Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Pannacotta di yogurt alla menta con sciroppo d’acero

Di: 20 commenti 20 Difficoltà: facile
Pannacotta di yogurt alla menta con sciroppo d'acero

Ieri ero in vena di esperimenti ed era da un po' che mi frullava per la testa l'idea di provare a fare una pannacotta superleggera, con lo yogurt al posto della panna e allora ieri mi ci sono messa e in quttr'e quattr'otto - meraviglie dell'agar agar - eccoti qua delle micro pannacottine...Micro, perché doveva essere un esperimento e non volevo sprecare troppa roba nel caso non fosse riuscito e perché sono così carine? Non trovate?

- Ingredienti -

(per 6 porzioni)

  • 100g latte
  • 100g yogurt bianco cremoso
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 3 o 4 foglie di menta secca
  • sciroppo d'acero
  • 0,8g di agar agar in polvere

- Procedimento -

portate ad ebollizione il latte con le foglie di menta; prelevate un cucchiaio di latte e mettetelo in una tazzina: scioglieteci l’agar agar in modo che diventi una cremina.

Aggiungete il latte a poco a poco sull’agar agar; poi riversate il tutto nel pentolino dove precedentemente avevate scaldato il latte stesso, dopo aver rimosso le foglie di menta e aggiunto lo zucchero;

riportate a ebollizione per una decina di secondi. Spegnete il fuoco, aggiungete lo yogurt al latte e mescolate bene.

Versate il composto in stampi di silicone per minibabà.

Lasciate raffreddare a temperatura ambiente o se volete far prima riponete in frigo.

Dopo circa un’ora sformate le micro pannacotte di yogurt, irroratele con sciroppo d’acero e con una spolverata di foglie di menta tritate.

Buon week end!

- Valuta questa ricetta -


Pannacotta di yogurt alla menta con sciroppo d’acero
3

3

5 5
00 unknow 00 unknown
20 commenti

20 commenti sul post:
“Pannacotta di yogurt alla menta con sciroppo d’acero”

  • sere scrive:

    ehi, questa sperimentazione è riuscita davvero! sono cosi carine in formato mignon! anche io mi sono dedicata ai piccoli esperimenti nel mio ultimo post, viva le micro porzioni da nanetti! ; )

  • Mary scrive:

    sono cosi belli tanto piccoli ti è riuscito bene.

  • pips scrive:

    Sai che la prima cosa che ho pensato al leggere "pannacottine" è stato proprio "che nome carino"? :) Direi che questo esperimento è uscito egregiamente, con il tuo solito tocco MarthaStewartsiano dello sciroppo d'acero…

  • i5mondi scrive:

    anche se nnsi potrebbero chiamare pannacotta, perchè la panna non c'è, sono dei dolcettini veramente bellini da vedere!!
    penso anche buoni!!
    baci

  • Valentina scrive:

    sono stupende ma ti hanno soddisfatto??

  • Che brava!!!
    mi piace un sacco il tuo blog!
    ti seguo, passi da me???

    un abbraccio
    roberta

  • @Valentina: dunque, io non sono un'amante dello yogurt, quindi non è che me ne mangerei a palate, ecco, però sono molto leggere e con lo sciroppo e la menta sono anche gustosine..Un'alternativa potrebbe essere quella di metterci grattarci del cioccolato a scaglie o colarci una salsa al cioccolato..

    Ciao Roberta! Piacere di conoscerti!

  • Letiziando scrive:

    Ti adoro quando cucini, mi streghi quando sperimenti! Insomma con te cado sempre in piedi 😉

    buona domenica

  • Ottimo esperimento…amo la panna cotta ma è troppo pesantina per i miei gusti..questa tua versione la provo di sicuro! Se ti va di partecipare al mio contest/raccolta sei la benvenuta! :)
    http://fashionflavorscooking.blogspot.com/2011/12/fashion-flavors-presenta-il-suo-primo.html

  • Sono bellissime, e chissa quanto sono buone… <3 La foto e meravigliosa, come tutte le tue foto. Baci! xoxo

  • @Lety: grazie Lety, sei sempre carinissima….

    @Benedetta: sono passata da te, complimenti per il blog, mi piace un sacco…Mi sono iscritta!

    @Ana: ciao Ana, grazie, sei super!

  • Marina scrive:

    Panna cotta leggera?! mi piace! e poi vorrei proseguire i miei esperimenti con l'agar agar e questa ricetta mi pare perfetta! Buona domenica Marti!

  • Angela scrive:

    Non ci sono parole.. tu sei meravigliosa !!!

  • Passiflora scrive:

    adoro i tuoi esperimenti! me lo sono sempre chiesta anche io se si riusciva a preparare con lo yogurt, alla prossima occasione ci provo seguendo le tue dosi! baci

  • @Marina: secondo me si potrebbe provare che so con lo yogurt alal banana e poi sopra una salsa al cioccolato….Anche io voglio fare altri esperimenti con l'agar…mi diverte un casino!!!

    @Angela:guarda che arroossisco!!! :)

    @Passi: Eh sì era da un po' che mi frullava per la testa…Per fare una cosa più saporita, più legegra della panna cotta ma più saporita di uno yogurt si potrebeb anche provare con metà yogurt e metà panna. Come dicevo a Marina, si potrebeb provare con yogurt alal banana e poi una salsa al cioccolato sopra!

  • Valeria scrive:

    grazie al cielo fai di questi esperimenti, così io poi posso replicarli! panna cotta per la dieta pre-natalizia, che meraviglia! la devo fare assolutissimamente (e ho pure lo sciroppo d'acero buono del Vermont!).

  • Moooolto carine!
    … prima o poi dovrei iniziare ad usare anche io l'agar agar …. l'ho comprato tempo fa e non avuto ancora il modo di usarlo!

  • @Valeria: se le provi poi fammi sapere che ne pensi….

    @Lizzy. comincia a sperimentare lizzy…è divertente!!!

  • Francesco scrive:

    ma che delizia sei veramente molto brava buona giornata Marty. ciao Francesco

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)