giovedì 5 luglio 2012

Per combattere la crisi regalatevi anelli, sì, ma di cipolla! An onion ring is forever!

Eh sì per qualche giorno vi ho abbandonato...Ma questo week end me ne sono andata a CasalCoppo...Ve lo ricordate sì, l'affittacamere che i miei hanno aperto al Conero? Che meraviglia...Sotto l'ombra degli alberi era davvero una goduria...Il posto è una favola. Siamo ripartiti in direzione Bologna lunedì, perché io ho voluto rimanere domenica per vedere la partita, ma visto il risultato forse era meglio che non la vedessi..Che delusione! Non sono un'appassionata di calcio, odio il fatto che le squadre italiane siano composte per una grossa percentuale da straniere...E mica perché sono razzista, ma perché penso che sarebbe più intelligente coltivare giocatori italiani in modo da formare una buona nazionale. Come dicevo non seguo il calcio, però mi basta sentire l'inno nazionale agli europei o ai mondiali per trasformarmi in una tifosa delle peggiori! Divento uno scaricatore di porto e inveisco a più non posso mentre guardo la partita agitandomi sul divano. Mauro, che mantiene invece una certa freddezza nelle partite e che il calcio lo ama meno di me, cerca di contenere la mia esuberanza ultrà con scarsi risultati..;) A proposito, trovo vergognoso che un giornale come Libero titoli il giorno dopo la partita: "Monti porta sfiga", però sotto sotto un po' il pensiero ha sfiorato anche me...;) Ma passando alla ricetta di oggi...Vista la crisi, visto il costo dell'oro, che ne dite di regalarvi degli onion rings, ovvero degli anelli di cipolla, che hanno il doppio vantaggio di poterli anche mangiare? Io li adoro.....Ed era da un po' che avevo in mente di farli...Beh ieri mi sono munita di birrozza e cipolle e via andare! Lo so, lo so, friggere con questo clima è da fuori di testa, ma non mica mai detto di essere sana di mente! :) La ricetta l'ho trovata qui, ma non l'ho seguita alla lettera, anzi.







































Ingredienti:

2 cipolle dorate
1 cup/125g di farina 0 + 1/2 cup/ 62g
1 cucchiaino pieno di lievito chimico in polvere 
1/2 cucchiaino di pepe nero
1/2-1 cucchiaino di paprika dolce
1/2 cucchiaino di aglio in polvere
1/2 cucchiaino di cipolla in polvere (io non l'ho messa perché non l'avevo e al super era finita)
1 cup/240ml di birra fredda (io ho usato la Becks)
olio di arachidi per friggere


Preparazione:

tagliate le cipolle a fette di mezzo cm di spessore e poi sgranatele in modo da ottenere degli anelli. Setacciate la farina con il lievito e poi prelevatene 62g circa e metteteli in una terrina. Passate gli anelli di cipolla nella farina e mettete da parte. Alla rimanente farina unite le spezie e poi la birra mescolando fino a ottenere una pastella omogenea. Scaldate l'olio e quando raggiungerà circa i 180° cominciate a immergere gli anelli di cipolla nella pastella dondolandoli un po' per far cadere la pastella in eccesso e poi tuffateli nell'olio bollente girandoli ogni tanto finché saranno dorati su entrambi i lati. Scolateli e adagiateli su un piatto coperto di carta assorbente e salateli mano a mano. Indossateli con degli orecchini di ciliegie e farete un figurone..;)







































E qui alcune foto fatte a CasalCoppo:














































































































32 commenti:

  1. Che bel posto, foto magnifiche e anelli sfiziosissimi! Complimenti, buona giornata! :)

    RispondiElimina
  2. preferisco questi anelli a quelli con brillanti, secondo me danno molte più soddisfazioni :-)

    RispondiElimina
  3. Golosissimi!! :)
    Martina, voglio ringraziarti anche qui per i preziosissimi consigli che stai dando sul blog di Valentina! Ti seguirò con vero piacere perché hai un blog veramente molto bello!
    A presto ^_^

    RispondiElimina
  4. Io l'altro giorno ho fritto i fiori di zucca, per cui sarò la seconda matta, ma per me ci sta eccome. E ora ho anche voglia di anelli di cipolla, che per me sono sicuramente meglio di quelli d'oro! ahahhaahah
    Foto stupende!!

    RispondiElimina
  5. Le mie figlie ti ringraziano per questa ricetta! :)

    RispondiElimina
  6. vista la crisi con questa ricetta posso avere quanti anelli voglio:) mamma sono davvero sfiziosi!!!!complimenti per le foto trasmettono serenota'! baci

    RispondiElimina
  7. io sono la terza matta, dopo le cipolle e i fiori di zucca di Tery, i miei pomodori.. è che il frutto è buono sempre!
    Bellissimo posto (e post!)

    RispondiElimina
  8. @Valentina: buona giornat anche a te e grazie per i complimenti alle foto che quasi mi fanno più piacere di quelli al cibo!

    @Francesca: concordo in pieno! Non sono una fan del brillocco...mentre per un bell'anello di cipolla farei follie! non potrei vivere senza cipolla! :)

    @Elisa: ma figurati! Ho partecipato volentieri al dibattito, perchè se posso essere di aiuto a qualcuno lo faccio volentieri! Grazie per esserti unita ai miei sostenitori!

    @Tery: eh sì, allora siamo pazze in due! anche per me anello oro vs anello cipolla 0-1!

    @Dana: :) Deduco che gli piacciono!

    @Dolcemeringa: le foto sono del B&B dei miei genitori...E' un posto che adoro, immerso nella campagna marchigiana, che secondo me è una delel più belle che esista, molto mossa, piena di fazzoletti di colori....

    @Jul's: ehehe...♪..se prima eravamo in 2 a friggere in estate, adesso siamo in 3 a friggere d'estate...♫ (leggi con musica dell'alligalli)...Il fritto è buono sempre e soprattutto, tutto è buono se fritto, anche il cartone..;) A proposito...Ho comprato i pomodori verdi, quidni prevedo di friggere anche io di nuovo! Adesso vado a leggermi la tua ricetta

    RispondiElimina
  9. il tutolo del post è gia' un spettacolo, la ricetta e le foto magnifiche brava!!!!

    RispondiElimina
  10. Uaooooo! Anche io li faccio così e devo dire che sono buonissimi. Brava Ps Ho provato con o senza e devo dire che la cipolla in polvere non fa la differenza
    Ciao

    RispondiElimina
  11. Gli anellini di cipolla frittaaaa che buoniiii! non li mangio da una vita! io li adoro da morireee! bellissimi e buonissimiii. Me ne rubo 1 :P che goduriaaaa!
    E complimenti alle foto, molto belle e suggestive ^_^
    bacioni

    RispondiElimina
  12. Ammetto di essere una frana a friggere, ma certo hanno un aspetto divino :) Che atmosfera a CasalCoppo ;-)

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  13. Ho scoperto questi anelli tramite mio figlio e li ho fatti per la prima volta a Natale con una ricetta diversa dalla tua!!
    I tuoi sono venuti benissimo e devo assolutamente provarli!!
    Un bacione Carmen

    RispondiElimina
  14. @Federica: grazie!

    @La cucina di Esme: hai visto? Penavo di farci le fedi nuziali...Che dici?

    @Ale: li fai anch etu? Ma quanto sono buoni!!! Grazie pr la dritta sulla polvere di cipolla!

    @Margherita: beh, adesso potrai farteli in casa! Questa ricetta è davvero ottima!

    @Lety: ciao Lety, è un po' che non ti leggevo su questi lidi! Al massimo epr friggere usa un termometro così sai quando la temperatura arriva a 180°...

    @Carmen: Sì! Provali dai, così mi dici se sono più buoni questi o gli altri che hai provato

    RispondiElimina
  15. Li adorooooooo!! li ho assaggiati la prima volta anni fa negli states e me ne sono innamorata perdutamente.
    Non avevo mai sentito parlare di CasalCoppo ma è un posto favolosoooooo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. CasalCoppo è il B&B che hanno aperto l'anno scorso i miei genitori...E' davvero un posto magico....Si trova al Conero, dove tra l'altro anche il mare è splendido

      Elimina
  16. che belle foto!! i girasoli mi piacciono tantissimo!! gli anelli di cipolla appena ne ho l'occasione li faccio !!!intanto questa pagina l'ho messa fra i preferiti!! ciaooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io adoro i girasoli...C'è l'estate dentro..Non trovi? Hanno quel giallo meraviglioso! E anche gli anelli sono divini!

      Elimina
  17. sapevo che ci avresti regalato splendide foto!
    grazie!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Chiara! Tra l'altro sono molto fiera del mio obiettivo...E' un sigma 55-200 che ho preso a 70€, proprio perchè costava poco e perchè avevo visto alcune foto discrete in giro fatte con quello...E mi ha stupito molto! Hai visto che nitidezza? Non mi aspettavo un risultato del genere! Come è andato il week end alla sagra del pesce azzurro?

      Elimina
  18. proprio ora riguardavo le tue foto, sono di una nitidezza!!!! hai fatto un affarone, proprio un buon prezzo...no no non è un buon prezzo è un vero affare!!!!
    cmq le foto sono meravigliose grazie a chi sta dietro la macchina, e quella sei tu!!!!!!!!!!
    il w.e. benissimo, abbiamo gustato del buon pesce azzurro e scoperto il lanzardo, un pesce azzurro proposto da un ristorante di Peschici...una vera bontà!
    e poi la sardegna con pane carassau e carpaccio di spada ed infine abbiamo fatto il bis di un piatto dal giappone: Kabayaki..troppo buono!!!
    buon inizio settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiara, ho dimenticato di dire che naturalmente l'ho pagato così perchè è usato! L'ho preso a un'asta su ebay...Non è un obiettivo blasonato, però, in certe condizioni è davvero ottimo!

      Elimina
  19. Ho provato la ricetta questa sera: erano perfetti! Grazie, la segno tra le preferite ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per averli provati! Per caso li hai fotografati? Se sì, mandami la foto all'indirizzo mail che trovi nella colonna di destra oppure pubblicala sulla pagina di trattatoria da martina su facebook che poi ti inserisco nella pagina de "le mie ricette fatte da voi" ! Sono buoni vero?!

      Elimina
  20. Ciao! Come ha detto Tery, questi anelli son meglio di quelli d'oro!!! :)))

    P.S. a CasalCoppo prima o poi ci devo venire! :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io sto con questi anelli qui! Ti aspetto a CasalCoppo allora!! Spero di esserci se dovessi venire!

      Elimina
  21. li ho appena fatti! li mangeremo a pranzo,sono veramente buoni!!! ciaoooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di averli provati!!!! Sì, sono buonissimi! Se hai voglia, fai una fotina!

      Elimina
  22. Che buoni!Io adoro gli onion rings... Devo provarli!

    RispondiElimina
  23. Che belli e sicuramente buonissimi

    RispondiElimina

Per lasciare un commento se non hai un account google o un tuo blog, clicca su Anonimo, ma poi ricordati di firmare!
Ogni commento è gradito ...anzi...auspicato!!!.....;)