Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Crudaiola con concassè di pomodoro

Di: 8 commenti 8 Difficoltà: facile
Crudaiola con concassè di pomodoro

Ecchelallà...che v'avevo detto? Prima o poi le giornate uggiose, il cielo plumbeo e cinereo sarebbero arrivati... E con loro quella pioggerellina fitta fitta che ti arriccia i capelli, li increspa così come increspa anche il mio umore...Ancora mi salvo, ma fai che passi un altro giorno così, fai che debba prendere l'ombrello per uscire e patapumf....lo sconforto arriva...Per fortuna non dura tantissimo...Sarà questione di bioritmo...i miei ritmi interiori devono adattarsi con i ritmi stanchi e grigi dell'autunno...Fatto sta che sono le 9:27 della mattina e sono qui, davanti al pc con la luce accesa, perché fuori di luce non ce n'è...Che fine ha fatto il sole di ieri? Eppure ieri sera sono stata al cinema e alle 22,30 c'erano 20°.


Sono andata a vedere "This must be the place", un film di Paolo Sorrentino meraviglioso sulla riscoperta di sé, commovente e divertente allo stesso tempo...Un film la cui delicatezza sfiora le corde dell'animo, davvero...Vi consiglio assolutamente di vederlo, è uno di quei film che ti rimangono impressi nella memoria, scolpiti. Di quelli per cui vale pena comprarsi il dvd.



E la ricetta di oggi? La ricetta di oggi è una ricetta primaverile, estiva, tanto per scongiurare l'arrivo ineluttabile dell'autunno...Io lo sconfiggo a modo mio...Vade retro...Eppure...eppure qualcosa non ha funzionato se oggi mi ritrovo qui con la luce accesa davanti al pc con l'autunno fuori dalla finestra

- Ingredienti -

(per 2 porzioni)

  • 160g di spaghetti
  • 12 pomodori pendolini di medie dimensioni (non quelli piccoli)
  • 2 zucchine
  • basilico
  • olio extraveringine di oliva
  • sale
  • pepe

- Procedimento -

portate due pentole di acqua a bollore e preparate una terrina con dell’acqua fredda. Praticate un taglio a croce sui pomodori, nella parte opposta rispetto al “picciolo” e poi tuffateli per 1 o 2 minuti nell’acqua bollente. Scolateli e immergeteli subito nell’acqua fredda. Spellateli (a questo punto sarà un gioco da ragazzi), toglieteci i semi e tagliate poi i pomodori, o quello che ne è rimasto…;), a dadini. Conditeli con olio extravergine, sale, pepe e basilico fresco. A parte tagliate le zucchine a julienne prelevando soprattutto la parte esterna ed evitando di tagliare anche l’anima centrale, quella con i semi. Condite anche queste con olio e sale. Cuocete la pasta. Scolatela e unitela alla concassè e alle zucchine. Mescolate bene e servite. La Crudaiola con concassè di pomodoro è davvero buona e fresca..Sa di genuino.

Crudaiola con concassè di pomodoro

- Valuta questa ricetta -

5 (100%) 2 votes

Crudaiola con concassè di pomodoro
5

5

5 2
00 unknow 00 unknown
8 commenti

8 commenti sul post:
“Crudaiola con concassè di pomodoro”

  • Letiziando ha detto:

    Grazie per questa sferzata di colorata e gustosa energia…ne avevo proprio bisogno.

    Bacio

  • Laura ha detto:

    Che coincidenza! Anch'io ieri sera sono stata a vedere il film di Sorrentino. Bellissimo, come dici tu. E poi rende orgogliosi il fatto che per una volta c'è un bel film fatto da un italiano!
    Buoni gli spaghettini, anche se ti tiro le orecchie: le zucchine a ottobre!!!

  • Roma oggi niente pioggerellina…oggi nubifragio! Un vero incubo tutte le strade allagate, metro bloccata ecc.
    Ci voleva proprio un primo piatto così delizioso e colorato!
    Ciao e buona giornata

  • Valentina ha detto:

    mai fatta la pasta così ma sa davvero di estate!

  • Chez Silvia ha detto:

    Ummmmm!!!! buenisimo. Bss

  • Commis ha detto:

    ma ma.. la fogliolina di basilico così fresca dove l'hai trovata con questo tempaccio???

  • Cri ha detto:

    dopo il nubifragio di oggi qui a Roma veder questo piatto mi riporta piacevolmente alla bella stagione appena andata. Perchè non portare in tavola ancora un raggio di sole??? Mi piace l'idea :)) grazie.

  • @Lety: mi fa piacere averti regalato un pizzico di estate…

    @Laura: bello vero il film…Strepitoso…Per le zucchine…hai ragione…però non escluderei che il mio fruttivendolo le prenda in Sicilia e che quindi siano fresche….Lui di solito è attento a queste cose…

    @La cucina di Esma: ho sentito di Roba…Ma porca miseria, com'è che come piove un po' di più in Italia succede sempre un disastro!

    @Valentina: allora è l'occasioen buona per provarla!!

    @Chez Silvia: grazie!!!

    @Commis: non ci crederai, ma è una fogliona della piantina di basilico che tiene botta da quest'estate…Saranno gli ultimi sprazzi di vita?

    @Grazie Cri: eh sì una nota estiva aiuta…;)

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)