Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Lahmacun (Lahm bi’ajin) o pizza turca

Di: 12 commenti 12
Lahmacun (Lahm bi'ajin) o pizza turca

Il Lahmacun (si pronuncia Lamagiun) è una ricetta tipica della tradizione turca e armena. Ultimamente mi sto appassionando sempre più alla cucina mediterranea e m sono anche comprata due libri meravigliosi a cura di un australiano e sua moglie, Greg e Lucy Malouf...Per ora ho preso il libro di cucina turca e quello di cucina libanese e non vedo l'ora di provare un sacco di ricettine. Al vertice della to do list c'era proprio questa pizza con carne macinata, sebbene non abbia seguito la ricetta del libro ma quella postata recentemente da Ana nel suo meraviglioso blog, perché per quanto belli siano i libri è sempre più affidabile il consiglio di una brava blogger. Beh, non vi dico altro se non ...provate questa ricetta perché è stre-pi-to-sa! Grazie Ana...Ah, ovviamente io ho fatto qualche piccolissima aggiunta e qualche piccola modifica.

Lahmacun (Lahm bi’ajin) o pizza turca

 

Ingredienti per la pasta: 

250g di farina 000 (io una 0 per pizza)
160g di acqua tiepida
9g di lievito di birra fresco (io 5g)
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero

 

Ingredienti per il condimento:

125g di carne macinata di agnello o manzo (io vitello)
1 cipolla piccola
2 spicchi di aglio
1-2 peperoni verdi tipo friggitelli (io un pezzo di peperone giallo perché non li ho trovati)
3 cucchiai di concentrato di pomodoro
1 pomodoro
1 manciata abbondante di prezzemolo
1/2 cucchiaino di cumino in polvere
1/2 cucchiaino di paprika dolce (mia aggiunta)
sale, pepe nero macinato fresco
un goccio di olio extravergine di oliva (mia aggiunta)

pomodori, lattuga (io prezzemolo), anelli di cipolla, limone a spicchi per condire una volta cotto

 

Preparazione:

per il ripieno: grattugiate o tritate finemente il pomodoro, la cipolla, il prezzemolo, il peperone e l’aglio. Uniteli alla carne, aggiungete il concentrato di pomodoro e le spezie. Salate, pepate e versate un goccio di olio; mescolate bene, poi riponete in frigo per due ore in modo che gli ingredienti si amalgamino.
Per la pasta: sciogliete il lievito e lo zucchero nell’ acqua. Mescolate la farina e il sale e formate un fontana. Versate l’acqua al centro della fontana e impastate per una decina di minuti fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Oliate un contenitore con le pareti dritte e metteteci la pasta coprendo con il coperchio e ponendolo a lievitare in un posto caldo e lontano da spifferi. Segnate a che punto arriva l’altezza dell’impasto in modo da poter verificare quando sarà raddoppiato. A metà lievitazione accendete il forno con la teglia dentro posta nel secondo ripiano del forno dall’alto oppure con la pietra refrattaria come ho fatto io. Portare il forno a 250° con la funzione grill in modo che la pietra o la teglia si scaldino alla perfezione. Quando l’impasto sarà raddoppiato sgonfiatelo e dividetelo in 5 parti di uguale peso e formate delle palline in questo modo:

Stendete una pallina alla volta con il mattarello (lasciando le altre coperte) in modo da ottenere delle pizze di circa 20cm di diametro e molto sottili, circa 2-3 mm. Appoggiate la pizza su una teglia rovesciata e infarinata. Cospargete la pizza con la carne schiacciando e distribuendo in maniera uniforme, dopodiché cambiate la funzione del forno da grill a ventilato, aprite lo sportello e fate scivolare la pizza sulla pietra refrattaria o sulla teglia del forno. Cuocete per circa 6 minuti (o fino a quando i bordi saranno dorati). Nel frattempo lavate e affettate dei pomodorini, tagliate la cipolla ad anelli e se volete delle lattuga o del prezzemolo. Sforate la pizza, cospargetela con i pomodori, gli anelli di cipolla e la lattuga o il prezzemolo. Spruzzate un po’ di succo di limone sulla pizza e servite.

Il Lahmacun si può mangiare anche arrotolato. In questo caso la pizza va cotta molto meno; il bordo deve rimanere bianco e appena esce dal forno va condita e subito arrotolata.

 

pizza turca

- Valuta questa ricetta -

5 (100%) 2 votes

Lahmacun (Lahm bi’ajin) o pizza turca
5

5

5 2
00 unknow 00 unknown
12 commenti

12 commenti sul post:
“Lahmacun (Lahm bi’ajin) o pizza turca”

  • Ogni tanto me la compro, dalle mie parti si trova come street food abbastanza diffuso, mi piace moltissimo.
    Mi fa piacere ora poterla replicare :-)

  • Beth scrive:

    Excellente pizza!

  • L'hai provata davvero… :) E ti e venuta una meravigliaaaa ! <3<3<3 Sono cosi contenta cheti sia piaciuta… :)
    Un bacione, carissima !
    xoxoxo

  • interessante perchè è anche un pasto equilibrato! Proteine+carbo! Quindi lo posso mangiare e poi mi stuzica troppo l'idea! Magari propvo anche a farle arrotolate!!

  • @Stefania: è già! Tu hai la fortuna di poter assaggiare un sacco di specialità medioorientali! Dai, allora prova a farle in casa e vedere se vengono buone come quelle che trovi dalle tue parti! Un bacio

    @Beth: Thanks!

    @Ana: Grazie a te Ana, di aver condiviso la ricetta! Un abbraccione!

    @leare: provale Cleare…Oltre che equilibrate sono molto gustose

  • Chiara Setti scrive:

    Mi hai fatto fare un viaggio nel tempo quando 11 anni fa vivevo in Germania e a Berlino era pieno di baracchini di turchi che facevano questa pizza arrotolata…Buonissima! :)

  • Passiflora scrive:

    bellissima, quella che fanno anche i kebabbari ma sicuramente fatta in casa è un'altra cosa!

  • @Chiara: ah sì, non sapevo che in Germani fosse così diffusa…

    @Passiflora: sai che qui non mi è mai capitato di vederla dai kebabbari?! Magari la prossima volta che mi capita di entrare in uno voglio vedere se ce l'hanno!

  • Luca scrive:

    Ho letto questa ricetta su un libro proprio poco tempo fa e ora la ritrovo qui…non vedo l'ora di provarla seguendo i tuoi suggerimenti…deve essere buonissima!
    Bravissima come sempre :)
    ps: hai letto la mia domanda sotto l'estratto di vaniglia?

  • Pola M scrive:

    Buona la pizza turca! E sembra piu' facile da mangiare di quella normale….

  • Valentina scrive:

    non dico altro che sto x partiore x istanbul!!

  • @Luca: ti avevo risposto in cook, comuqnue ora ti ho risposto anche qui….Dai prova questa pizza…Vedrai che ti piacerà!

    @Pola: sì, è vero essendo piccolina di diametro si mangia più facilmente

    @@Vaòentina: beata te!!! Mi raccomando fai incetta di spezie nei mercatini! E prova il Lahmacun!

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)