Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Cioccolato in tazza, ovvero soufflè al cioccolato in 5 minuti!

Di: 36 commenti 36 Difficoltà: facile
Cioccolato in tazza, ovvero soufflè al cioccolato in 5 minuti!

Proprio stamattina gironzolando per i blog che seguo ho beccato questa ricetta dal blog di Ana, un blog bellissimo e con foto strepitose...Unico problema...è in rumeno, però con il traduttore bene o male si riesce a capire e, se proprio non si capisce qualcosa si può sempre contattare Ana che parla l'italiano perfettamente!  Comunque,  in men che non si dica ero già in cucina a pastrocchiare e, voilà Soufflè sfornato! Provatelo, è davvero divertente! Ah, quanto mi piacciono queste preparazioni originali! Io ho fatto qualche variazione sul tema per adattarlo ai miei gusti.

- Ingredienti -

(per 1 porzioni)

  • 3 cucchiai di farina
  • 2 cucchiai di zucchero (io 3 perché mi pareva poco dolce)
  • 2 cucchiai di cacao amaro di qualità (o 6 scacchetti di cioccolato fondente fuso)
  • 2 cucchiai di olio di arachidi
  • 2 cucchiai di yogurt (o di latte)
  • 1 cucchiaino raso di lievito chimico per dolci
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale vanigliato (o sale fino comune)
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia *
  • 1 cucchiaino di caffè liofilizzato (opzionale)
per una tazza/soufflé

*estratto di vaniglia

- Procedimento -

direttamente nella tazza mescolate tutti gli ingredienti insieme. Il livello dell’impasto non deve superare di troppo la metà della tazza altrimenti il soufflè fuoriuscirà prima di essersi cotto. Infilate la tazza nel microonde; impostate 3 minuti a 800w e via. Il gioco è fatto! Il soufflè al cioccolato in 5 minuti (anche meno) è pronto.

soufflè al cioccolato in 5 minuti
Tazza Greengate

- Valuta questa ricetta -

5 (100%) 1 vote

Cioccolato in tazza, ovvero soufflè al cioccolato in 5 minuti!
5

5

5 1
00 unknow 00 unknown
36 commenti

36 commenti sul post:
“Cioccolato in tazza, ovvero soufflè al cioccolato in 5 minuti!”

  • Che bello che ti e venutooooo…♥ Il mio e lievitato un pochino storto. :)) Adoro la tua tazza, sai ? <3
    Sono contenta che l'hai provato, perchè erò sicura che farai delle foto meravigliose.
    Un bacione!
    xoxo

  • Chiara scrive:

    che meraviglia!!!!
    la tazza è stupenda e il soufflè spettacolare!!!!
    appena letta la ricetta ho pensato che oggi mi sarei gustata questa golosità ma devo procurarmi una tazza per il microonde :(
    buona giornata!!!!

  • che meraviglia! sembra delizioso! complimenti, un bacio :)

  • @Ana: grazie cara!!! Sei sempre super!

    @Chiara: non serve una tazza particolare epr il microonde…ne basta una qualunque di porcellana!

    @Claudia grazie Claudia!

  • Lia scrive:

    nooooooooooooooooooo, non ho il microonde :(

  • ma è carinissimo, magari oggi pomeriggio!
    maaaaaaaaaaaaaaaaaa posso usare il forno normale?

  • Chiara scrive:

    benissimooooo :)))) non sono molto pratica di microonde, da qualche settimana che ha fatto il suo ingresso in cucina…
    grazie mille 😉

  • patatina scrive:

    o mamma che meraviglia!

  • 0_0!! urka che bello!e pure nel micro…zack!! copiato! 😀
    ciao
    Valeria

  • Letiziando scrive:

    Questa non me la segno e basta, me la INCORNICIO :-) Sembra più un'incantesimo magico, che una ricetta!

    Buon week end

  • Beth scrive:

    Il est parfait c'est délicieux j'ai déjà fait plusieurs foi et je confirme c'est un vrai délice!

    Bisous

  • Mary scrive:

    E' passata una vita da quando l'ho fatto , buonissima e veloce per soddisfare un capriccio in un attimo.

  • luby scrive:

    Daiiiii !!!!
    Ora ci trovi la soluzione per chi il microonde non ce lo ha!!!!
    Siiiii si si si!

  • Anonimo scrive:

    che figataaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
    ma per me che non posso mangiare la cioccolata? mi dici come posso farlo???? ti prego ti prego dimmi che posso averlo anche io con un'altro impastooooooooooooo, bacini
    Crostina

  • Catrina scrive:

    ma che forte questa ricettina , a propo conoscendo il romeno mi sono subito aggregata al blog molto bello di Ana , grazie !

  • @Lia: mi dispiace!

    @ingegnere in cucina: penso di sì, però al forno ci vorrà di più a cuocerlo e devi usare una tazza adatta al forno e si perde comuqnue la particolarità della ricetta.

    @Chiara: neanche io in realtà sono molto pratica del microonde. In egenre lo uso solo epr scaldare e scongelare.

    @patatina: :)

    @Valeria: Aspetto ceh lo provi allora!

    @Lety: hai ragioen…infatti è magico! E' per quello che mi è piaciuta subito la ricetta!

    @Beth: ah, quindi lo conosci! Buuono vero?

    @Mary: sì in effetti la cosa bella è proprio che si fa in un nanosecondo!

    @Francesca: :)

    @Luby: la soluzione è quella di usare uan tazza che sia adatta anche al forno e di cuocerlo come un docle normale. 180° per…boh, credo 15 al massimo 20 minuti…Però la particolarità di questa ricetta è proprio la velocità facendolo al micro..

    @Crostina: Cri, prova a farlo con queste dosi, ma togliendo il cacao. Metti uan grattata di limone e al vaniglia e prova…

    @Catrina: ma dai, conosci il romeno? E' bellissimo vero il sito di Ana?

  • Donatella scrive:

    strepitoso…bravissima!

  • Cucino con voi scrive:

    CIOCCOLATOSO!!!che idea bellissima!!!complimenti!
    Francesca

  • sere scrive:

    io ho trovato un sacco di ricette simili su pinterest, ma confesso che i miei primi due tentativi sono miseramente falliti causa puzza di bruciato! ora peró con questa mi sento di poter andare sul sicuro!

  • luca scrive:

    Che figata ! Grande Marty !

  • Passiflora scrive:

    super! geniale! mi mordo le mani perché non ho microonde!

  • Anonimo scrive:

    fatto… era terribile.
    troppo asciutto credo sia colpa della farina sbilanciata. Il bello è che ne ho fatti tre per tre bimbi affamati, quindi sprecato tanta roba! :(
    alla prossima! Ciao

    Silvien

  • @Silvien: beh, nella ricetta di sbilanciato non c'è niente e a me è riuscito senza problemi..Detto così sembra che sia la ricetta sbagliata mentre sia io che Ana l'abbiamo fatta ed è venuta bene..Evidentemente hai sbagliato qualcosa tu. Forse hai fatto i cucchiai di farina troppo colmi, non so…o forse non hai cotto a 800w…

  • Anonimo scrive:

    beh.. tu dici 3 cucchiai di cacao amaro, le ne mette due…lo yogurt come ho usato io, è piu compatto, il latte piu liquidi, quindi le cose cambiano se usi uno piuttosto che l'altro.
    Ma non te la devi mica prendere, è molto probabile, anzi sicuramente i miei cucchiai eran troppo colmi. E quello in piu di cacao han fatto la differenza.
    SIlvien

    1. No, non me la sono presa, è che la ricetta non era mia e allora mi dispiaceva che si dicesse che non è valida, specie perchè l'ho testa e funzia…;) Comunque devo aver sbagliato io a scrivere 3 cucchiai di cacao! Mi dispiace un casino….In effetti erano 2! Ti chiedo ancora scusa.

  • Anonimo scrive:

    marty..brava come al solito

    tizzi

  • Lizzy scrive:

    questa ricetta mi ispira un sacco! stasera la provo poi vi farò sapere!

  • Violetta scrive:

    Marty Marty…mi serve il tuo aiuto!
    Ho eseguito la ricetta come da indicazioni, tutto l'impasto in una bella tazzona da colazione, ma non avendo la possibilità di cuocere a 800W, l'ho fatto a 900W per 2 minuti anzichè 3.
    Cosa non è andato per il verso giusto? Sopra era cotta, mentre alla base è rimasta molto bagnata e il tutto era incredibilmente gommoso.
    Voglio assolutamente ritentare.
    Secondo te è meglio suddividere l'impasto? in 2 o 3 contenitori, cuocendolo a 900W? Bah…attendo fiduciosa.
    Mille grazie.

    1. Ciao Violetta, in realtà non sono una grande esperta di microonde e questo è stato un esperiemnto che è riuscito allaprima botta. sei sicura che non puoi abbassare i w del mnicroonde? In genere si può scegliere!! Seconso me il problema è quello…Si è cotto subito sopra mentre se ci stava di più a una temperatura più bassa faceva in tempo a cuocersi uniformemente….Comunque è un dolcetto che va mangiato subito…Dopo un po' diventa una ciofeca….

  • Anonimo scrive:

    Ciao, sembra favoloso! Lo provo quanto prima.
    Mi chiedevo pero': ai fini della cottura, quanto conta la dimensione della tazza?Per le dosi che hai dato quella che hai usato sarebbe più una tazza da tè o da caffellatte? e usando il cioccolato fondente i 6 "scacchetti" a che peso approssimativamente corrispondono?
    Grazie!
    silvia

    1. Ciao Silvia, scusa se ti rispondo un po' tardi…Come dimensione della tazza direi che più o meno va bene una da the, però regolai un po' tu perchè il composto non deve superare di troppo la metà della tazza, quindi se vedi che usando una tazza da the l'impasto arriva molto più su trasferisci…Purtroppo anche io sono andata un po' ad occhio…Credo che uno scacchetto di cioccolato fondente pesi all'incirca 5g…

  • Anonimo scrive:

    A me è andata bene. Da rifare sicuramente! Grazie :)

  • Anonimo scrive:

    ops! sono viviana…

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)