venerdì 12 aprile 2013

Sembrano Oro ciok....Sono petit beurre alla farina integrale di avena e cioccolato

E' da un sacco di tempo che avevo comprato questo supermegafighissimo stampino, ma non so perché avevo una sorta di timore reverenziale ad usarlo...L'avevo visto per la prima volta da Genny e già gli avevo fatto una capa tanto, perché non avendo visto com'era fatto lo stampo non riuscivo ad immaginarne il funzionamento, poi mi è bastato averlo fra le mani per fugare tutti i dubbi, ma chissà perché lo stampino è rimasto nella sua scatolina fino ad oggi quando finalmente mi sono decisa: che biscotti siano...
Per fare le placchette di cioccolato ho usato gli stampini in silicone inclusi nella confezione, mentre per i biscottini ho usato lo stampo che avevo dei petit beurre, perché quello è ad estrazione e nell'altro il biscotto rimaneva incollato allo stampo e quindi era abbastanza scomodo da utilizzare. Per i biscotti all'avena ho usato la stessa ricetta dei petit beurre, ma sostituendo una parte della farina 00 con farina integrale di avena....I miei biscottini sono venuti buoni, ma con un retrogusto amarognolo abbastanza pronunciato..:cercando su internet ho trovato che la farina di avena ha questo inconveniente e che se conservata male si ossida e diventa amara...La mia l'avevo presa da Naturasì ed e la confezione era integra...Mah...Però una buona farina di avena fresca e non ossidata ha un buonissimo sapore; la prossima volta mi sa tanto che frullerò dei fiocchi di avena riducendoli in farina, così non rischio inconvenienti...Ma passando alla ricetta...

petit beurre alla farina integrale di avena e cioccolato




































Ingredienti per circa 36 petit beurre:

100g di zucchero
100g di burro salato (o se non lo avete, burro normale + 2g di sale)
63ml/g di acqua
1g di sale
150g di farina integrale di avena
100g di farina 00
4g di lievito chimico per dolci



per le tavolette di cioccolato (circa 15-20):

200g di cioccolato fondente + 20g di cioccolato fuso


Preparazione: 

in una pentola versate l'acqua, lo zucchero, il sale e il burro; portate a ebollizione su fiamma bassa e attendete che il burro sia completamente sciolto. Lasciate riposare 20 minuti, mescolando di tanto in tanto. In una ciotola setacciate la farina e il lievito; trascorsi i 20 minuti, versate il composto liquido sulla farina e mescolate con un cucchiaio fino a ottenere un composto liscio, omogeneo e morbido...quando il composto sarà morbido, ma un po' più consistente (eventualmente se dovesse rimanere troppo morbido mettete per 15 minuti in frigo), lavoratelo velocemente a mano e formate una palla: avvolgetela nella pellicola e riponetela in frigo per almeno 3 ore. Non vi preoccupate se il composto vi sembrerà troppo morbido, in frigo si solidifica alla perfezione restituendo una pasta liscio e setosa.
 
petit beurre alla farina integrale di avena e cioccolato


































Trascorso il riposo in frigo, stendete l'impasto in uno spessore di 2 mm, dopodiché con un tagliabiscotti o con lo stampino apposito ritagliate i biscottini. Disponete i biscotti mano a mano sulla leccarda coperta di carta forno, dopodiché riponete in frigo per 20 minuti (nel libro della Fabbri editore da cui ho preso la ricetta questa indicazione non c'è, ma io l'ho fatto perché aiuta a mantenere la forma dei biscotti, e così è stato!), poi infornate a 180° per 14 minuti circa o comunque finché i bordini saranno di un bel colore ambrato e il centro più chiaro. Sfornateli e sistemateli su una griglia a raffreddare.

Per le tavolette di cioccolato:  tritate il cioccolato al coltello o con un mixer facendo attenzione ad azionarlo a intervalli e per breve tempo per non scaldare e di conseguenza sciogliere il cioccolato. A questo punto mettete da parte 1/3 del cioccolato (60g) e scaldate il restante al microonde a 800w prima per 1 minuto e poi a intervalli di 20 secondi finché si sarà sciolto completamente e avrà raggiunto i 50°. Quando avrà raggiunto la temperatura, versate nel cioccolato quello che avevate messo da parte e spatolate velocemente finché si sarà tutto sciolto. In questo modo avrete temperato il cioccolato e questo risulterà più resistente e più lucido. Versate il cioccolato negli stampini di silicone che avrete appoggiato su un vassoio, sbattete delicatamente il vassoio su un tavolo in modo da far uscire le bolle d'aria dal cioccolato e farlo penetrare bene negli interstizi dello stampo. Con un tarocco o una spatola "raschiate" via il cioccolato in eccesso che sborda. Riponete gli stampini in frigo per circa 15-20 minuti, poi estaeteli mano a mano. Dovrete ripetere questa operazione più volte perché gli stampini sono solo quattro; il cioccolato andrà di volta in volta scaldato di nuovo al microonde per renderlo fluido. Se non avete gli stampini, ricoprite una teglia con della carta forno e versateci il cioccolato temperato in modo da formare uno strato di circa 4-5mm, riponetelo in frigo e quando sarà soldificato tagliatelo in modo da formare dei rettangoli un po' più piccoli rispetto ai biscotti. Una volta che avrete finito di fare le tavolette di cioccolato, sciogliete 20g di cioccolato e usatelo come colla per far aderire le tavolette di cioccolato ai biscotti.

--------------------------------------------------------------------

Per lo stampino per le tavolette | Amazon


petit beurre alla farina integrale di avena e cioccolato





































45 commenti:

  1. Ma questi simil oro ciok sono un vero spettacolo! Voglio anche io questo stampino!!! E poi il restrogusto amaro non ci sta così male sulla cioccolata, no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. insomma...Li preferivo meno amarignoli, perchè già c'è la cioccolata fondente...:/

      Elimina
  2. nooooooooo :O spettacolariiiiii

    RispondiElimina
  3. semplicemente deliziosi!
    bacio

    RispondiElimina
  4. Avrei forse qualche dubbio nell'addentarli da quanto son belli ;-)

    buon week end

    RispondiElimina
  5. ma sono meravigliosi................mamma mia!

    RispondiElimina
  6. fantastici già mi ero salvata l'altra ua versione e ora ci aggiungo questi grazie sei sempre bravissima

    RispondiElimina
  7. E' veramente uno "supermegafighissimo stampino"!!! dove si trova?? online???
    Marty ho fatto il pane senza impasto (quello con i semi di girasole) strepitoso!!
    ti mando il link appena lo pubblico!
    Complimenti!!
    buon weekend
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava!!! Non vedo l'ora di vederlo...Mi fa piacere che sia riuscito bene

      Elimina
  8. ciao Martina, ma..non ho capito bene..in quella confezione ci sono anche gli stampini per le tavolette di cioccolato o SOLO il tagliabiscotti? :)

    RispondiElimina
  9. :) :) ok, avevo aperto il link sbagliato. Trovato! grazie. Farancesca

    RispondiElimina
  10. Ma che meraviglia sono questi biscotti??!!!!Devo assolutamente provare a rifarli!Bravissima!:)
    Un bacio bea

    RispondiElimina
  11. Sono un amore, fanno venire la voglia di addentarli tutti!!!

    RispondiElimina
  12. Martì, non si fa così, non si fa! Mi fai venire voglia di comprarmi pure questo di stampino....ma tutte te le sai? :D
    Io immagino che sapore stupendo debbano avere questi biscotti con questa cioccolata sopra....me li devo scrivere!
    E poi una cosa: la II fotografia è da vertigine.
    Sei bravissima :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Michi, so già che li proverai...;) Mi fa piacer esoprattutto che ti sia piaciuta la foto...

      Elimina
  13. assolutamente stupendo questo stampino e deliziosi i biscotti!

    RispondiElimina
  14. Martina sono favolosi!!!
    Una delle mie bimbe vera cioccolato-dipendente li vorrebbe fare subito......che golosità!!!

    Un abbraccio e buon fine settimana
    monica

    RispondiElimina
  15. sono adorabili, brava Marti!
    ps.avevo riconosciuto tra l'elenco degli aggiornamenti che fossi tu dallo scatto, ormai riconosco i tuoi :D
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che mi fai un bel complimento? Nel bene e nel male se le mie foto sono ricconoscibili vuol dire che uno stile mio..:)

      Elimina
  16. Che belli che sono, non ti smentisci mai! Stampino o mica stampino sforni sempre meraviglie. Di questi adesso, in questo momento me ne mangerei giusto due; ho una voglia di cioccolato!! Bacio

    RispondiElimina
  17. Ne ero rimasta affascinata anch'io quella volta ma ho resistito all'acquisto... Adesso sono nuovamente tentata ;D Un abbraccio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mari, sono carini da matti, ma secondo me è uan di quelel cose che usi una volta e poi non usi più....Sono anche scomodini da usare...

      Elimina
  18. Aaaaaaahhhh ma a noi ce lo fai vedere lo stampino supermegafighissimo?? ^_^ Vado a vederlo da Genny e poi mi sa che mi toccherà comprarlo :/
    Hai fatto dei biscotti stra-super-mega-fighissimi tesoro!
    Un bacio e buon we!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho metto il link in fondo al post per comprarli su amazon e lì si vedono...

      Elimina
  19. santo cielo che meraviglia infinitaa...oddio li voglio assolutamente <3 <3
    avevo viso anch'io questo stampino in giro, e l'avevo messo nella wish-list, che però ancora non è stata esaudita:(
    ma li stampini per il cioccolato sono anche quelli compresi?no vero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì sì gli stampini pe ril cioccolato sono compresi in un kit che ha anche lo stampo per i biscotti, che però è scomodo ed è per quello che ho usato quello dei petit beurre..In fonodo al post ho messo il link ad Amzon dove puoi vedere la confezione...

      Elimina
  20. Noooo....come puoi averli lasciati là nella scatolina fino ad adesso! Troppo belli questi stampini! Tu sei sempre bravissima....

    RispondiElimina
  21. Si, ma questi sono un attentato alla dieta...bisogna farli e regalarli!!! :) ti seguo...sei ingegnosissima...oddio si scriverà così? Un bacio

    RispondiElimina


  22. Complimenti sono deliziosi.
    Sei bravissima!!!
    Un abbraccio:)

    RispondiElimina
  23. Ma sei favolosa Martina!!!! non ci sono parole!

    RispondiElimina
  24. spettacolari!! uno più bello dell'altro!!!

    RispondiElimina
  25. effettivamente uno stampino del genere merita rispetto. anche io lo voglio!!!!

    ciao

    PS i petit beurre sono fantastici

    RispondiElimina
  26. Fantastico stampino davvero, questi biscotti devono essere golosissimi, complimenti! Ciao!

    RispondiElimina
  27. Ciao martina che belli!!! veramente troopooo buoni...corro a prendere lo stampino ;))

    RispondiElimina
  28. sob sob.....sono meravigliosi! li avevo ammirati anche da Genny, subito mi sono accaparrata lo stampino, ma a me i biscotti proprio vengono pessimi. Durissimi oppure con l'interno non ben cotto. E di biscotti ne faccio tanti con successo. Il petit beurre proprio non riesco a farlo. Riproverò con questa ricetta...non mi arrendo ma non sono ottimista.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma si dai, si tratterà di prendere un po' mano con la cottura...devi toglierli quando cominciano a diventare coloriti sul perimetro..Raffreddandosi si induriscono

      Elimina
  29. questi stampini sono ME-RA-VI-GLIO-SI!
    grazie per aver condiviso il link, molto bello il tuo blog! ma come si fa, ogni giorno ne scopro uno nuovo... quanti siamo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, anche io ogni giorno ne scopro uno nuovo e bellissimo e mi chiedo come abbia fatto a non averlo incontrato prima!

      Elimina
  30. Gli oro ciok sono uno dei ricordi più felici della mia infanzia/adolescenza (e non credo solo della mia). L'idea di un prodotto artigianale, che proprio in virtù di questo sia ancora più ricco di sapore, mi entusiasma e (quasi) mi commuove. Complimenti.

    RispondiElimina

Per lasciare un commento se non hai un account google o un tuo blog, clicca su Anonimo, ma poi ricordati di firmare!
Ogni commento è gradito ...anzi...auspicato!!!.....;)

Scarica l'App di Trattoria da Martina