Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Crema di verdure estive: da splamare sul pane o per condire la pasta!

Di: 28 commenti 28 Difficoltà: facile
Crema di verdure estive: da splamare sul pane o per condire la pasta!

Quando l'ho vista non molto tempo fa sul blog di Alex, l'ho trovata subito un'idea super e mi sono ripromessa di provarla al più presto. Beh, ho mantenuto la promessa e l'ho fatta qualche giorno fa..E' una salsina ricca di sapori dell'orto che si presta sia ad essere mangiata spalmata sul pane sia come  sugo, per condire la pasta..In entrambi i casi è molto buona...
Per preparare questa buonissima crema potete sbizzarrirvi o usare quello che avete in frigo, ma più verdure userete e più sarà ricca di sapore...Qui, le dosi che ho usato io

- Ingredienti -

  • 4 zucchine medie
  • 3 peperoni, uno rosso, uno giallo e uno verde
  • 2 cipolle rosse di Tropea
  • 4 pomodori ramati (ma se li avessi trovati avrei scelto i Piccadilli che sono più dolci)
  • 1 costa di sedano
  • 2 spicchi di aglio
  • erbe aromatiche (io solo basilico)
  • melanzane (io non le ho trovate purtroppo, ma le avrei messe!)
  • olio extravergine di oliva
  • sale (abbondante)
  • peperoncino (facoltativo)
per 2-3 vasetti da 250g

- Procedimento -

tagliate le verdure a cubetti e mettetele in una teglia. Io le ho messi nella mia pirofila della le Creuset, perché era molto capiente.
Non vi resta che condire con olio, abbondante sale, basilico e pepe.

Crema di verdure

 

Infornate a 180° per circa 2 ore (Alex dice 40 minuti, ma a me ce ne sono voluti molto di più). Le verdure dovranno risultare ben cotte e morbide. A questo punto, frullate le verdure fino a ridurle a una crema spalmabile, lasciando volendo qualche pezzettino più grossolano.
Assaggiate ed eventualmente aggiustate di sale se la crema dovesse essere insipida.
Versate in vasetti di vetro (circa 2-3 da 250g) e conservate in frigo.

Crema di verdure

Pirofila Le Creuset

 

Per condire la pasta scaldate in una padella ampia la crema di verdure con qualche cucchiaio di acqua di cottura e del parmigiano e poi versateci la pasta scolata al adente e saltatela.

Spalmatela sul pane per uno snack gustoso.
Crema di verdure estive

- Valuta questa ricetta -


Crema di verdure estive: da splamare sul pane o per condire la pasta!
3

3

5 5
00 unknow 00 unknown
28 commenti

28 commenti sul post:
“Crema di verdure estive: da splamare sul pane o per condire la pasta!”

  • Chezuppa scrive:

    che colori Martina! Deve essere stra buona! Sui crostini con una strofinata di aglio… che dici? 😀

  • Alex scrive:

    Felice che ti sia piaciuta.
    Splendide foto come sempre. Un caro saluto
    Alex

  • BaciDiBurro scrive:

    La proverò quanto prima, mi ispira davvero molto… poi con tutte le verdure frullate che quindi non sono riconoscibili ad occhio va bene anche per i bambini più schizzinosi in fatto di verdure! 😉

  • Bellissima idea… e secondo me la pasta con questa salsina deve essere eccezionale!!

  • terry giannotta scrive:

    Ma va? Questa mi piace un sacco, mi hai fatto venire in mente mille alternative. Te la rubo 😉

  • @Chezuppa: dico che io l'aglio lo metterei pure nel caffelatte!

    @Alex: beh, un bel compimento così da te che reputo essere bravissima nelle foto, mi fa gongolare!!

    @BacidiBurro: hai ragioen!! ottimo camouflage! 😉

    @Giulietta: sì, è molto sfiziosetta!

    @Terry: ruba ruba pure…il blog è fatto per condividere no? Se no che senso ha…:)

  • Che idea grandiosa…ma tu pensa, delle volte ho quintali di verdure e, a causa degli impegni, non riesco a farci nulla facendole appassire. Sinora mi limitavo a saltarne in padella una gran quantità per poterle congelare, ma questa idea mi piace da matti… appena rientro in città dal fine settimana (sono con lo zaino pronto…) ci provo! Grazie per l'idea!
    Bacio, Tatiana

  • rosa scrive:

    Fantastica! ho già l'acquolina in bocca!
    Io ne farei anche delle conserve per l'inverno 😉

  • Meravigliosa! Questa si replica sicuro! Grazie per la ricetta! :)

  • @Tatiana: sì, è uan buoan idea in effetti per smaltire verdure…E poi volendo i vasetti si possono congelare!

    @Rosa: esatto, si possono congelare i nvasetti e così si hanno le verdure di stagione anche in inverno…

    @Vale: fammi sapere se l'hai provata!

  • paola scrive:

    però ottima teglia di verdure, peccato passarla tutta io un piattino da mangiare così per accompagnare un secondo lo terrei, insieme alla salsa, squisita, un abcio

  • Lo stesso procedimento di cottura delle verdure lo uso per preparare una caponata alternativa, quindi non fritta, con l'aggiunta degli ingredienti previsti dalla caponata.
    Una pasta con questo sughino la mangerei volentieri…
    Complimenti come sempre

  • Adesso ne ho voglia….
    Ah, le voglie!

  • Una crema davvero golosa e sana..altro che "spuntì" ^_*
    Bravissima
    la zia Consu

  • Licia scrive:

    che buona che deve essere questa crema di verdure.da provare sicuramente…

  • Anonimo scrive:

    Buongiorno sposina, passate buone ferie?

    Anche io faccio un mix di verdure così con dadini di patata e metto tutto nella leccarda del forno a cuocere e fare anche un po' di crosticina, come contorno va via che è una meraviglia. Proverò questa salsa di sicuro perché adoro crostini, bruschette & Co.
    Mi chiedevo solo se le bucce dei pomodori non si sentissero forse, che non sia meglio passare tutto al passaverdure?

    Michela66

    1. Beh, può essere un'idea quella di passare al passaverdura…

  • LeCiorelle scrive:

    questi colori secondo me anticipano bene l'arrivo dell'autunno e al contempo lasciano un sapore dell'estate e dei prodotti della terra di questa stagione! mi strapiace!!!

  • Anonimo scrive:

    Martina ho proprio voglia di farla, mi serve un tuo consiglio: si potrebbe mettere in vasetti piccoli da chiudere sottovuoto col classico metodo in acqua portata a ebollizione?
    (un'altra idea per i barattolini/regalo di Natale)

    Michela66

    1. Anonimo scrive:

      Grazieeee
      Michela 66

    2. Anonimo scrive:

      Martina l'ho fatta! (Or ora)
      Ho passato le verdure al passaverdura raccogliendo così tutte le bucce ed ottenendo davvero una crema. Non mi piace molto la consistenza che mi aspettavo più soda, ma le verdure un po' acquosette mi hanno tradita. Comunque per condire la pasta va benissimo ed è pure un sugo insolito.
      Proverò anche la versione frullata.
      Grazie! (un vasetto l'ho messo a sterilizzare come dicevo più sopra, in acqua portata ad ebollizione, uno l'ho congelato, il resto del sugo in frigo per la prova assaggio di domani)

      Michela66

    3. Forse le verdure andavano cotte un po' più a lungo in modo che perdessero più acqua o forse le bucce delel verdure essendo fibrose avrebbero dato più consistenz aalal crema, non so…Comujnque spero ti piaccia!

  • Anonimo scrive:

    Mi sono imbattuta (piacevolmente) per caso nel tuo blog.
    E' stato amore a prima vista!!
    Le tue foto sono un goduria per gli occhi, e le tue ricette (sembrano) un piacere per la bocca!! Le voglio provare tutte.

    Una domanda riguardo alla crema di verdure, quanto tempo la posso conservare in frigo? devo aggiungere olio o altro per conservarla?

    Grazie e complimenti ancora!!

    Sonia

    1. Io penso che per una settimana la conservi tranquillamente..Al limite copri la sueprficie con dell'olio dopo aver messo la crema nel vasetto

    2. Ah, e grazie mille per i complimenti! :)

  • Anonimo scrive:

    Grazie a te per i meravigliosi consigli =)

    Sonia

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)