Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Ricetta nocino tradizionale di Modena (nocino di San Giovanni)

Di: 14 commenti 14 Difficoltà: facile
Ricetta nocino tradizionale di Modena (nocino di San Giovanni)

Nel mio blog trovate, volendo anche un'altra ricetta del nocinoo nocillo.
Ne ho provate due, ma questa seconda mi ha soddisfatto molto di più. Il sapore di noce non viene coperto dagli aromi (io non ne ho messi, questa volta, mente la scorsa volta sì) ed è molto intenso...Davvero buonissimo!
Innanzitutto una premessa: le noci, secondo tradizione, vanno raccolte la notte di San Giovanni, il 24 giugno, quando sono ancora verdi. Io ho la fortuna di avere degli amici che abitano in collina e hanno un bel noce e il 24 vado e raccolgo il quantitativo necessario...Tra l'altro non mi ero mai accorta che proprio qui dietro casa mia abbiamo un noce! Chissà, magari quest'anno farò il nocino con quelle!

- Ingredienti -

  • 1l di alcool 95° buon gusto
  • 800g di zucchero
  • 33 - 35 noci (circa un 1kg)
  • chiodi di garofano e cannella (facoltativi, la ricetta dice 

- Procedimento -

per fare il nocino in casa, come prima cosa indossate un paio di guanti in lattice (le noci tingono da morire!) e tagliate in 4 le noci riponendoli poi mano a mano in un bottiglione a chiusura ermetica da 5l.

Versateci poi sopra lo zucchero e mescolate bene. Lasciate riposare al sole mescolando di tanto in tanto per 1 o 2 giorni, dopodiché aggiungete l’alcool e lasciate maturare in una zona parzialmente esposta al sole per non meno di 60 giorni in cui ogni tanto dovrete aprire il bottiglione e mescolare.

Filtraggio e imbottigliamento del nocino:

Trascorsi i 60 giorni filtrate il tutto e imbottigliate; meglio se in bottiglie scure; io non le avevo e l’ho messo in bottiglie chiare, ma in un posto buio. Per apprezzare al meglio le proprietà organolettiche del nocino tradizionale di Modena, dovete far trascorrere 12 mesi, ma l’attesa vale la pena…Più rimane lì e più diventa buono!

Ricetta del nocino presa da qui

ricetta nocino tradizionale di Modena

Rimuovere le macchie delle noci dalle mani

per rimuovere le macchie dalle mani potete scegliere una soluzione delle seguenti soluzioni:
– una soluzione di acqua e aceto bianco
– una soluzione di acqua, limone e bicarbonato
In entrambi i casi tenere le mani in ammollo finché le macchie cominceranno a scomparire.

- Valuta questa ricetta -

4 (80%) 1 vote

Ricetta nocino tradizionale di Modena (nocino di San Giovanni)
4

4

5 1
00 unknow 00 unknown
14 commenti

14 commenti sul post:
“Ricetta nocino tradizionale di Modena (nocino di San Giovanni)”

  • Gialla scrive:

    Che delizia il nocino!

  • Zonzo Lando scrive:

    Pensa che non credo di averlo mai assaggiato… direi da provare no? 😉 ciao!!!

  • Margherita scrive:

    Che buono il nocino! l'ho assaggiato in passato ma era quello "confezionato", non l'ho mai fatto in casa! con questa tua ricettina mi sa che ci provo! bravissima! ti seguo da un pò di tempo e sei davvero brava in tutto! complimentissimi!

  • @Gialla: con questa ricetta viene buonissimo!

    @Zonzo Lando: provalo, non costa niente…Oltre ad essere buono è anche ottimo da offrire a fin cena

    @Margherita: grazie Margherita!! Se dovessi provarlo poi dimmi com'è venuto!

  • maria scrive:

    Ciao sono Maria e arrivo qui per caso, complimenti per le belle foto e per le gustosissime ricettine, mi piacciono un sacco!!!

  • Anonimo scrive:

    Questa è la vera ricetta del nocino!!!!
    Tutte le altre che ho letto voglio vedere che cosa esce e che cosa si beve.

  • @Maria: scusami ma il tuo messaggio mi era sfuggito e ti rispondo con più di una nno di ritardo!! Scusami..:Di solito rispondo sempre! Grazie per i complimenti!

    @Anonimo: ti dirò, io ne ho provata un'altra e in effetti questa è molto più semplice ma molto più buona..:Si sente proprio il gusto della noce!

  • Gianni Briganti scrive:

    Spesso ci chiamano per chiedere botti in legno di rovere per invecchiare il nocino e anch'io sono un appassionato della bevanda. Non l'ho mai preparato però e dato che è il periodo giusto per le noci orsa voglio proprio provare!

    1. Gianni, non è questo il periodo giusto per il nocino…Si prepara a Giugno, usando le noci ancora verdi! Nel blog ho messo anche una seconda versione del Nocino, secondo me più buona di questa..

  • Andrea Frigeni scrive:

    Ho una domanda, ma non esce troppo alto di gradazione alcolica con 1 litro di alcool? Grazie

    1. Beh, alcolico lo..Il nocino non è un liquore a bassa grasazione, però è assolutamente bevibile..Non è eccessivo. Prova…

    1. Martina Toppi scrive:

      L’hai provato? Se sì, sono contenta ti sia piaciuto

  • Lara Luppi scrive:

    Lara
    Ciao vorrei un consiglio….
    Quest anno per la prima volta ho provato a fare il nocino: purtroppo il colore non è come dovrebbe essere …tende al verde scuro mi sapreste dire il motivo?
    Saranno state le noci????
    Grazie

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)