Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Marshmallows classici alla vaniglia fatti in casa

Di: 22 commenti 22 Difficoltà: facile
Marshmallows classici alla vaniglia fatti in casa

Ve lo dico, a me i marshmallows hanno sempre fatto schifo, però che vi devo dire, l'idea di prepararli in casa mi piaceva un sacco soprattutto perché riuscire a ottenere in casa quella consistenza morbidona mi sembrava divertente. Inoltre la mia libraia mi ha convinto che fatto in casa il marshmallow è più buono ed in effetti è così...

Avevo in mente di provare una ricetta più particolare ma mi mancavano degli ingredienti e quindi magari la proverò prossimamente. Per ora vi lascio la ricetta dei marshmallows base alla vaniglia che credo possano essere usati anche per fare il marshmallows fondant per chi ama fare cake design, soprattutto in considerazione del fatto che il marhmallow bianco candido è difficile da trovare in commercio.
La ricetta l'ho presa dal libro "Marshmallows Madness!" di Shauna Sever ma ho fatto tute le dovute conversioni da cup, tablespoon ecc...in g, ml.

Ingredienti:

per una teglia 20×20 (io 16×26)

 

per la copertura:

60g di zucchero a velo
30g di maizena

– A
41/2 fogli di colla di pesce
120ml di acqua fredda

-B
150g di zucchero semolato
40+40g di sciroppo di glucosio
60g di acqua
1 pizzico di sale
2 cucchiaini di estratto naturale liquido di vaniglia (o estratto di vaniglia in polvere)

 

Preparazione:

– preparate la copertura setacciando insieme la Maizena e lo zucchero a velo e mettete da parte.

– in una scodellina versate l’acqua, aggiungete la gelatina e lasciate riposare per 5 minuti.

– mescolate lo zucchero, 40g di sciroppo, 60g di acqua e 1 pizzico di sale (B) in una casseruola (io ho usato questa della Illa). Portate a bollore su fuoco alto fino a raggiungere la temperatura di 116°.

– nel frattempo mettete i restanti 40g di sciroppo di glucosio nella planetaria con il gancio per montare. Nel microonde scaldate l’acqua con la gelatina per 30 secondi e poi mescolate per far sciogliere bene la gelatina. Versate la gelatina nella planetaria e accendetela a velocità bassa (2 nel Kenwood e nel KitchenAid). Lasciate andare la planetaria.

– quando lo sciroppo (B) avrà raggiunto i 116° spegnete il fuoco e cominciate a versare lentamente lo sciroppo nella planetaria, dopodiché aumentate la velocità a media (5 nel Kenwood e 6 nel KitchenAid) per 5 minuti. Aumentate ora la velocità a medio-alta (6 nel kenwood e 8 nel KitchenAid) per altri 5 minuti e infine mettete la velocità al massimo (max nel Kenwood e 10 nel KitchenAid) per 1-2 minuti e poi aggiungete la vaniglia e montate per pochi secondi ancora per farla incorporare.

– oliate una teglia e spolveratela abbondantemente con la copertura fatta di Maizena e zucchero a velo. Versate il composto nella teglia e livellatelo con una spatola a gomito.

– riponete il tutto in frigo per minimo 6 ore, meglio ancora tutta la notte

– trascorso il tempo di riposo passate un coltello sui bordi del marshmallows e rovesciatelo su una teglia coperta di carta forno.

– tagliate il marshmallows a cubotti e passatene uno alla volta nella copertura.

 

Marshmallows

- Valuta questa ricetta -


Marshmallows classici alla vaniglia fatti in casa
3

3

5 5
00 unknow 00 unknown
22 commenti

22 commenti sul post:
“Marshmallows classici alla vaniglia fatti in casa”

  • Ecco vedi che tempismo! Li ho visti fare la settimana scorsa dalla Parodi e ora trovo sul tuo blog la ricetta! Segno perchè a me queste 'spugnette' mi piacciono un sacco!
    ciaooo

  • Beta scrive:

    Complimenti! Ho scoperto or ora il tuo sito… che meraviglia!!!! Avrò il mio gran daffare a spulciare tutto per bene… 😉

  • sei proprio un piccolo chimico!!

  • Stefania scrive:

    ma dai! Io li ho fatti una volta sola, ma ho fatto una meringa italiana con dentro della gelatina.
    Davvero interessante questa tua versione senza albumi. Praticamente è zucchero e glucosio montato?!

  • Arianna Frasca scrive:

    Non sono un'amante dei marhmallows però provare non costa nulla, no? E poi se sono più buoni quelli fatti in casa…!

  • Terry scrive:

    Semplicemente così? Che buoni Martina!! Io adoro i marhmallows. Mi guardo bene dal farli, finirei per mangiarmeli tutti da sola. Ma perchè non abitiamo vicine io e te??????

  • Sweetie-Home scrive:

    In quanto marshmallows-addicted da una vita, sento che è mia precisa responsabilità testare quanto prima questa tua ricetta! ^____^
    P.S.Che sono uno spettacolo l'ho già detto? 😛

  • i bambini impazziscono!!
    grazie Martina
    ciao

  • Jo scrive:

    fantastici, bravissima, appena mi attrezzo con lo sciroppo di glucosio li provo!

    Se vuoi passa a trovarmi: http://ilbazardijo.blogspot.it/

  • Ely Mazzini scrive:

    Ciao Martina, non posso crederci , anche i marshmallows fatti in casa, sei straordinaria!!!!!! Sono perfetti!!!!
    Bacioni, buona giornata :))

  • lallina87 scrive:

    Ma dimmi te! Anche i mm hai fatto! Non ci avrei mai pensato,ma ora… Grazie!

  • Anonimo scrive:

    ciao Martina, ti seguo sempre! Sei bravissima!!
    Ti vorrei chiedere una precisazione, puoi dirmi per cortesia il peso della colla di pesce? Scusa ma non riesco a capire l'estate quantità, vorrei provare a farli, ho un bimbo di 3 anni e so che impazzirebbe!
    Grazie! Oriana

  • Marina scrive:

    Dì la verità: ti sei data al cibo spazzatura! ahahaha 😉
    Sembri sempre più una chimica della cucina e sempre più brava! un abbraccio

  • Emma Mon scrive:

    Guarda, ti sono usciti una meraviglia, complimenti. E poi tutto quello che è fatto in casa è molto più buono di quel che si compra. Bacio.

    Mon'Em Cuisine

  • Roberta Morasco scrive:

    Beh Martina..nemmeno a me piacciono e non ho nemmeno 'simpatia' per il glucosio, ma comperarli al super alle mie bambine non mi va molto, mi sembrano di polistirolo…e l'idea di prepararli con loro mi 'intrippa' un sacco!!!
    Sei mitica!..ti faccio sapere appena ci provo! ^_^
    Bacioni! Roberta

  • Anonimo scrive:

    Signorina Homemade, ma il compagno ti sei adattata a prenderlo fra quelli che ha fatto mammete e il destino ti ha fatto incontrare, oppure per fartelo andare bene gli hai dato una ritoccatina "homemade"
    Sono curiosa!
    Giulia

  • Mary scrive:

    CHE BRAVA , NON LE HO MAI FATTE.

  • @Roberta: pure io li avevo visti dalla Parodi, ma poi ho trovato questo libro in libreria che senz'altro è più affidabile…

    @Beta: grazie!!!

    @Elisa: in efeftti ultimamente mi osno data agli esperimenti…:)

    @Stefania: io non avevo la più pallida idea di come si facessero, poi ho trovato il libro…:)

    @Arianna: neanche io sono un'amante…Mi divertiva pèerò provarli e so che la ricetta può essere utile per chi fa cake design…

    @Terry: quante cose ti regalerei se abitassimo vicine! Io faccio un sacco di roba perchè mi piace cucinare, ma non posso mangiare tutto quello che faccio!

    @Sweetie-home: provali allora! E mi dirai come sono..

    @Anna: sì, pe ri bambini sono perfetti!

    @Jo: lo sciroppo di glucosio volendo lo trovi anche online, da Tibiona ad esempio

    @Ely: mi diverte provare tutto quello che normalmente si trova confezionato

    @Laura: provali!!

    @Oriana: ogni foglio di colla di pesce pesa circa 2g, quindi in tutto devi usare 10g di colla di pesce…Se li provi fammi sapere

    @Marina: in effetti le ultime due ricette propendono verso quella tendenza..;)

    @Emma: mi piace un sacco fare le cose fatte in casa..:)

    @Roberta. se li faiu per i bimbi puoi anche metetre le gocce di cioccolato all'interno…

    @Giulia: magari si potesse fare un fidanzato homemade!!

    @Mary: prova, è divertente!

  • con lo zucchero a velo mi avevi fatto rimanere di stucco (non ono riuscita a pubblicare il commento)…. con questa ricetta mi è proprio caduta la mascella per terra!!
    COMPLIMENTI CARA, DAVVERO!
    felice serata tesoro :*

    1. Sono contenta che ti piaccia…Felice serata anche a te!

  • tiziana festa scrive:

    complimenti davvero! sei sempre bravissima…!
    li provo senz'altro… sono curiosa…
    se ti va passa a trovarmi…ti aspetto
    http://laspianatoia12.blogspot.it/

    ciao e buon risveglio

  • Lara Bianchini scrive:

    e io che pensavo che i marshmallows fossero una vera porcata americana piena di schifezze chimiche… e invece no!Zucchero, colla di pesce e estratto di vaniglia! Sei un mito, hai sfatato errate convinzioni e creato cultura, complimenti!

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)