Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Cotolette di melanzana

Di: 23 commenti 23 Difficoltà: facile
Cotolette di melanzana

Dopo la gelatina di aglio di ieri, a prova di vampiro, oggi vi propongo qualcosa che penso possa piacere a tutti, quantomeno a chi ama le melanzane...Le cotolette di melanzana sono qualcosa di veramente buonissimo e gustoso!

Qui oggi piove di nuovo, ormai è qualche giorno che fa brutto tempo e ieri c'è stato un vero e proprio nubifragio. Non so voi, ma quando il sole dell'estate cede il passo a temperature più fredde io entro in crisi...Memore del detto "non esiste più la mezza stagione" mi rifiuto di comprare abiti adeguati a queste temperature per ritrovarmi tutti gli anni sprovvista di qualcosa da mettere e arrabattandomi come posso. Mi auguro che le belle giornate tornino, almeno ancora per un po' prima di affrontare il freddo inverno bolognese...:( Da voi che tempo fa?

- Ingredienti -

(per 2 porzioni)

  • 1 grossa melanzana globosa viola
  • 2 uova
  • farina
  • pangrattato
  • noce moscata
  • sale
  • olio di arachidi per friggere

- Procedimento -

mettete l’olio a scaldare. Lavate la melanzana e tagliatela a fette di mezzo cm di altezza. In un piatto fondo sbattete le uova, in un altro piatto mettete la farina in un’altro ancora il pangrattato.
Grattugiate un po’ di noce moscata nel pangrattato: è un segreto che rende i fritti molto saporiti e gustosi! Passate ogni fetta di melanzana prima nella farina, poi nell’uovo e infine nel pangrattato, premendo bene perché la panatura aderisca bene. Quando l’olio sarà pronto, immergete le melanzane una ad una togliendole quando avranno un colore dorato e adagiandole su un piatto coperto
di carta assorbente. Salate le cotolette di melanzana non appena tolte dall’olio (ma se non le servite subito, salatele solo al momento di servirle).

Vi consiglio vivamente il pangrattato nella scatola di cartone del lidl marca Rivercore: ho ottenuto un fritto perfetto! Croccante, asciutto e buonissimo!

- Valuta questa ricetta -


Cotolette di melanzana
3

3

5 5
00 unknow 00 unknown
23 commenti

23 commenti sul post:
“Cotolette di melanzana”

  • Elisa scrive:

    Anche qui tempo pessimo (me ne sono lamentata giusto poco fa in un mio post :P)…uff!
    Buonissime le cotolette di melanzana, le adoro! :)

  • Ho scoperto da poco le melanzane e queste cotolette di fiondano in cima alla lista delle ricette da provare con lei protagonista. Grazie per la dritta del pangrattato Lidl, lo proverò 😉

  • Marina Paris scrive:

    Questo piatto era il trucchetto di mia nonna per farmi mangiare la carne. Faceva un tonnellata di cotolette di melanzane e in mezzo ci schiaffava qualche cotoletta di carne… come se non me ne accorgessi… però mi faceva ridere. La tua panatura è davvero perfetta. Complimenti (come sempre). (qui è solo nuvoloso, niente pioggia)

  • SQUISITO scrive:

    Che spettacolo questa torretta di melanzane!
    ottime!
    buona giornata cara!

  • brutto tempo anche qui nella costa marchigiana!! non ho mai mangiato le cotolette di melanzane, mi incuriosiscono!!
    buona giornata Martina
    Anna

    http://profumidipasticci.blogspot.it/

  • Terry scrive:

    Qui tempo variabile, tendente al bello ma …freddo!!!
    Buone lle tue melanzane ma il fritto per me è bandito :-((

  • Ileana Pavone scrive:

    Io le adoro, solitamente le farcisco con prosciutto cotto e scamorza..e poi via in forno :)

  • Peanut scrive:

    Sto sbavando,te lo giuro. Mi è venuta fame e sono solo le undici e venti,è preoccupante! Bellissime,buonissime e croccantissime,si vede!

  • @Elisa: rivoglio l'estateeee!!!!

    @Vale: in che senso hai scoperto da poco le melanzane? Prima non ti piacevano? Comuqnue fatte a cotoletta sono la fine del mondo!

    @Marina: ahaha, forte tua nonna!

    @Squisito: mi viene uan voglia di rifarle!!!

    @Anna: non sapevo fossi marchigiana! Lo sai sì, che lo sono anche io, di origine?

    @terry: beh, il fritto ingrassa, ma se fatto bene e mangiato motlo di rado non uccide!

    @Ileana: devono essere buonissime anceh farcite! Ma poi stanno inisieme? Non si aprono quando le friggi?

    @Peanut: pure io se me le guado sbavo…;)

  • Antonella scrive:

    Che belle!! Mi fai venire una fame a quest'ora.. purtroppo non dispongo di niente di così goloso per il pranzo. Qui a Torino ieri diluvio oggi autunno pieno ma senza pioggia. Ciao!

  • Unknown scrive:

    Ciao Martina, complimenti per la ricetta :) Ti seguo da un po' perchè mi piacciono da morire le tue ricette, anche se io poi devo riadattarle perchè nn posso mangiare grassi animali :) sai che in Sicilia noi facciamo con queste cotolette dei simil cordon bleu: prima di friggerle, le chiudiamo a sandwich con in mezzo una fetta di prosciutto cotto e una di formaggio (tuma o caciocavallo piccante o pepato fresco, a seconda dei gusti).. yum!! Chiara.

  • Antonietta scrive:

    Martina ciao, mi chiamo Antonietta e per caso oggi ho scoperto il tuo blog e subitissimo me nè sono innamorata. Complimentissimi davvero è molto bello e ti verrò a trovare molto spesso: Ciao Antonietta

  • @Antonella: qui pare che ora stia facendo capolino il sole..;)

    @Chiara: ciao, piacere di conoscerti Chiara, Mi fa piacere che apprezzi le ricette del mio blog…Pe le ricette senza grassi animali o comuqnue leggere puoi seguire il bollino verde "ricette light". Anche io non dovrei mangiare grassi animali perchè sono stata operata alla cistifellea…:( Anche un'altra lettrice nei messaggi sopra mi diceva di questa cosa di fare le melanzane a sandwich e mi sa che osno di un buono!!! Si potrebebro chiamare Melanzane in carrozza..;)

    @Antonella: ciao Antonella…Anche a me capita ogni giorno di scoprire nuovi blog magari anche molto seguiti ma in cui io non ero mai incappata…Spero di rileggerti presto…

  • giovanna scrive:

    Mi piacciono le melanzane e le tue cotolette mi ispirano tanto, le proverò" sicuramente. Ciao.

  • kiara scrive:

    oh mamma saura, uno dei miei piatti preferiti, io le faccio spesso e devo dire che sarei capace da sola di mangiarmele tutte. brava frittura a mio dire perfetta

  • @Giovanna: provale davvero…A me picciono più delel cotolette di pollo!

    @Kiara: forte l'espressione "mamma saura"…ahahah

  • accidenti piovviggina anche qui!
    Il bello dell'inverno è che non ti devi misurare con la prova costume e se anche sono una fanatica dei cibi sani, qualche peccato di gola lo si può gestire più facilmente.
    Le melanzane le guardo perchè a casa mia non entrano perchè la mia dolce metà non le gradisce. ciaoooo

  • Chiara Setti scrive:

    Dicono che da domani in Romagna torna l'estate..speriamo!! Intanto io stasera provo queste cotolette di melanzane!! :)

  • @Roberta: beh e se a tuo marito non piacciono le cose che piacciono a te non le mangi più? Al limite una volta che fai delle cotolette di pollo mettici in mezzo anche qualche melanzana così te le puoi mangiare…

    @Chiara: speriamo anche in Emilia! Qui in efeftti c'è il sole, pallido, ma c'è…Apsetto di sapere se ti sono piaciute le cotolette!!

  • Vale - SaleQuBi scrive:

    Buonissime!!! io le impano con la farina di mais e le cuocio al forno così ogni tanto mi sento un po' meno in colpa :)))

  • SpirEat scrive:

    Buooooneeee! E' un sapore della mia infanzia che avevo dimenticato! Quasi quasi me le preparo stasera…

  • Violetta scrive:

    Urca!!! Queste le devo fare prima che finiscano le melanzane.

  • @Vale: buona idea mper farle meno grasse!! Poi la farina di mais è ottima per delle panature croccanti

    @SpirEat: lei hai fatte? Buone eh!

    @Violetta: provale, sono buonissime!

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)