martedì 8 novembre 2011

La mia torta di mele a cucchiaiate

E' arrivato l'autunno ed è anche arrivata l'ora di farvi provare la mia torta di mele....Ve ne avevo parlato molto tempo fa qui, quando vi avevo proposto la torta di mele di Carlo, il mio vicino di casa, ma poi è passato un sacco di tempo e non l'ho mai fatta...Ma finalmente ieri sera l'ho sfornata e ve ne posso parlare...E' una torta di mele a cucchiaiate nel senso che non serve la bilancia...Basta un cucchiaio da minestra per dosare gli ingredienti...E' una torta velocissima ma buonissima...Molto spesso le torte di mele sono delle ciambelle con sopra qualche mela e, sebbene alcune mi piacciano, per me la vera torta di mele deve essere più simile a questa che faccio io, in cui le mele si confondono nell'impasto creando una sorta di crema di mele e in cui ci siano più mele che impasto...Questa mia torta di mele infatti rimane molto umida e "cremosa" e la mela la fa da padrona...E a voi come piacciono le torte di mele? Se vi piacciono di più quelle modello ciambella con mele sopra provate quella di Carlo che vi ho citato sopra...Quella è mooolto buona, perché è molto buono l'impasto..Se invece adorate la pastosità di una torta strapiena di mele provate quella che vi propongo oggi....
Com'era il detto? Una torta di mele al giorno toglie il medico di torno? Non era proprio proprio così forse, ma va bene lo stesso...;)






































Ingredienti per un teglia da 24cm:

12 cucchiai di farina abbastanza pieni
9 cucchiai di zucchero
3 uova
100g di burro
grattatura di limone
2 cucchiai di rum fantasia (per dolci)
1/2 bustina di lievito per dolci (8g)
4 mele grandi
60g di uvetta 
un pizzico di sale


Preparazione:

accendete il forno a 180°. Sbucciate le mele e tagliatele a spicchi; togliete il torsolo, tagliate gli spicchi a metà nel senso della lunghezza e poi tagliate ulteriormente a fettine sottili, ma dal lato corto. In una terrina mettete la farina, lo zucchero, il pizzico di sale e il lievito. Mescolate, aggiungete le uova, il burro fuso, l'uvetta, il rum e infine le mele. Date una mescolata veloce e versate il tutto su una teglia imburrata e infarinata. Infornate per circa mezzora. Fate la prova stecchino...Sfornate, lasciate raffreddare e cospargete di zucchero a velo...

27 commenti:

  1. Propendo decisamente più per la seconda proposta, una sorta di crema di mela con un pò d'impasto intorno, ma tant'è che non disdegno manco la ciambella. Tra poco posterò anch'io una torta di mele....ci "rincorriamo" ahahahaha ;-)

    Bacione

    RispondiElimina
  2. proprio ieri chiedevo a mio marito se la torta di mele gli piacesse... io non l'ho mai fatta nè assaggiata... ma questa mi ispira parecchio... che sia la tua la prima che faccio????

    RispondiElimina
  3. quanto mi piacciono le tue ricette!la segno!ciao!

    RispondiElimina
  4. Anche io faccio le mele con la torta intorno....è più gustosa!!!
    Flavia

    RispondiElimina
  5. La cremosità che descrivi e ben visibile...COMPLIMENTI ^.-

    RispondiElimina
  6. Io adoro la torta di mele super melosa...tant'è che nell'impasto io ci frullo dentro anche una mela...è ancor più profumata... :) Complimenti per la tua, sembra superbuona!!!

    RispondiElimina
  7. Anch'io sono per le torte super melose... e questa mi sembra perfetta :) Un abbraccio
    PS: la ricetta dei digestive che hai tu mi piace un sacco proverò anche questa! Bacio

    RispondiElimina
  8. La mia ricetta preferita di torta alle mele è anch'essa di cucchiai ma leggermente diversa dalla tua. Comunque tutte buone le torte di mele, sarà che a me piacciono tanto!

    RispondiElimina
  9. mamma! uno dei miei dolci preferiti ...... è perfetto!Bss

    RispondiElimina
  10. A me piace questa versione quindi copio e provo ; ))

    RispondiElimina
  11. @Lety: allora passo a dare un'occhiata alla tua!

    @ilovedessert: beh, che sia il destino...Dai provala, è molto buona...Io la faccio da anni...

    @federica: grazie!

    @Cucinoio: ahaha...forte l'dea delle mele con la torta intorno...;)

    @Annalisa: sono contenta che la foto renda giustizia!

    @Selita: ottima l'dea di frullare la mela nell'impasto..:la prosisma volta ci provo!

    @Marina: Sì, prova i miei digestive...Io li ho trovati somigliantissimi...

    @zia Elle: hai ragioen le torte di mele sono sempre una goduria

    @Chez Silvia: garzie!

    @Titty: vai Titty, provala!

    RispondiElimina
  12. Partendo dal presupposto che mi piacciono tutti i dolci.... con le mele... prediligo in questo caso quella con le mele, un bel pò di zucchero e cannella in superficie, ma perchè è quella che mi ricorda di più le merende post-scuola elementare ... bei ricordi!

    RispondiElimina
  13. Ammetto di aver immaginato una sorta di torta al cucchiaio ( un po' come l'altra versione di tatin), ma va bene lo stesso! Ad una torta di mele, chi rinuncia?

    RispondiElimina
  14. Wow! Una ricetta splendida!!!!!!!!! ;-D

    RispondiElimina
  15. Martina, sei un vero vulcano... quasi ogni giorno ci regali una ricetta nuova e sei talmente brava anche con la fotografia che tutte quante le tue ricette sembrano "vere", pronte da gustare! Manca solo di sentirne anche il profumo e poi . . . .
    Questa torta è proprio invitante, nei prossimi giorni la farò anch'io e poi ti dirò!
    Sognando la torta di mele, ti auguro una Buona notte!

    RispondiElimina
  16. A me le torte di mele piacciono tantissimo!
    Volevo farti i complimenti per la foto della latta, non avevo associato il nome a te e sono stata davvero contenta di scoprire che quella Martina sei tu!

    RispondiElimina
  17. @pips: spero di non averti delusa...;)

    @Kiara: grazie!

    @Patrizia: grazuie mille delel belle parole..Aspetto di avere il tuo parere sulla torta allora....Un bacio


    @Tania: eh sì sono io! Grazie per i complimenti...E' stata una cosa ceh ho fatto quasi per caso ed è una gran belal soddisfazioen vedere la mia foto stampata!!!

    RispondiElimina
  18. Adoro le torte di mele in cui la frutta si scioglie in bocca come una crema! Anche mia madre me ne faceva sempre una quando ero piccola e mi hai fatto venire voglia di rispolverare la ricetta! e se non la trovo.. vorrà dire che mi toccherà provare la tua! :)

    RispondiElimina
  19. ...le torte di mele...non me ne stancherei mai! E' deliziosa, così ricca di mele!

    RispondiElimina
  20. E se no nè super melosa che torta di mele è?
    Bravissima ti è venuta perfetta!

    RispondiElimina
  21. Questa torta di mele dev'essere davvero speciale...la proverò di sicuro!!!! Complimenti per il blog e per tutte queste ricettine deliziose! Claudia.

    RispondiElimina
  22. @Claudia: sì, è davvero tanto buona! Grazie per il blog!

    RispondiElimina
  23. PROVATA!!! con un uovo in meno e della scorza di limone in più è riuscita meravigliosamente bene. GRAZIE!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. buono a sapersi. Quando si può risparmiae sulle calorie senza incidere sulla riuscita benvenga! La prossima volta la provo con un uovo in meno allora!!

      Elimina
  24. Buonasera, ho appena sfornato questa torta di mele, come cottura ho dovuto cuocerla per 45 min.; come quantità di farina ho pesato le 12 cucchiaiate per un peso di circa 350 gr. e zucchero per 150 (anche se io ne ho messo meno) ma l'impasto è risultato molto duro e ho avuto difficoltà a mescolare a ad amalgamare le mele. Come sapore è molto buona, chiedo solo se è normale che sia così suro l'impasto oppure ho sbagliato io e, in questo caso, cosa.
    Complimenti per il blog, che seguo da un pò di tempo.
    Ciao.
    Tiziana da Siena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Tiziana, io non ho mai pesato la farina quindi non so risponderti sul peso però l'impasto non deve essere duro, ma rimanere cremoso...forse hai fatti i cucchiai troppo pieni

      Elimina
  25. Infatti mentre cercavo di mescolare il dubbio m'è venuto, comunque non è venuta male e certamente riproverò a farla.
    Grazie.
    Tiziana

    RispondiElimina

Per lasciare un commento se non hai un account google o un tuo blog, clicca su Anonimo, ma poi ricordati di firmare!
Ogni commento è gradito ...anzi...auspicato!!!.....;)