Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Chana Ki dal, ovvero zuppa di lenticchie gialle spezzate

Di: 12 commenti 12
Chana Ki dal, ovvero zuppa di lenticchie gialle spezzate

Che poi lenticchie gialle non sono..Sono dei piselli gialli decorticati e spezzati a metà a tutti gli effetti, ma non so perché le chiamano lenticchie. Il sapore in effetti assomiglia a quello delle lenticchie e magari è questa la ragione. Non so se a voi piace la cucina indiana. Io la adoro e questa zuppa di "lenticchie gialle" è una delle mie preferite ed era da tanto che ne cercavo la ricetta, finché ieri ne ho trovata una che mi sembrava fosse affidabile, qui, e mi sono messa all'opera. Risultato...Una zuppa buonissima e di un giallo intenso che fa proprio estate. E siccome i legumi spesso sono difficili da digerire (ma in questo caso essendo decorticati probabilmente erano già a posto), ho aggiunto un pezzetto di Alga Kombu, un'alga giapponese che dicono aiuti a digerire i legumi.

- Ingredienti -

  • 190g di chana dal (ovvero lenticchie/piselli gialli spezzati)
  • 720-750ml di acqua
  • 1 pezzetto di alga Kombu (facoltativa)
  • 1 grosso pomodoro maturo
  • 1 cipolla rossa
  • 4 spicchi di aglio
  • 4-5 cucchiai di olio di arachidi
  • 1 cucchiaino di coriandolo in polvere
  • 1/2 cucchiaino di pepe/peperoncino di Cayenna
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 1/2 cucchiaino di semi di cumino
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 pugno di coriandolo fresco (io non l'avevo e non l'ho messo)

- Procedimento -

lasciate le lenticchie in ammollo in acqua fredda per circa 1 ora (facoltativo) e poi sciacquatele sotto l’acqua corrente. In una pentola mettete il pomodoro tagliato in 8 spicchi, tutta l’acqua, l’alga kombu (facoltativa: aiuta a rendere più digeribili i legumi) e le lenticchie scolate. Portate a bollore e poi abbassate la temperatura e lasciate sobbollire semicoperto per 1 ora mescolando di tanto in tanto. Se l’acqua non dovesse bastare aggiungetene un po’ dopo averla portata a bollore. Quando le lenticchie saranno pronte, togliete le bucce del pomodoro e poi spegnete il fuoco.
Spezie indiane

Scaldate l’olio in una padella insieme ai semi di cumino e quando questi smetteranno di scoppiettare, aggiungete la cipolla tritata. Fate soffriggere la cipolla per circa 3 minuti, dopodiché aggiungete l’aglio tagliato a fettine sottili e continuate a far cuocere finché la cipolla diventerà marroncina. A questo punto aggiungete la curcuma, il pepe di Cayenna e il coriandolo in polvere, mescolate bene e poi aggiungete le lenticchie e il sale e mescolate ancora per far amalgamare tutti i sapori del chana ki dal.

- Valuta questa ricetta -


Chana Ki dal, ovvero zuppa di lenticchie gialle spezzate
3

3

5 5
00 unknow 00 unknown
12 commenti

12 commenti sul post:
“Chana Ki dal, ovvero zuppa di lenticchie gialle spezzate”

  • Giulia scrive:

    Amo il curcuma, ne metterei sempre a iosa, di sicuro funziona benissimo in questa ricetta!!

  • Michela scrive:

    Anche io adoro la curcuma, sono una fanatica delle spezie!
    Comunque tu potresti pubblicare pure la ricetta di lingua di caimano in salsa di sapone, e io avrei lo stesso voglia di rifarla 😀 ahahahahahhahaha

    (scherzavo, eh! non andare in cerca di caimani, mo')

    😀

  • Valentina scrive:

    Bravissima, Martina! Allora sono perfetti per me che non li digerisco benissimo… utilizzerò il trucchetto dell'alga, grazie, non lo sapevo! :) Questa zuppa è veramente invitante, complimenti! Un bacione :)

  • Letiziando scrive:

    Ribadisco, con te non ci si "stufa" mai :)

    Un bacione

  • Mi piace tanto la cucina indiana e conosco bene questa zuppa, anzi sai che esiste simile anche nella cucina araba?
    Un bacione :-)

  • @Giulia: tra l'altro la curcuma fa anche molto bene…Alcuni studi sostengono che prevenga il tumore all'intestino.

    @Michela: ah scherzavi? E io che avevo già telefonato in America per farmi arrivare un caimano fresco fresco! :) Ahaha

    @Valentina: sì, pare che abbia questa funzione…L'ha detto anche Rugiati un giorno alla prova del cuoco. Io l'alga Kombu l'ho presa da Naturasì

    @letiziando: eheeh, mi piace variare…Per la disperazion di Mauro che quando gli faccio qualcosa che gli piace un casino poi me lo richiede ma io sono come Paganini..;)

    @Stefania: ciao Stefy! Non sapevo esistesse anche nella cucina araba! Come va là da te con il caldo? Qui c'è un caldo torrido!

  • I'm so glad you enjoyed this daal! I haven't made it for a long time…it is my husband's favorite. Love your picture too!

    I never knew seaweed aids in digestion…very interesting. I wonder what impact it had on the flavor.

    1. and I'm glad you came here in my blog! Thank you for your recipe. I have loved it and it's a month of sundays that I have been searching for the recipe that would satisfy me! But finally I have found yours!

      As for the seaweed: I dont't think every type of seaweed aids in digestion…The one I used it's Japanese and its name is "Kombu". It doesn't affect the flavour in any way while it is reach in minerals salts, amino acids and vitamins.. Thank you again for passing buy!

  • Passiflora scrive:

    bella! dove si trovano questi piselli lenticchia?

    1. Io li trovo in un alimentari indiano…La marca che ho trovato io è TRS, questa:http://www.spicesofindia.co.uk/acatalog/TRSChanaDalBig.gif

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)