Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Polpette di tofu vegan in umido

Di: 44 commenti 44 Difficoltà: facile
Polpette di tofu vegan in umido

Buon lunedì. Qui siamo in vena di sperimentazioni. Un paio di settimane fa siamo andati a cena fuori in un ristorante tipicamente bolognese, una trattoria storica e, con un certo stupore, ci siamo accorti che avevano arricchito il menù con una sezione di cibo vegano. Io non mi sono arrischiata e ho ripiegato sul "pollosauro" (cos chiamano il pollo alla griglia), mentre Mauro si è buttato in questa nuova esperienza cruelty free e ha provato delle polpette vegan al tofu.
Inutile dire che dopo averle assaggiate e aver costatato che erano buone, il neurone che rimbalza da sponda a sponda nel mio cervelletto si è messo a fremere e a studiare soluzioni per replicarle. Ho persino chiesto lumi su fb a blogger vegane e in poco tempo ne sono nate delle polpettine buone buone. Una gustosa alternativa alla carne che magari aprirà la strada a nuove idee e nuove sperimentazioni. Ora, che ne dite di provarle?

Polpette di tofu vegan in umido

Ingredienti: 
per circa 18 polpettine

360g tofu consistente
2 – 2 1/2 cucchiai pangrattato
1 1/2 cucchiaio di farina 00
1 spicchio di aglio tritato finemente
1/2 cucchiaino aglio in polvere
prezzemolo tritato
1/2 cucchiaino di curry in polvere
1/4 di cucchiaino di paprika dolce
sale
1 cucchiaio di fiocchi di lievito di birra devitalizzato*
1/2-1 cucchiaio di latte di riso (o di acqua)

per il sugo:

1 lattina di polpa di pomodoro
1/4 di cipolla dorata
1 spicchio di aglio
1/2 carota
olio extravergine di oliva
1 cucchiaino di curry in polvere
peperoncino (facoltativo)
latte di riso
sale

 

Procedimento:

Inserite il tofu a pezzi nello schiacciapatate; capovolgetelo e premete delicatamente in modo da far uscire i liquidi il più possibile, dopodiché schiacciate bene e raccogliete il tofu in una ciotola. Aggiungere tutti gli altri ingredienti e lavorare a lungo con le mani fino a ottenere un composto amalgamato, liscio e compatto. Formare le polpettine e tenetele da parte.
Tritate finemente la cipolla, l’aglio e la carota e soffriggeteli nell’olio di oliva; aggiungete la polpa di pomodoro, il curry, un po’ di latte di riso (o di acqua) e l’aglio in polvere. Salate e portate a cottura, aggiungendo di tanto in tanto dell’acqua se dovesse asciugarsi. Quando il sugo sarà cotto, aggiungete le polpette e muovetele in modo che si amalgamino bene con il sugo. Lasciate insaporire per 15 minuti.

* I fiocchi di lievito, sono lievito di birra devitalizzato e trasformato in fiocchi secchi…Sono un esalatore di sapidità. Si possono mettere anche nel brodo, nei sughi ecc.. perché esaltano il sapore e lo arricchiscono.

———————————————————————————————————


E’ uscito il primo aggiornamento di “le ricette di Martina”.

 

Ora si possono condividere le ricette su fb e twitter e c’è la nuova utilissima funzione Leggimi la ricetta. Una voce legger la ricetta al posto tuo, così avrai le mani libere!
E, se non l’hai ancora fatto, non dimenticate di scaricare la mia app sull’App store!

 

Polpette vegane di tofu in umido

 

- Valuta questa ricetta -


Polpette di tofu vegan in umido
3

3

5 5
00 unknow 00 unknown
44 commenti

44 commenti sul post:
“Polpette di tofu vegan in umido”

  • Chezuppa scrive:

    Bella! La giro subito alla mia amica che ha sorella vegan.. è in crisi perché non sa mai che cosa cucinarle! 😀

    1. yeahhh!! Se le prova dimmi se le sono piaciute..

  • Teresa De Masi scrive:

    Uh, le metto in lista e le provero' presto. Ti faro' sapere, grazie. :))
    /se scopro cosa sono i fiocchi di lievito di birra… :)

    1. I fiocchi di lievito, sono lievito di birra devitalizzato e trasformato in fiocchi secchi…Sono un esalatore di sapidità e credo che nella cucina vegan sia considerato alla stregua di un parmigiano…Lo puoi mettere anche nel brodo, nei sughi ecc perchè esaltano il sapore e lo arricchiscono. Lo trovi da Naturasì

  • Giorgia scrive:

    Noi stiamo cercando di consumare sempre meno carne, e le tue polpette vegan direi che cascano a fagiuolo:)

  • Francesca scrive:

    Bellissime!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! devo davvero provarle :)))

    1. Se le provi mi dirai cosa ne pensi…

  • Martina scrive:

    Ho tutto (tranne i fiocchi di lievito … ma ti prego dimmi che non ne sentiranno troppo la mancanza!) LI FACCIO!!!

    1. Ma sì dai, prova..:Al limite metti un pizzichino di dado granulare vegetale

  • Daniela scrive:

    Le proverò presto..ma non dirò ad Egi di che si tratta finchè non le avrà assaggiate!

  • decisamente da provare… mi ispirano proprio!!!
    P.S: ti sei persa per strada tutte le vocali accentate del post 😉

    1. Ops, non so cosa sia successo!!! Porca vacca..Deve essere il browser che sto usando in questi giorni

  • Arianna Frasca scrive:

    Queste sono da rifare e… Complimenti per la app, l' ho scaricata ed è bellissima!

    1. Arianna!! grazie mille per averla scaricata!! Sono felice ceh ti piaccia!!! Mi faresti un piccolo favore? Lasceresti una recensione sull'App Store? Per noi sono molto molto iportanti per far crescere l'app!

    2. Arianna, ma la recensione l'hai scritta ieri? Sai che non compare sullo store??? :(

  • Flavia scrive:

    Da poco sono passata ad una dieta vegetariana per motivi di salute. Sono alla costante ricerca di ricette da sperimentare e questa mi pare ottima! La proverò prestissimo.
    Grazie!

    1. Bene dai!! osno contenta di esserti stata utile…fammi sapere come sono venute, se le provi

  • Silvia scrive:

    anche io sto cercando di cambiare alimentazione e questa ricetta la proverò sicuramente!

  • Con le polpette si indovina sempre :)) le tue sembrano molto appetitose!!
    Ciao Martina :)

  • Isabella scrive:

    Nella mia famiglia sono tutti tradizionalisti e queste novita' non vengono accolte favorevolmente pero' queste polpettine hanno un aspetto meraviglioso e a me la carne sempre cucinata nello stesso modo inizia a stancarmi quindi le voglio proprio provare! Buona settimana :)

    1. Tu rifilagliele senza dire di cosa sono fatte e vediamo cosa dicono…:)

    2. Isabella scrive:

      Ok poi ti racconto 😉

  • Chiarapassion scrive:

    Non avrei mai pensato che fossero polpette di tofu sono meravigliose e fotogeniche…sempre brava tu, baci Enrica.

    1. Hanno un certo non so che di affascinate…:)

  • Peanut scrive:

    ma noo il pollo alla griglia al ristorante no però! 😀 ebbravo il marito coraggioso 😉
    col tofu mi par proprio che le polpette non ce l'ho mai fatte. affogate nella salsa di pomodoro sono uno splendore :)
    le proverò. a presto, un abbraccio!

    1. Hai ragione, il pollo arrosto è proprio una pietanza un po' sfigatona da prendere al ristorante, però non volevo prendere un primo e non volevo mangiare carne rossa…Il pesce non lo mangio…Avrei fatto meglio a ripiegare anche io sul piatto vegetariano

  • Norma scrive:

    Ma che belle!
    Complimenti Martina, devono essere buonissime
    Ciao
    Norma

    1. Sì, lo sono. Potresti provare a farle con pangrattato senza glutine e amido di riso o mais al posto della farina

  • Chez Chizzi scrive:

    Ciao Martina…sfati un altro mio personalissimo tabù (dopo il pudding)! Ho sempre pensato che il tofu fosse incucinabile: ha il sapore dell'aria solida con un vago retrogusto di calce, a mio parere. Proverò la ricetta per curiosità e necessità: compagno e padre vegetariani, fratello vegano, io…sovrappeso :(

    1. Ciao Chez Chizzi, ahaha, che ridere, hai raguioen..:piò o meno è quello che ho sempr pensato io del tofu…Ecco perchè è importante condirlo bene e cucinarlo magari con sughini o cose simili…In quesot cado viene fuori uan cosina gustosa..Da provare seocndo me…

  • Anonimo scrive:

    a me invece il tofu piace,anche semplicemente grigliato e condito con olio e pepe…
    Ma, certo, queste polpettine sono decisamente più appetitose!!!!!
    ciao MArty________corale_06

    1. Devo provarlo! Magari così piace anche a me!

  • Anonimo scrive:

    Complimente per il blog e per questa ricetta! Sono vegana da alcuni anni e seguo il tuo blog da tempo. Volevo chiederti se potevi inserire ogni tanto una ricetta vegana visto che sei proprio brava ai fornelli!
    Complimenti ancora!

    1. Penso proprio che proverò altre ricette vegane..Mi piace sperimentare!

      p.s. ricordati di firmare altrimenti non so chi sei

    2. Anonimo scrive:

      Ops… non mi ero accorta!
      Anna78

  • Anonimo scrive:

    Buon pomeriggio Martina! :) sono una tua giovane lettrice sulla via del vegetarianesimo, perciò non potevo esimermi dal testare questa tua ennesima ricetta! Anche perché devo pur convincere i conviventi della bontà del tofu…se cucinato nel modo giusto! :DD Ho provato a prepararle, ora sono in pentola che aspettano di essere consumate. Problemi a "schiacciapatatare", con consistenza "grossolana" del tofu; sarà stato quello a renderle poco compatte? Oppure il fatto che ce ne fossero 35 g in meno (panetti da 125 g…eheh)? Oppure ancora che non l'abbia strizzato bene? :-/ sta di fatto che appena ho tentato di rigirarle, hanno minacciato di sfaldarsi inesorabilmente…beh, in ogni caso devono essere buone senz'altro :))) Grazie per la ricetta, ti farò sapere se sono state gradite 😉

    Cristina

  • Anonimo scrive:

    Anche a me è successa la stessa cosa: erano buonissime come sapore ma poco compatte come consistenza, tanto da disfarsi parzialmente nel sugo .
    Forse dipende dalla marca di tofu o bisogna aumentare un po' la farina. Comunque ottime!
    Grazie Martina per le tue ricette sempre speciali!
    Simona

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)