Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Pagnotta di pane al Kamut e semi di girasole

Di: 28 commenti 28
Pagnotta di pane al Kamut e semi di girasole

Eccomi alla mia prima, felice, esperienza con la farina di Kamut...E' la prima volta che la provo e già la amo, per quel suo sapore rustico di cereali fragranti e frutta secca...Mi è piaciuta davvero tanto: la prima ricetta in cui l'ho sperimentata è una pagnottina di pane al 75% di idratazione con semini di girasole e l'accoppiata è davvero vincente. Mangiatela per colazione con un velo di marmellata di albicocche: è strepitosa!

- Ingredienti -

  • 266g di farina di Kamut Khorasan (io ho usato la biologica Viviverde coop)
  • 200ml di acqua
  • 5g di lievito di birra fresco
  • 6g di sale
  • 1/2 cucchiaino di malto di grano in polvere  (o malto d'orzo in alternativa)
  • 10g di olio
  • 10g di semi di girasole

- Procedimento -

sciogliete il lievito nell’acqua tiepida insieme al malto. Versate la farina nell’impastatrice, aggiungete il sale e mescolate bene. Versate ora l’acqua e accendete l’impastatrice a bassa velocità, finché l’impasto sarà liscio e amalgamato. A questo punto aumentate a media la velocità e portate a incordatura: l’impasto dovrà risultare liscio, semi lucido ed elastico e dovrà staccarsi dalle pareti dell’impastatrice e dal fondo avvolgendosi intorno al gancio. A questo punto aggiungete l’olio a filo e in piccole dosi…Inseritene ancora solo quando l’impasto avrà incorporato il precedente…Aggiungete i semi di girasole  e incordate di nuovo . Ungetevi molto bene le mani perché l’impasto è molto morbido, rinforzate il glutine come vedete in questo mio video orribile (perdonate, ma non era un video inteso per essere pubblicato, ma l’avevo fatto per far vedere il movimento a un mio amico):

Sistemate la pagnotta in un recipiente ermetico unto di olio, possibilmente trasparente e con le pareti dritte in modo da verificarne l’effettiva crescita. Chiudetelo con il tappo e sistematelo in un posto tiepido e lontano da correnti di aria.

Il forno è l’ideale…Attendete il raddoppio, dopodiché infarinate abbondantemente il piano di lavoro, versateci l’impasto, sgonfiatelo bene, schiacciatelo in modo da formare un rettangolo e tirandolo ripiegate la parte superiore e quella inferiore verso il centro chiudendo a portafoglio (pieghe tipo 1), girate l’impasto di 90° e ripetete il procedimento…Formate una palla ripiegando i bordi sotto l’impasto in modo da dargli forza e sistemate a lievitare su una pala di legno abbondantemente infarinata (mi raccomando molto, altrimenti l’impasto si attacca e poi non riuscirete a trasferirlo sulla teglia del forno o sulla refrattaria) o sul retro di una teglia, qualcosa insomma che vi permetta poi di far scivolare la pagnotta sulla teglia del forno calda…Coprite a campana con un recipiente rovesciato e attendete il raddoppio.

 

Quindici minuti prima di infornare portate il forno alla massima temperatura con la refrattaria al suo interno, se ce l’avete, altrimenti solo con la teglia del forno. Se avete la refrattaria accendete anche il grill in modo che si scaldi al massimo. Quando sarà il momento  infornate abbassando la temperatura a 220 per circa 30-40 minuti (regolatevi con la cottura) e facendo scivolare la pagnotta di pane al kamut direttamente sulla refrattaria o sulla teglia calde. Quando la pagnotta sarà cotta, spegnete il forno e lasciatela 3 minuti al suo interno, poi trasferitela su una griglia…

 

Pagnotta di pane al Kamut

Pagnotta di pane al Kamut

- Valuta questa ricetta -


Pagnotta di pane al Kamut e semi di girasole
3

3

5 5
00 unknow 00 unknown
28 commenti

28 commenti sul post:
“Pagnotta di pane al Kamut e semi di girasole”

  • Terry ha detto:

    Sono perfettamente d'accordo con te … la farina di kamut è davvero buonissima! Io l'avevo fatto con il lievito liquido tempo fa, l'avevi vista la mia pagnotta? Se vuoi ti metto il link …

  • giulia ha detto:

    la farina di kamut mi piace un sacco e di consequenza anche i pani!

  • @Terry: sì, me la ricordo, l'avevo vista ed era molto bella!

    @Giulia: io l'ho assaggiato oggi per la prima volta inq uesot pane e mi ha soddisfatto parecchio!

  • Sara ha detto:

    Bello tanto :)! io di solito faccio il pane ai 7 cereali del molino spadoni, ma tagliato con il preparato per il pane con lievito naturale coop. E' una bontà..specie la mattina con un velo di crema alla nocciola equo-solidale sempre acquistata alla coop o un velo di marmellata senza zuccheri aggiunti! strepitoso!

  • SQUISITO ha detto:

    un bellissimo pane!
    complimenti e felice giornata!

  • Manuela e Silvia ha detto:

    Ciao! anche a noi piace moltissimo il pane con le farine bio e i semini! questa accoppiata di kamut e girasole ci sembra un'idea perfetta!
    baci baci

  • Anonimo ha detto:

    pagnotta di pane??!!

    fortuna che almeno non hai messo coltello E forchetta per farci vedere come la taglia questa pagnotta DI PANE.

    La precisetti

  • Mila ha detto:

    Marina posso farti una domandina? hai segnato di "far scivolare la pagnotta sulla teglia del forno calda", vuol dire che la scaldi prima di metterci la pagnotta a lievitare? se sì quanto calda deve essere?
    Intanto grazie mille per le bellissime ricette che condividi….

  • @Sara, deve essere buonissimo…Io i pan ai cereali li adoro…Riconrodo ancora la bontà dei panini con i semini che ci davano a colazione in un B&B nella campagna vicino Friburgo, nel pieno della foresta nera….!

    @Squisito: grazie

    @Manuela e Silvia: sì stanno molto bene insieme…Provatelo…

    @Mila: no Mila, leggi bene..IL pane va fatto lievitare coperto a campana su una pala di legno o sul retro di una teglia o su qualcosa che ti permetta poi di farlo scivolare direttamente sulla teglia incandescente del forno…L'impattocon la teglia incandescene aiuta la crescita e la croccantezza…:)
    Grazie per i complimenti…Se provi questo pane fai sapere!

  • giovanna ha detto:

    Anch io non ho mai provao il Kamut ma il tuo pane mi ha veramte sorpresa. E' fantastico.ciao.

  • Alessandra ha detto:

    Il video, magari non era fatto per essere pubblicato, ma è davvero molto utile!! 😀
    Così l'impasto cresce con più facilità, vero?

  • Ileana Pavone ha detto:

    Io adoro la farina di kamut, la uso spesso ed è sempre ottima in tutte le preparazioni. La tua pagnotta è davvero perfetta!

  • kiara ha detto:

    wooowwww è meraviglioso. ciao kiara

  • Annarita Rossi ha detto:

    E meno male non sapevi bene cosa fare con la farina…guarda che meraviglia..è venuto proprio bene. Brava. Ciao a presto.

  • elenuccia ha detto:

    Ho usato il kamut per dei biscotti e per la frolla ma mai per il pane. La tua pagnottona ha davvero un aspetto favoloso, me ne mangerei volentieri una fetta spalmata di nutella 😉

  • Laura Fulcheri ha detto:

    adorabile, lo compro spesso questo tipo di pane, da me lo fanno favoloso!
    lo devo provare, grazie

  • @Giovanna: il Kamut merita davvero di essere provato…Tra l'altro è una farina, mi pare di aver notato, che dà molta sofficità, quidni credo sia ideale per delle focacce…Prima o poi la userò per farne una.

    @Alessandra: più che crescere con facilità mantiene la forma, perchè il glutine si rafforza e diventa più resistente…

    @Ileana: hai ragioen, anche a me piace molto…E' saporita!

    @Kiara: grazie!

    @Ananrita: ho provato ed è andata..:)

    @Elenuccia: miii, non mi parlare di nutella…Non la mangio mai perchè è davvero una schifezza immonda, però una volta all'anno sento proprio il bisogno irrefrenabile di mangiarne un po'!! Anche io voglio provare a farci dei biscotti..

    @Laura: pensa che io non ho seguito nssuan ricetta…Ho fatto di testa mia!

  • carmencook ha detto:

    Complimenti Martina!!
    Hai fatto un pane fantastico!!
    Bravissima!!
    Un abbraccio e a presto Carmen

  • Mila ha detto:

    Martina, ho proprio voglia di provarlo…in casa mia i semi non mancano mai (in tutti i sensi!!!ahahahah!!!)poi ti farò sapere…GRAZIEEEEEEEEEE
    Braci&Abbracci

  • @Carmencook: grazie Carmen! E' la prima volta con il Kamut e sono molto soddisfatta del sapore!

    @Mila: sì, apsetto di sapere com'è venuto e se ti è piaciuto..MI raccomando, tieni presente che ogni farina ha la suaassorbenza, quindi magari tieni da parte un pochino di acqua invece di metterla tutta insieme e vedi come va…

  • Commis ha detto:

    Mai provata la farina di kamut ma me ne hai fatto venire voglia! Sentore di cereali e frutta secca? Deve essere spettacolare.. come la tua pagnotta 🙂 a presto!

    1. Sì a me ha dato quell'idea, non so se perchè in emzzo avevo messo i semini di girasole, però comquenu l'ho trovata una farina saporita…Ci voglio fare uan focaccia!

  • Lo Ziopiero ha detto:

    Ma è sparito casalcoppo????
    :)))

    Bello il pane kamut! Forse un po' troppo lievito…?

    1. Sì in effetti si può mettere meno lievito…Lì per lì mi sembrava poco, ma si può calare…
      In che senso è sparito casalcoppo???

    2. Lo Ziopiero ha detto:

      Nel senso che ho visto il tutorial photoshop :))

  • Anonimo ha detto:

    fatto domenica….molto buono e morbido!
    monica

    1. Sono contenta che ti sia piaciuto!

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)