Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Aglio olio e peperoncino

Di: 24 commenti 24 Difficoltà: facile
Aglio olio e peperoncino

Lo so, non è certamente una ricetta originale, però i classici della cucina italiana, quelli che tutti conoscono non sempre sono facili come sembra; fare un aglio olio e peperoncino che si rispetti non è poi così banale, così come non lo è fare una buona pasta col pomodoro, perché gli ingredienti sono quelli, sono pochi e non è che c'è tanto da industriarsi per aggiungere sapore; quello lo devi tirare fuori dai pochi ingredienti che hai e la cottura è fondamentale...Non so se quello che vi propongo è L'aglio olio e peperoncino da disciplinare, ma è il mio e buono è buono, quindi spero che a qualcuno sarà utile.

- Ingredienti -

(per 2 porzioni)

  • 160g di spaghetti
  • 1 peperoncino rosso piccolo (secco o fresco, come preferite)
  • 2 spicchi di aglio fresco
  • olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio raso di pangrattato
  • parmigiano reggiano (io lo metto perchè mi ci piace moltissimo, ma nella ricetta originale non ci andrebbe)
per due persone

- Procedimento -

mettete abbondante acqua a bollire e poi versateci gli spaghetti. Mentre gli spaghetti cuociono, versate 3 o 4 cucchiai di olio extravergine di buona qualità in una padella di piccole dimensioni; aggiungete l’aglio tagliato a metà e poi a fettine sottili e il peperoncino tagliato a piccoli pezzetti. Fate soffriggere l’aglio a fuoco medio evitando accuratamente di farlo bruciare. Dopo un paio di minuti aggiungete anche il pangrattato e continuate la cottura a fuoco basso in modo che l’olio in insaporisca bene ma l’aglio non diventi scuro. Il pangrattato fa in modo che il condimento non scivoli via dagli spaghetti e li rende meno scivolosi al palato. Scolate gli spaghetti un minuto prima che siano pronti e saltateli in padella con il condimento di aglio olio e peperoncino e un goccino di acqua di cottura. Servite con un abbondante spolverata di parmigiano reggiano.

aglio olio e peperoncino

- Valuta questa ricetta -


Aglio olio e peperoncino
3

3

5 5
00 unknow 00 unknown
24 commenti

24 commenti sul post:
“Aglio olio e peperoncino”

  • Julia scrive:

    è vero! un classico che non tramonta mai…

  • Olga scrive:

    Hai proprio ragione è una pasta buonissima e che piace veramente a tutti!!!

  • Arianna Frasca scrive:

    Non sarà originale ma è una di quelle paste assolute che piacciono a tutti e che non tutti sanno fare!

  • Lara Rainbow scrive:

    E' un piatto che piace sempre a tutti e non stanca mai!!

  • Ciao Martina,
    ho scovato il tuo blog sbirciando da Mila (Il mestolo birichino)… sono rimasta incantata dalle foto che fai e da quello che prepari!
    Ti seguo e mi iscrivo tra i tuoi lettori.
    Federica

    1. Ciao Federica, mi fa piacere che apprezzi il mio blog e che ti sia iscritta! A presto…

  • Natalia scrive:

    Un classico che hai fatto bene a postare. IL più delle volte si pensa, erroneamente, che a farci visita sono solo blogger o chi ama la cucina e di conseguenza sa cucinare. Ma molti neofiti imparano cercando proprio sul web e le ricette di base sono quelle più richieste.
    Buona Pasqua.

    1. Esatto!! A me a volte capita di cercare su internet anche i fondamentali..Da blogger spesso sono alla ricerca di ricette particolari e alla fine perdo la mano con i classici! :)

  • Lory scrive:

    E' proprio vero: un classico intramontabile!
    Grazie per averlo postato.
    Buona serata e buona Pasqua,
    Lory

  • Not Only Sugar scrive:

    Un super classico che però non stanca mai..

    Not Only Sugar

  • Licia scrive:

    Passa da me ho qualcosa x te!

  • Anonimo scrive:

    Ti diro' che leggo ll tuo blog turtti i giorni proprio perche' le tue ricette sono semplici alla portata anche di chi non e' espertissimo in cucina, quindi per me tutto quello che posti e' molto interessante e utilissimo cominciando da ricette come quella di oggi!!!!!
    quindi ti faccio molti complimenti anche per le foto e per la tua bravura!!!
    Grazie ciao Laura.

    1. Ciao Laura, ti ringrazio per quello che dici e sono contenta che trovi le mie ricette di facile fruizione!!!

  • SQUISITO scrive:

    Un rapido saluto ed un augurio sincero per una serena Pasqua!

  • Mila scrive:

    ben vengano questi classici….
    Un abbracciotto carico di auguri di Buona Pasqua

  • Tanti cari auguri per una serena e gioiosa Pasqua
    un abbraccio
    Alice

  • @Squisito: buona Pasqua anche a te!

    @Mila: un abbracciotto anche ate! :*

    @Alice: tantissimi auguri anche a te!

  • Anonimo scrive:

    e vero un classico ma sta cambiando tt le ns ricette.il parmigiano nn ci và nn esiste io sono un cuoco e le ricette sia romane o de resto d'Italia nn le cambio e se nn sn capace lascio perdere grz e mi scusi ankora Stefano

    1. Il parmigiano lo metto io perchè mi ci piace…Non mi pare che per l'aggiunta di un po' di parmigiano si possa parlare di non essere capaci di fare un piatto. Lei, mio caro chef con poche vocali sulla tastiera, continui pure a fare le sue ricette nel modo che più lo aggrada….

    2. Anonimo scrive:

      ok se a lei le piace lo metta pure però lei lo dice come se fosse cosi la ricetta ,io non faccio cose che mi aggradano ma come si fanno poi a casa mia faccio quello che voglio . Mi dispiace ma vedo che lei non accetta un dialogo e allora farò in modo di non disturbarla più . M i scusi se l ho offesa grazie STEFANO
      P.S. non mi mancano le vocali ma essendo diciamo giovane scrivo come tutti i miei coetanei in modo abbreviato

    3. Pe ril fatto delle vocali la prendevo un po' in giro, per ridere. Quanto al parmigiano, ha ragioen…Magari indico che è una mia aggiunta, ma che in realtà on ci andrebbe, ok? Non mi ha disturbato

    4. Anonimo scrive:

      grazie a presto

  • Bona la pasta! certo, il parmigiano non è proprio da tradizione, ma se piace che problema c’è? basta dire che è una variante…

    1. Martina Toppi scrive:

      Certo! :)

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)