Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Filetto di trota salmonata alle erbe aromatiche e sale grigio di Bretagna & un week end a CasalCoppo

Di: 18 commenti 18 Difficoltà: facile
Filetto di trota salmonata alle erbe aromatiche e sale grigio di Bretagna & un week end a CasalCoppo

Che cosa avete fatto voi questo week end? Io e Mauro abbiamo passato il fine settimana a CasalCoppo, il B&B dei miei genitori al Conero. Ragazzi, non perché è nostro, ma, specialmente in questo periodo, fidatevi, è uno spettacolo incredibile...Vi metterò qualche foto fatta con Instagram in fondo al post e ditemi voi cosa ne pensate...A parte che adesso è tutto meravigliosamente verde, ma poi c'è un'aria fine e pulita che ti rimette a posto col mondo. La cosa meravigliosa poi è la notte. Ci sono talmente tante luccciole che, guardando in fondo al giardino, sembra di vedere un albero di Natale con le lucine bianche a intermittenza e pare di essere parte di un incantesimo. Quanto alla trota, lo sapete già che non amo il pesce, però dopo aver passato anni a ignorare completamente il pesce in cucina, ultimamente mi è venuta questa fissa improvvisa di provare a mettermi alla prova e cucinarlo, anche perché di alcuni tipi di pesce mauro va davvero matto, tipo la trota salmonata appunto. Ogni volta cerco di sperimentare una nuova ricetta e questa qui è riuscita bene e quindi ve la propongo.

- Ingredienti -

(per 1 porzioni)

  • 1 filetto di trota salmonata
  • finocchietto selvatico
  • dragoncello
  • 1 cubetto di zenzero fresco
  • 1 spicchio d'aglio
  • erba cipollina
  • pepe rosa 
  • pepe nero
  • sale grigio della Bretagna (o sale normale)
  • 2 foglie di basilico
  • 2 fette di limone tagliate a metà
  • olio extravergine

- Procedimento -

accendete il forno a 200°. In una rostiera (io ho usato questa della Illa) mettete un goccio d’olio e adagiatevi il filetto di trota con la pelle rivolta verso il basso. Con delle pinzette togliete le eventuali spine che ci fossero, dopodiché irrorate con un goccino d’olio, salate con il sale di Bretagna e cospargete con il finocchietto, il dragoncello, lo zenzero e l’aglio tritati finemente, l’erba cipollina e il basilico. tagliate a metà le fette di limone e adagiatele sulla trota, dopodiché aggiungete il pepe rosa in grani e il pepe nero macinato al mulinello. Infornante la trota salmonata alle erbe aromatiche per 20 minuti e il gioco è fatto.

trota salmonata alle erbe aromatiche

E la foto della trota da cotta

trota salmonata alle erbe aromatiche

Tornando invece a CasalCoppo, vi lascio con alcune foto fatte e postate su Instagram:

Il giardino

 

Il paesaggio
L’angolo delle erbe aromatiche

 

- Valuta questa ricetta -


Filetto di trota salmonata alle erbe aromatiche e sale grigio di Bretagna & un week end a CasalCoppo
3

3

5 5
00 unknow 00 unknown
18 commenti

18 commenti sul post:
“Filetto di trota salmonata alle erbe aromatiche e sale grigio di Bretagna & un week end a CasalCoppo”

  • Barbara ha detto:

    Semplice e gustosissima, da provare, grazie!

  • Olga ha detto:

    Che bei posti…e che buona ricetta!!!

  • Una ricetta gustosa e raffinata, complimenti! Elisa

  • carmencook ha detto:

    Ciao Martina, prima di tutto volevo complimentarmi per il modo in cui hai presentato la tua trota salmonata e poi per le foto stupende che hai postato.
    Il B&B dei tuoi sta in un vero paradiso terrestre!!
    Quanto mi piacerebbe stare lì in questo momento, non solo per rilassarmi dopo il lungo periodo di stress ma anche solo per stare a guardare le lucciole!!
    UN bacione e a presto Carmen

  • @Barbara: grazie a te per essere passata! Pensa che io non mangiando pesce non l'ho neanche assaggiata…;)

    @Olga: grazie! Sì, quella zona è davveor bellisisma!

    @Elisa: grazie!

    @Carmen: quando avrai un pochino di tempo libero se ti va vienici a trovare! Sul sito trovi i numeri di telefono o la mail! E' un posto magico!

  • Hai descritto uno scenario da sogno (purtroppo non riesco a visualizzare le foto).
    Appena ho visto l'anteprima della trota nel mio blogroll mi sono subito ricordata del tuo scarso trasporto per il pesce e ho pensato che per essere così disinteressata lo prepari sempre in modo invitante.

  • Anonimo ha detto:

    Ciao Martina, leggo sempre con piacere le tue ricette. Ma tu vivi a Bologna? cosa ci dici del terremoto? Lo hai sentito?
    un abbraccio daniela

  • @Valentina: quali foto non riesci a visualizzare? E' un problema del tuo browser o è il mio blog che ha problemi? Riguardo al pesce, sì, lo odio! Però una volta non ami sarei mai sognata di cucinarlo e invece dai dai alla fine mi sono detta che se non impatravo a cucinare il pesce rimanevo uan "cuoca" a metà e mi sono buttata…Strano ma vero, ma dicono che mi riesca bene! Sarò che sono del segno dei pesci? 🙂

    @Daniela: ma che carina che sei ad esserti preoccupata! grazie, sì sono di Bologna e qui tutto ok, anche se stamattina un po' di caghetta me la sono presa perchè ero a sola in casa e poi non riuscivo a mettermi in contatto con il mio compagno perchè sono saltati i ponti della tre….però tuttobene..:Speriamo che non ci siano altre scosse! Povera emilia!

    1. Ciao. Oggi non riuscivo a visualizzarle, ma credo fosse un problema del browser perchè ora le vedo e sono un sogno!

    2. Tutto ok allora…Grazie!

  • Anche se non ami il pesce lo cucini bene, sembra davvero un bel piatto, molto gustoso e adatto a questo periodo!
    Delle foto dal B&B dei tuoi, beh i posti sembrano davvero fantastici, credo sia davvero un bel posto, le foto emanano pace e relax, bello davvero!

  • Passiflora ha detto:

    dev'essere bellissimo lì al conero! io vado al mare in abruzzo quindi ci passo sempre andando in giù, una volta sono stata a casa di un amico del mio fidanzato a Sirolo, delizioso… come il tuo pesciolino? condivido con te l'avversione, a mangiare e cucinare il pesce. In realtà poi quando lo mangio non mi dispiace, ma non lo cerco, faccio fatica a impormi di prepararmelo (sarà l'odore!) però ogni tanto ci sta, questo potrei anche prepararmelo!

  • @La cucina spontanea: ti ringrazio! Il B&B è davvero una favola..Il posto è bellisimo…E' in campagna ma vicinissimo ad un mare spettacolare e i paesini della zona sono molto belli!

    @Passi: hai ragione, come si fa a mangiare una roba che puzza come il pesc! In fondo una parte del gustosi percepisce con l'olfatto! E' un mistero che non capirò mai…Infatti dl pesce mi piacciono le cose che non puzzano come le vongole e le cozze, i gamberi….
    Quanto a Sirolo è tanto bellina vero? Perchè uan volta non vi fate una vacanzina al Conero? Non dico perchè dobbiate venire da noi, ma perchè lì il mare merita davvero!

  • Valentina ha detto:

    davvero una fantasia di spezie! e che foto da urlo!!

  • Inco ha detto:

    Cioa Martina !!
    Mi complimento con te per il tuo bellissimo blog.
    Lo scoperto per caso…cercavo un primo agli asparagi.
    Sono rimasta colpita da quanto amore metti per fare un piatto.
    Mi sa che ti copierò i panini,che farò ai miei bambini.
    Ti devo dire la verità, una volta ho provato una ricetta e non mi sono piaciuti.
    I tuoi mi aspirano un sacco .
    Mi sono unita ai tuoi lettori,con piacere.
    Se ti va passa a farmi un saluto .
    Ti auguro una buona giornata.
    Incoronata

  • @Valentina: grazie per le foto! 🙂

    @Inco: ciao! Grazie di essere passate da questi lidi! fammi sapere se farai i panini coem sono venuti e se ti sono piaciuti! ieri ne ho fatti altri con un'altra ricetta…Sono indecisa se postare anche quella, perchè forse mi sono piaciuti anche più di questi…! Buona giornata anche a te!

  • oh cavoli.. non so più dove guardare.. anche io a intermittenza cme le lucciole, un po' la trota un po' il verde intorno al B&B.. tutto così meravigliosamente rasserenante, luminoso… un piccolo paradiso.. fortuna che hai voluto condividerlo con noi!!!
    mi piacciono tutti gli aromi che hai messo nella trota, il limone, il finocchietto…. mmm… bravissimissima!!! as usual…

    1. Ma grazie!!! Bello vero il nostro B&B! Hai ragione, mette serenità!

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)