Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Polpette di vitello e zucchina

Di: 9 commenti 9 Difficoltà: facile
IMG_9940

Sempre alla ricerca di cose che possa mangiare anche io, ché - mi piace cucinare, ma mica solo per gli altri! - ho ideato queste polpette tutt'altro che insipide! Prima della mia disavventura con le coliche biliari avevo sempre pensato che il vitello fosse una carne insipida e senza sapore e invece ho scoperto che non solo non lo è, ma mi piace più del manzo! Senza contare poi, che è più salutare, perché è una carne bianca. E allora largo al vitello (l'unico inconveniente è che costa un casino, ma per la salute bisogna fare qualche sacrificio no?) e alle polpettine di vitello....e zucchine...Queste polpette sono nate anch'esse, come spesso mi succede ultimamente, strada facendo e come spesso accade le cose nate un po' per caso riescono bene...Queste polpette non hanno formaggio, non hanno la mortazza eppure...eppure sono buone come se li avessero....Che si vuole di più dalla vita? Un lucano? Magari in carne ed ossa, ché i liquori non li posso bere! Vabbè, vi lascio alla ricetta prima di cominciare a sparare boiate a tutto spiano. Buone polpette.

- Ingredienti -

(per 6 porzioni)

  • 300g di macinato di vitello
  • 1 zucchina grande
  • 1 piccolo pezzetto di porro (2cm)
  • polvere di aglio liofilizzato
  • pangrattato
  • sale
  • 1 cucchiaino di olio extravergine
  • 2 cucchiai di farina
  • farina per infarinare le polpette
per circa 30 polpette

- Procedimento -

in un mixer tritate finemente la zucchina e il porro, aggiungete poi il vitello, salate, aggiungete l’aglio e l’olio, la farina e circa due pugni di pangrattato e frullate di nuovo. Se poi servirà altro pangrattato aggiungetene una volta tolto l’impasto dal mixer. Formate delle palline, passatele nella farina, togliendo quella in eccesso e schiacciatele un po’ con il palmo della mano.
Scaldate il forno a 180°. Ricoprite una teglia con della carta forno e spennellatela con poco olio. Adagiateci le polpette di vitello e infornate.

Girate le polpette di tanto in tanto e spegnete quando saranno ben colorite. Servite con dell’insalatina. E…..buon appetito!

Polpette di vitello e zucchina

Ricette light, Secondi piatti di carne, Senza uova
9 commenti

9 commenti sul post:
“Polpette di vitello e zucchina”

  • Patrizia scrive:

    Ciao Martina, come stai? Visto che sei finalmente tornata a postare delle ricettine gustose, penso con piacere che tu stia decisamente meglio! Sai, anch'io non sono una patita del pesce, ma il tuo Cartoccio di pesce persico agli agrumi mi ispira abbastanza; penso che proverò a cucinarlo, (per la gioia di mio marito e di mio figlio Daniele) e po ti dirò….
    Un abbraccio e una buona giornata✿

  • Adoro le polpette in qualsiasi formato e con qualsiasi ingrediente! ..e queste con il vitello non sono proprio da meno!!

  • @Patrizia: grazie per avermelo chiesto! Sì, ora che sono stata oiperata sto decisamente meglio! Se proverai il persico al cartoccio dimmi se è piaciuto o no…;)

    @Lizzy: sai che sono saporitissime pur essendo semplici semplici? Volendo si può mettere anche un po' di menta!

  • Chiara Setti scrive:

    Queste polpette sono ottime!! Soprattutto per una come me che convive con un allergico al formaggio ed è quindi costretta a rinunciare al piacere di molte preparazioni…eppure queste pur non contenendo il formaggio sembrano davvero appetitose.
    A me nel forno di solito vengono sempre molto asciutte, quasi secche ma ci riproverò con questa tua versione!
    Grazie

  • Letiziando scrive:

    Spero che tu stia sempre meglio…perchè avrei voglia di farmi fuori una bella porzione di queste polpette assieme a te 😉 Queste sono le ricette che adoro!

    Ciao bella

  • Marina scrive:

    Quella sul Lucano mi ha fatto sorridere 😉
    Io le copio ma con la ciccia di manzo che mi piace di più! Procede bene la ripresa?

  • PolaM scrive:

    Che buone queste polpettine! Io ho scoperto anche la trita di tacchino che e' ottima, magra ed e' pure economica! Ci ho fatto delle polpette da fare invidia alle migliori polpette di manzo!

  • @Chiara: secondo me il fatto che non ci sia l'uovo aiuta a non farle indurire e la polpa di zucchina le mantiene morbide morbide

    @Lety: sì Lety, sto bene, grazie!!

    @;Marina: provale pure con il manzo se ti piace di più…!

    @PolaM: buono a sapersi! Proverò anche con il tacchino allora!

  • Chez Silvia scrive:

    Questa miscela di carne di vitello e zucchine mi è piaciuto. bss

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)