora togliete l’altra parte di stampo (lo stampo si compone di un fondo con il tubo centrale e della parte esterna).

Sciogliete il cioccolato fondente su fuoco basso, unitevi la panna fresca e l’olio di arachidi e mescolate bene. Togliete dal fuoco e versate il cioccolato sulla superficie della torta. Con una spatola liscia distribuite il cioccolato e livellatelo facendo colare quello in cesso sulle pareti laterali dello chiffon. Quando il cioccolato si sarà raffreddato, spolverate con farina di cocco.

 

Vedi anche:

Chiffon cake classico
Pandan chiffon cake

 

Seguitemi anche sulla mia pagina facebook, sul mio canale YouTube e se vi va scaricate la mia app sull’App store!

 

 

 

Chiffon cake al cocco e cioccolato fondente
Chiffon cake al cocco e cioccolato fondente

- Valuta questa ricetta -


Bounty chiffon cake
3

3

5 5
00 unknow 00 unknown
42 commenti

42 commenti sul post:
“Bounty chiffon cake”

  • Adoro la chiffon cake, l'ho fatta anche io quella semplice seguendo la tua ricetta base ed è uscita bene anche senza cremor tartaro. Questa deve essere golosissima!

    1. Prova anche con il cremore tartaro, perchè secondo me è quelloc he gli dà gran parte della sofficità.

  • LaRicciaInCucina ha detto:

    Caspita!! Un rientro "col botto"!!!! 😉 E' bellissima questa bounty chiffon cake :-)…com'è che non avevi a portata di mando 12 (!!!) albumi?!?!?!??!?! ^_^ ahahahahahah un abbraccio

    1. Ahaha…in realtà in certi periodi poteva anche capitare che li avessi. tipo quando faccio i panettoni o le colombe, perchè lì si usano solo albumi.

    2. ops, solo tuorli intendevo

  • Isabella M. ha detto:

    Anche io sto per partire,ti faccio i complimenti per questo dolce ghiottissimo e auguro a te e alla tua famiglia di trascorrere una buona Pasqua! :)))

    1. Buon viaggio allora Isabella!!! E buona pasqua anche a te e famiglia

  • A vederla così mi si attorciglia lo stomaco… sono alla fame e vedere queste magnificenze che proponi è il tipudio dei sogni! Bella, bella, bellissima!!!!
    Un bacio!

  • Carlotta C. ha detto:

    Bentornata Martina!! Wow che forza fare gli addi al nubilato viaggiando…niente male come idea!
    Inutile dire quant'è bella questa torta…tutta coccosa!
    Buona Pasqua in anticipo carissima!!
    Un abbraccio

    1. Buona Pasqua anche a te Carlotta!!!

  • Chezuppa ha detto:

    Ma che bello andare via per l'addio al nubilato! L'unico addio al celibato che ho fatto io mi hanno costretto ad andare in montagna a far fatica perché era la passione del mio amico sposo… essendo testimone non potevo dire di no!!!!

    Anyway torta splendida 😀 Che fame!

    1. Ahahah, che ridere pensare a te che fai la passione di Cristo/amico sgobbando… 😛

    2. Chezuppa ha detto:

      devo ancora rimuovere quelle due giornate dalla mia mente 😀 ahah

  • Arianna Frasca ha detto:

    Direi che è più che perfetta! E che belli i viaggi con le amiche, ti rimangono nel cuore.

    1. Sì, bello ogni tanto staccare

  • Kipepeo ha detto:

    Come ti invidio per aver visitato Praga, questa magnifica citta tornata agli antichi splendori! Io l'avevo conosciuta rattristita nell'epoca buia della dittatura. Sono contenta per te e per questo civilissimo paese oggi un'oasi di prosperita nellEuropa in crisi. Ma veniamo alla torta: avendo a disposizione del cocco fresco provo ad usarlo invece del secco?

    1. Potresti provare a grattugiarlo finemente e poi però cerca di strizzarlo altrimenti rischi di alterare la quantità di liquidi all'interno della torta e magari fa fatica a cuocersi

    2. Kipepeo ha detto:

      L'ho fatta! Il cocco era finissimo, grattuggiato con un aggeggio africano, e ben strizzato. Ho sostituito l'acqua con il latte fresco di cocco riducendone un po' la quantita e duclis in fundo, ho dimenticato di mettere l'olio. Pensavo che sarebbe venuto un disastro, invece e risultato una ciambella piu compatta e umida ma buonissima.

    3. Woow!! Fico!! E non è venuta un po' gommosa?

    4. Kipepeo ha detto:

      Per niente, e con il cioccolato stava a meraviglia

    5. Beh, fantastico allora!! Hai scoperto una torta leggerissima!!!

  • Norma ha detto:

    Conosco l'Angel Cake ma questa no.
    Deve essere buonissima
    Grazie della ricetta
    Ciao
    Norma

    1. A me la chiffon piace di più perchè la parte saporita dell'uovo è il tuorlo e nell'angel ci sono solo albumi

  • Natalia ha detto:

    Buonissima con l'aggiunta del cocco! Io ieri ho fatto la angel cake.
    Buona Pasqua Martina.

    1. Prova anche la chiffon…Io la trovo più saporita

  • E 'perfetto e sembra incredibile!

  • Eleonora Dallan ha detto:

    bellissima abbinata di gusti!!!!
    ma forse, questa volta, ti "tradisco" e la provo in versione bounty angel…perchè ho una montagna di albumi (ho rifatto la colomba Giorilli)!!!!
    anche se, ti dirò, alcuni albumi li ho congelati per averli quando ho voglia della tua torta limone-papavero, già fatta due volte.

    e ora che ti scrivo, ti faccio cari auguri di buona Pasqua! ciao!!!!

    1. Fai bene, così smaltisci gli albumi…Comunque qui sul blog trovi anche altre ricette ep rriciclare gli albumi nel caso volessi provare altro…cerca ricette del riciclo tra le etichette. C'è una torta, sempr eal limone, con l'uvetat che è uan delel ie preferite…Ci vanno 6 albumi mi pare ed è super!

  • elenuccia ha detto:

    Al cocco non l'avevo mai vista. Quella colata di cioccolato sopra e' da urlo

    1. mamma mia, provala perchè è buonissima

  • Gina ha detto:

    Ricetta golosissima 😛

  • Aria ha detto:

    è uno spettacolo, non vedo l'ora di provarla…ma mi manca lo stampo! Buona Pasqua cara Martina!!!

    1. Eh, purtroppo secondo per la chiffon lo stampo ci vuole proprio…perchè ha il fondo amovibile

  • Patalice ha detto:

    io non sono una gran fan del cocco, ma la tua ricetta è a dir poco fascinosa

    1. Woow…Fascinosa mi piace…:)

  • Chiara Setti ha detto:

    La chiffon al cocco mi mancava…..spettacolare!!! 😉

    1. è molto buona..:Prova anche quella al pandano….è super ed è bella perchè è verde!

  • Tantissimi auguri a te e famiglia per una Pasqua piena di serenità, allegria, buon cibo e tanto cioccolato!
    baci
    Alice

    1. Grazie!! tantissimi auguro anche a te e a tutti i tuoi cari!

  • Lucilla ha detto:

    Bellissime ricette! Bellissime foto! Bellissimo blog! WOW!
    Ciao Ciao!

    P.S. Se ti va di passare da me… ti aspetto… http://coeurdepaindepices.blogspot.it/

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)