Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Ravioli di ricotta e radicchio alla pancetta e noci

Di: 4 commenti 4 Difficoltà: facile
Ravioli di ricotta e radicchio alla pancetta e noci

Buon inizio settimana a tutti... Oggi vi propongo questi ravioli che ho fatto qualche giorno fa senza tante parole...Oggi va così, sono poco ciarliera....;)

Ravioli di  ricotta e radicchio alla pancetta e noci

 

Ingredienti per la pasta:

300g di farina 00
3 uova grandi
1  pizzico di sale

 

Ingredienti per il ripieno:

1 cespo di radicchio di chioggia
400g di ricotta
sale, pepe
noce moscata
dado granulare (io quello homemade ma di solo pollo)
1/2 cipolla di tropea
olio evo
vino bianco o marsala

 

per il condimento:

5 o 6 noci
pancetta dolce
olio extravergine
1 noce di burro

 

 

Preparazione:

per la pasta formate una fontana con la farina, mettete un pizzico di sale e po aprite le due uova al centro. Con una forchetta sbattete un po’ le uova e poi cominciate a incorporare la farina, mano a mano…Quando le uova saranno un po’ amalgamate alla farina, cominciate a impastare a mano e lavorate la pasta per circa 15 minuti finché sarà liscia e compatta. Ricoprite poi la pasta con la pellicola e lasciatela riposare per 30 minuti.

Ora preparate ilo ripieno…Tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere in poco olio; quando sarà appassita versateci il radicchio tritato finemente al coltello, salate, versate il dado granulare e fate appassire…Quando il radicchio sarà appassito sfumate a fuoco alto con il vino o il marsala e cuocete finché tutto il liquido sarà evaporato e il radicchio sarà morbido e appassito.Lasciate raffreddare il radicchio e poi unitevi la ricotta mescolando bene il tutto. Salate il composto, pepatelo e aggiungete la noce moscata. Il composto deve risultare leggermente salato altrimenti in cottura risulterà insipido.

Stendete la sfoglia con la sfogliatrice (o a mano se siete bravi o avete pazienza) in strisce di circa 10cm. Posizionate delle palline di impasto a 1/2cm dal bordo inferiore della striscia, sul lato lungo distanziandole di 1 1/2cm, poi coprite con la sfoglia libera e fate bene aderire quest’ultima ai lati dell’impasto. Ora con il tagliapasta ritagliate i quattro lati intorno al raviolo e adagiate i ravioli su un vassoio infarinato senza sovrapporli. Una volta che avrete finito di formarli, se non intendete usarli subito, riponete i vassoi in freezer e fate congelare i ravioli; quando si saranno congelati trasferiteli in un sacchetto da freezer.

Se invece volete cucinare i ravioli di ricotta e radicchio subito, scaldate  dell’olio d’oliva e una noce di burro in una padella antiaderente e rosolateci la pancetta. Scolate i ravioli un po’ al dente e saltateli in padella con la pancetta. Servite spolverando i ravioli con le noci tritate grossolanamente e con del parmigiano fresco.

- Valuta questa ricetta -


Ravioli di ricotta e radicchio alla pancetta e noci
3

3

5 5
00 unknow 00 unknown
4 commenti

4 commenti sul post:
“Ravioli di ricotta e radicchio alla pancetta e noci”

  • Ragazze, grazie mille a tutte…siete troppo carine! A me piace sperimentare e l'idea di fare dei semplici ravioli con spinaci e ricotta mi rompeva un po' e poi il radicchio mi piace vtanto…E allora ho pensaot a questi ravioli e via…l'ho fatti…;)

  • Marina ha detto:

    aspetto i plumcake nei nuovi stampini 😉

  • Chiara ha detto:

    questi li voglio fare al più presto!!!!!
    mi piacciono moltissimoooo!!!
    il ripieno di ricotta e radicchio deve essere delizioso!
    quante bontà mi sono persa in questi giorni!

  • Anonimo ha detto:

    Ho guardato un pochino in giro e devo dire che tutte le ricette sono superlative poichè realizzate con pochi ingredienti semplici ma gustosissimi.
    Brava da una cuoca professionista!

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)