mercoledì 21 marzo 2012

Ghiacciofruttoli ovvero ghiaccioli alla banana ricoperti di cioccolato fondente

E dopo i ghiacciofruttoli alla fragola, una riedizione un po' più slurposa....I ghicciofruttoli alla banana...Non sono buoni...Di più! Un frullato ghiacciato buonissimo e cioccogodurioso. Non so a voi, ma a me il frullato di banana fa letteralmente impazzire! Se poi ci aggiungi un velo di croccante cioccolato che scrocchia quando lo mordi allora è amore per la vita! E siccome oggi ho un sacco di roba da fare passo subito ai fatti:

ghiaccioli alla banana ricoperti di cioccolato fondente















































Ingredienti per 4 ghiaccioli:

200g di banane mature
200g di latte
40g di glucosio
1-2 cucchiai di zucchero semolato
qualche goccia di succo di limone


per la copertura:

200g di cioccolato fondente al 50%
un pezzo di burro di cacao o un cucchiaio di olio di arachidi


Preparazione:

nel bicchiere del mixer frullate la banana insieme agli zuccheri e al latte fino a ottenere una purea fine. Aggiungete una spruzzata di succo di limone e mescolate bene. Versate il tutto negli stampini, infilateci lo stecco e riponete in freezer per 12 ore circa o comunque fino a quando saranno completamente ghiacciati.
Sciogliete il cioccolato finché sarà completamente fluido, aggiungete il burro di cacao o l'olio. Mettete una gratella sopra un piatto. Tirate fuori i ghiaccioli dal freezer e adagiate il ghiacciolo sulla gratella, dopodiché versateci il cioccolato sopra finché sarà coperto anche sui lati, poi giratelo e rifate l'operazione dall'altro lato. Io ho adottato questa tecnica per non dover usare troppo cioccolato. L'ideale sarebbe sciogliere tanto cioccolato in modo da riempire un bicchiere tipo quello del minipimer e poi infilarci il ghiacciolo fino allo stecco e  farlo sgocciolare attendendo che il cioccolato si sia solidificato e solo a quel punto incartarlo con dell'alluminio e riporlo in freezer.


Stampo per ghiaccioli: Silikomart
Destrosio: Tibiona 


ghiaccioli alla banana ricoperti di cioccolato fondente




































ghiaccioli alla banana ricoperti di cioccolato fondente


19 commenti:

  1. Altro che primavera!
    Qua da te e' gia' estate piena!!!
    Gnam!

    RispondiElimina
  2. Sono bellissimi! e mi piace l'idea di associare la gamma di colori! brava!

    RispondiElimina
  3. parfait sa me rappel le maxi bon un vrai délice!

    RispondiElimina
  4. ...strepitosi! Ma qua siamo già in estate... ;))

    RispondiElimina
  5. Ma che splendido "benvenuto di primavera" ;-) Non potevo sperare di meglio!

    RispondiElimina
  6. Tentatrice ;) Scherzi a parte, questa "rubrica" ghiaccioli alla frutta mi piace tanto anche se devo ammettere che per me è ancora presto per pensare al gelato... salvo insieme alla gazzosa in attesa del caldo torrido!!!

    RispondiElimina
  7. @luby: eh sì, però dai alla fine un frullato di frutta ghiacciato va bene anche a primavera...;)

    @Ingegnere in cucina: ti piacciono le palette? Mi fa piacere!!!

    @Beth: forse più a un magnum che a un maxi bon...;)

    @Simo: io sto avanti...Hihihi...;)

    @Lety: eh sì!

    @Marina: dici che è troppo presto? Beh dai, alla fine sono di frutta, freschi e non troppo calorici (magari se non metti la copertura al cioccolato...)...;) Non vedo l'ora che provi la gazzosa...Quella è uan gran figata!!! E' magica...

    RispondiElimina
  8. wooooww super-slurppp! :)
    questi vanno già bene in questi pomeriggi caldini...
    ma se non dovessi mettere il glucosio cosa succede?
    Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. succede che ti diventano di marmo perchè il destrosio è un anticongelante e serve a rendere i ghiccioli più cremosi, altrimenti il saccarosio cristallizza con il freddo e i ghiccioli diventano ghiaccio da mordere....Al limite, siccome il destrosio è un tipo di glucosio e il miele è glucosio, sostituisci il destrosio con del miele.

      Elimina
  9. Ciao Martina... visto che per me sei davvero una "guida" mi suggeriresti la ricetta di una una bella crema-gelato??? Magari anche quella light??? Ma esiste??? Dory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dori, ti ringrazio per la fiducia...Attualmente non ho una ricetta da darti per un gelato alla crema. di solito mi affidavo al ricettario ceh c'era sul sito della simac ma ora ho provao ad accedervi e non c'è più!!! Mi dispiace...Comunque io più o meno procederei così. Se lo vuoi fare light e senza uova farei la crema senza uova che trovi qui nel mio blog,ma sostituendo parte dello zucchero con il destrosio,poi lasxerei raffreddare completamente, aggiungerei latte e metterei nella macchina per il gelato...Però non l'ho mai fatto quindi non posso dirti se viene buono...:( Mi dispiace...

      Elimina
  10. ahhhhhhhhhh
    fantastici!
    li devo rifare..mamma mia che spettacolo! Prima però devo trovare le stecchette! Ci provo e ti farò sapere ho sempre banane da usare!

    RispondiElimina
  11. Un delizioso gelato! colori molto precisi

    RispondiElimina
  12. Deve essere una goduria! Perfetto per il caldo che avanza!

    RispondiElimina
  13. A volte lo faccio il gelato a casa... Di solito però lo compro anche se meno gustoso. Ma perchè?! Cambio strategia in cucina, va!!! Da ora in poi: HOMEMADE!

    RispondiElimina
  14. @Cranberry: le stecchette le vende la silikomart....

    @Silvia: grazie!

    @Pola: sì, è gustoso...;)

    @Gina: ma sì dai, fallo in casa!

    RispondiElimina
  15. urco cane! son qui davanti al pc coi miei nani alla ricercadi un dolce carino e non ti dico il grido di gioia quando mi son soffermata su questi: hanno voluto che leggessi la ricetta e mi hanno anche (gentilmente) chiesto di prepararli immediatamente per la merenda. Ora come spiego loro che non ho banane in frigor? ho capito: ora si va tutti in gita al supermercato ; )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sere, se li fai poi dimmi coem sono venuti!!! E se sono piaciuti ai nani...;)

      Elimina

Per lasciare un commento se non hai un account google o un tuo blog, clicca su Anonimo, ma poi ricordati di firmare!
Ogni commento è gradito ...anzi...auspicato!!!.....;)

Scarica l'App di Trattoria da Martina