Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Ketchup fatto in casa

Di: 25 commenti 25 Difficoltà: facile
Ketchup fatto in casa

A quanto pare fare il Ketchup in casa è un impresa quasi impossibile...E' un po' come cercare di riprodurre la coca cola...Gli ingredienti segreti del Ketchup con tutta probabilità non li conosce nessuno tanto che esiste una ricetta di ketchup per ogni blogger o sito che si trovi in giro per la rete. Io ne ho provate due e una, che  a gran voce prometteva di essere la ricetta perfetta è risultata essere una vera schifezza tanto lontana dal gusto della salsa quanto un gatto e un aspirapolvere...L'altra ricetta, invece, quella che vi posto ora si avvicina molto di più al gusto del Ketchup che si compra, pur non essendo identico al 100%: quantomeno però è privo di aromi artificiali, conservanti e schifezzuole varie.

No so se lo sapete, ma il Ketchup in realtà nasce come salsa orintale chiamata "kecap", a base di pesce azzurro e acciughe, che con gli ingredienti dell'attuale salsa non aveva proprio nulla a che vedere, un po' come la prima ricetta che ho provato..:) Nel 1600 poi la ricetta è approdata in Europa dove ha subito continue modifiche fino a quando nel 1872 un tale americano di nome Heinz, creò la famosa ricetta a base di pomodoro, cipolla, aceto e zucchero più aromi vari, che chiamò Ketchup.

Beh, se vi va provate la mia versione, presa da qui e ditemi cosa ve ne pare e secondo voi cosa ci andrebbe aggiunto.

- Ingredienti -

(per 8 porzioni)

  • 170g di concentrato di pomodoro
  • 160g di miele di acacia
  • 120g di aceto di mele
  • 60g acqua
  • 20g di zucchero
  • 6g di sale
  • 1/2 cucchiaino abbondante di polvere di cipolla essiccata
per due piccole bottigliette

- Procedimento -

unite tutti gli ingredienti in una piccola casseruola come questa e portate a bollore su fuoco moderato.

Una volta che la salsa ha raggiunto il bollore, abbassate la fiamma e fate sobbollire per 20 minuti mescolando di tanto in tanto.

Spegnete il fuoco, coprite con un coperchio fino a che sarà completamente fredda. Conservate il ketchup fatto in casa in un contenitore ermetico in frigorifero. Volendo sterilizzate il vasetto immergendolo in acqua bollente fino a che si sarà formato il sottovuoto. Lasciate raffreddare nell’acqua, poi conservate il vasetto di Ketchup a temperatura ambiente. Una volta aperto però utilizzatelo nel giro di pochi giorni.

Ketchup fatto in casa
Ketchup fatto in casa

- Valuta questa ricetta -

5 (100%) 2 votes

Ketchup fatto in casa
5

5

5 2
00 unknow 00 unknown
25 commenti

25 commenti sul post:
“Ketchup fatto in casa”

  • Paola Caratto scrive:

    lo ripeto… geniale! 😀

  • MissWant scrive:

    bellissime foto, bella preparazione! brava!

  • Chezuppa! scrive:

    Io una volta ho provato a farlo in casa e mi è venuto, come il tuo primo, più simile ad una ciofeca che altro, avremo usato la stessa ricetta… ehehehe
    Ora mi segno questa ricetta qui!
    Grazieeeee!

  • Lara Rainbow scrive:

    Fatto in casa sarà buonissimooooo!! Adoro le tue foto!!

  • @Paola: ehhh, grazie!!

    @MissWant: grazie!

    @Chezuppa! Ale mi sa anche a me!

    @Laura: mi fa piacere!!!

  • Marina scrive:

    Mai provato a fare il ketchup… in casa non ne usiamo tanto anzi a volte riesce pure a scadere 😉 Le foto sono bellissimissime mia cara!

    1. Mari, se devo essere sincera noi il ketchup non lo usiamo proprio per niente!! A me non piace…Ne avevo una confezione che sicuramente scadrà che avevo comprato per fare l'hamburger in casa (ma in quel caso avevo fatto una salsa rosa mescolandolo con la maionese)…Però mi piaceva l'idea di prepararlo in casa e allora ho voluto provare..:) Grazie per le foto!

  • Chiara Setti scrive:

    Foto bellissime Martina!!!

    1. Grazie Chiara! Quando mi dicono che le foto sono belle sono quasi più felice che quiando apprezzano la ricetta!

  • Finalmente una ricetta che non contenga salsine strane che solitamente non vivono nella mia dispensa… mio figlio è un divoratore di ketchup, potesse ce lo metterebbe anche sul gelato, e mica è facile accontentarlo: solo quello della Heinz (buongustaio…ma nei supermercati di zona non lo trovo) e un paio del discount, perchè non dev'essere troppo dolce! Potrei provare, mal che vada me lo faccio fuori io….
    Ciao, Tatiana

    1. Prova, il sito da cui ho preso la ricetta parlava proprio della versione di Ketchup Heinz…Io ho assggiato queso e quello della coiop e un po' di differenza c'è, però non conosco quello Heinz…E' difficile, com scrivevo sopra riprodurre la ricetta dle Ketchup perchè ogni ricetta è diversa e differisce di tantissimo dalle altre..Non c'è una versione più quotata di un'altra.:Qiesta è la più semplice e quelal che secondo me si avvicina di più, perlomeno delle due che ho provato….Se lo provi dimmi com'è…

  • Anonimo scrive:

    Sembra proprio facilissima e posso farla insieme ai bambini! Brava!
    Alessandra

  • Lo provo! A mio figlio piace tantissimo ed e' l'unico modo, spesso, per fargli mangiare delle cose. Naturalmente ho provato pure io a farlo in casa, con una ricetta da River Cottage. Non era male, sembrava piu' un bagnetto rosso, ed l'ho usato per cucinare (es. da aggiungere ad un umido), oppure l'hamburger giapponese.
    Ma mio figlio l'ha bocciato, non abbastanza simile. Comunque, l'Heinz bio che compro non mi sembra avere altre schifezze oltre all'ormai onnipresente glucosio.

    Ad ogni modo, Martina, mi fido di te e alla prossima lo provo!

    1. Francesca, nemmeno questo è proprio identico all'originale…Ad ogni modo rispetto all'altra ricetta che avevo provato, questo era più somigliante (l'altra era proprio come dire la senape e il ketchup, quanto a somiglianza…)..:Se lo provi dimmi che te ne pare e se la ricetta del River cottage era più valida…

    2. Anonimo scrive:

      The secret ingredient in Heinz ketchup is allspice. Try a little and see the difference it makes. Most people do not recognize this spice in ketchup, but it is very distinctive. I love the blog!

    3. Martina Toppi scrive:

      Thank you so much. I will try it with allspice!!! Anyway allspice is a mixture of spices, and it is not easy to recognice each of them. That's why it was difficult to replicate the sauce…

  • Beh. Tu Martina sei un mito!!! Salterei dentro lo schermo per rubare quelle patatatine annegate nel tuo ketchup…Che meraviglia queste foto!!!

    1. eheeh, ma grazie!!! Soprattutto per le foto!

  • maia scrive:

    Che belle foto!!

  • Anonimo scrive:

    Che buono!! Dovrei provare a farlo per i miei nipotini…almeno mangiano decisamente più sano!
    Ma è possibile sostituire aglio e cipolla essiccati con quelli freschi?
    Ciao!!!!
    Silvia

    1. Penso di sì. Però devi poi frullarli bene in modo che non si sentano…Comunque non viene proprio uguale a quello che si compra…Farò altri esperimenti

  • Alessandra Gio scrive:

    Ciao Martina, ne ho fatta una versione anch'io, partendo però da passata di pomodoro. L'ho appena pubblicata sul mio blog… Non siamo consumatori abituali di ketchup a casa, ma questa versione veramente basica non ci è dispiaciuta!! 😉

    1. A me invece il Ketchup non piace molto..Mi piaceva però l'idea di provare a farlo in casa…Non ho usato passata, perchè non mi piace, anche se in questo caso la passata è più indicata

  • lasbrook scrive:

    Che bella come sempre bravissima.
    Una domanda Martina, ma bisogna necessariamente usare il concentrato di pomodoro?
    Non va bene se uso la passata?
    Aspetto una tua conferma e mi metto subito all’opera!

    1. Martina Toppi scrive:

      Prova con la passata..:Anche io non sono particolarmente favorevole al concentrato ma avevo seguito una ricetta che lo prevedeva. Ho idea però che con la passata poi assomigli più a un sugo che al ketchup. Non avendo provato però non so dire…Prova!

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)