giovedì 10 novembre 2011

Golden syrup e biscotti Anzac di Martha Stewart

I biscotti con l'avena o con i cereali mi piacciono un sacco...Ne avevo già provati alcuni...E in fondo al post vi metterò i link...Quelli di oggi mi stuzzicavano parecchio, perché sono fatti con avena e cocco, entrambi ingredienti che mi piacciono molto ed era da un po' che volevo provarli...Li ho fatti qualche giorno fa...Sono molto molto buoni...La prossima volta metterò un po' meno burro perché li ho trovati un po' troppo unti, però sono buoni...Croccanti e friabili...La ricetta prevedete anche il golden syrup, una sorta di melassa e siccome non ce l'avevo...me lo sono fatta in casa seguendo questa ricetta anche se il mio ci ha messo molto meno ad addensarsi e quindi alla fine ho dovuto aggiungere dell'acqua bollente perché non diventasse un mattone! Fin'ora pochi chef e cuochi sono stati tanto affidabili quanto Martha Stewart...Tutte le ricette è i suoi suggerimenti che ho seguito sono stati un successo...Quindi anche qui, andate sul sicuro...






































BISCOTTI ANZAC

Ingredienti:

250g di farina 00
150g di fiocchi di avena
260g zucchero
80g di farina di cocco
6g di bicarbonato
2 cucchiai di golden syrup
6 cucchiai di acqua bollente
180g di burro (vi suggerisco di metterne un po' meno)
1 pizzico di sale

Ingredienti per il golden syrup:

40g di zucchero
10g di acqua

200g di zucchero
120g di acqua bollente
1 fettina di limone


Preparazione:

iniziamo con il preparare il golden syrup. In un pentolino con il fondo spesso, mettete i 40g di zucchero e l'acqua. Mescolate velocemente per farli amalgamare e mettete sul fuoco medio alto finché si formerà il caramello. Non mescolate con il cucchiaio altrimenti lo zucchero cristallizza, ma ruotate il pentolino.
Quando il caramello avrà un colore dorato scuro, aggiungete il limone, l'altra acqua bollente e l'altro zucchero. Mescolate bene e portate a ebollizione abbassando la fiamma ala minimo. Lasciate sobbollire finché lo sciroppo comincerà a ispessirsi...Fate la prova del piattino. versate una goccia sul piattino...Se scende lentamente lo sciroppo è pronto. Se siete andati troppo oltre e lo sciroppo è diventato troppo duro, fate bollire dell'acqua e aggiungetela allo sciroppo in modo che raggiunga la giunta consistenza, che più o meno deve essere quella del miele. Versate lo sciroppo in un vasetto sterilizzato, dopo aver tolto il limone e quando ancora bollente e chiudete con il coperchio. Ecco come si presenta il golden syrup:






































Ora preparate l'impasto dei biscotti. Accendete il forno a 180° e stendete un foglio di carta forno su una teglia da forno. in una terrina capiente unite la farina, l'avena, il cocco e il pizzico di sale e mescolate. In un pentolino sciogliete a fuoco medio basso il burro insieme ai due cucchiai di golden syrup. Dissolvete il bicarbonato nell'acqua bollente e unite al burro (fate attenzione, farà una gran schiuma). Ora unite il composto di burro agli ingredienti secchi e amalgamate il tutto. Ora prendete dei pezzetti di impasto e formate delle palline, poi adagiatele sulla teglia con carta forno distanziandoli di un paio di cm l'uno dall'altro. Ora con la parte bassa del palmo della mano schiacciate leggermente i biscotti. Infornate per circa 15 minuti finché i biscotti saranno di un bel colore dorato scuro...Appena sfornati saranno ancora morbidi, ma poi raffreddandosi si induriranno.






































Se vi piacciono questi biscotti provate anche:

I grancereale hommeade
I digestive homemade
I graham crackers di Matha Stewart

19 commenti:

  1. Marta S i cookie ieri molto buona, stavo guardando intorno per rendere questo Natale. Bss

    RispondiElimina
  2. martha Stewart ha belle ricette. Buoni questi biscotti.

    RispondiElimina
  3. I biscotti sono da rifare certo, ma non ti nascondo che mi ha colpito molto la tecnica per ottenere il golden syrup home made .....

    RispondiElimina
  4. Martha e' Martha, lo dico sempre!!!
    E questi li conosco, mi fanno impazzire :-)

    RispondiElimina
  5. belli! e anche lo sciroppo.
    Nico

    RispondiElimina
  6. sono di quelli che scroccano...li adoro!!!

    RispondiElimina
  7. Anche io adoro i biscotti con i fiocchi d'avena e questi mi sembrano favolosi, bravissima!!

    RispondiElimina
  8. @Chez Silvia: li vorresti regalare per Natale? E' che la traduzione è un po' incomprensibile...

    @Mary: sì, anche a me piacciono un sacco...Ho appena preso il libro "Pies and Tarts" ed è bellissimo!

    @Milen@: sì, è buono il golden syrup...Secondo me starebe ben anche sui pancake...

    @Araba: nei sai una più del diavolo!! ;) Anche a me sono piaciuti molto...

    @Nico: garzie Nicuzzo

    @Vale: sì, Martha li definisce crunchy, mi pare

    @Giulia: se ti piacciono i fiocchi di avena in fondo al post ho messo anche i link ad altri biscotti fatti con l'avena

    RispondiElimina
  9. anche a me piacciono molto, ma quello che noto è che sanno sempre un po' troppo di burro... la prossima volta proverò in versione vegana, diminuendo il burro e usando quello vegetale... chissà!

    RispondiElimina
  10. Io vado pazza sia per la Martha che per i biscotti ai cereali, ho puntato una ricetta di Montersino che non ho mai tempo di fare ma lei é li...Adesso alla lista si è aggiunta anche questa.
    E' un sacco che non passo ma è sempre bello leggerti
    Un bacione

    RispondiElimina
  11. @Pips: esatto, a me piace che si senta il sapore del burro nei biscotti, però questi sono troppo unti.....

    @Cianzia: ciao Cinzia, bello rileggerti! Se propvi i biscotti fai un fischio..

    RispondiElimina
  12. Sai che pur amando molto i dolci americani il golden syrup non lo conoscevo proprio, anche a me piacciono molto i cookies con avena e in generale con i cereali e questi sono da provare!

    RispondiElimina
  13. Copio subito il golden syrup! e per i biscotti con l'avena, beh lo sai che sfondi una porta aperta :)

    RispondiElimina
  14. Che bello il tuo blog..mi spiace non esserci arrivata prima, fai cose che mi piacciono tantissimo. ciao Ilaria

    RispondiElimina
  15. @Lizzy: il golden syrup è una specie di sciroppo d'acero..un pochino, vagamente gli assomiglia...

    @Marina: prova, poi mi dirai...cerca di regolarti sulla consistenza...Io ho dovuto aggiungere acqua, eprchè anche se sembrava molto liquido, raffreddandosi diventa solido...

    @Ilaria: ciao Ilaria, benvenuta e grazie per i complimenti al blog...;)

    RispondiElimina
  16. delicious looking cookies lovely picture

    RispondiElimina
  17. Ottimi e terrò ben a mente la tua indicazione sul burro. Ammiro le tue foto, ma questo te lo dico spesso :)

    RispondiElimina
  18. Ciao sto provando a fare il golden syrup ma ho un dubbio:il limone va messo solo la buccia o una fettina.Grazie il tuo blog è veramente favoloso.teresa

    RispondiElimina
  19. @Teresa: va messa proprio la fetta!
    Mi raccomando se vedi che si solidifica troppo, aggiungi acqua bollente verso la fine altrimenti ti diventa un blocco unico.....(i tempi della ricetta che ho trovato erano clamorosamente sbagliati, quindi mui sono dovuta adattare...)..
    Grazie per il blog...;)

    RispondiElimina

Per lasciare un commento se non hai un account google o un tuo blog, clicca su Anonimo, ma poi ricordati di firmare!
Ogni commento è gradito ...anzi...auspicato!!!.....;)

Scarica l'App di Trattoria da Martina