Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Tortine alla crema e frutta

Di: 17 commenti 17 Difficoltà: facile
Tortine alla crema e frutta

Queste tortine le ho fatte per il mio compagno che desiderava tanto una torta al pan di Spagna con crema e fragole...Le fragole non c'erano, però c'erano delle pesche e delle banane...poi alla fine invece di un pan di Spagna ho fatto una pasta biscotto, che è ancora più buono e poi ho montato il tutto...Sono venute delle mini tortine molto buone e carine da vedere....

Tortine alla crema e frutta

 

Ingredienti per il biscuit:

2 uova
60g di zucchero semolato
buccia di 1/2 limone non trattato
25g di farina 00
25g di fecola di patate (io ho usato Maizena)
15g di burro fuso ma non caldo
sale

Ingredienti per la crema:
300g di latte
2 tuorli
60g di zucchero semolato
20g di farina 00

banane o altra frutta per decorare

 

Preparazione:

 

per il biscuit: montare i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto bianco e spumoso. A parte montare gli albumi a neve ben ferma. Incorporare gli albumi a neve alternando un cucchiaio di albume a un cucchiaio di farina setaccia precedentemente con la fecola (o Maizena) e mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.

In ultimo unite la buccia di mezzo limone grattugiata e il burro fuso, ma non caldo, sempre mescolando con delicatezza per non far smontare il composto, fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. Bagnare una teglia di 20x30cm e foderarla con della carta forno (questo aiuta la carta forno ad aderire bene alla teglia).

Versare il composto nella teglia e livellarlo con una spatola a gomito. Infornare in forno già caldo a 160° per circa 12 minuti (ma regolatevi con il vostro forno). Sfornate e capovolgete il biscuit su un canovaccio e lasciatelo raffreddare. La base per le tortine è pronta.

Con un taglia biscotti circolare di circa 8 o 9 cm di diametro ritagliate dei cerchietti di pasta biscotto.

 

Per la crema: scaldate il latte fino a che non comincerà il primo bollore ai bordi. Montate i tuorli con lo zucchero, incorporate la farina, un pizzico di sale e aggiungete il latte caldo poco alla volta mescolando con una frusta per sciogliere il tutto per bene.

Aggiungete la grattatura di mezzo limone e ponete su fuoco medio, mescolando costantemente con la frusta finché si addenserà. Spegnete il fuoco e adagiate subito la casseruola con la crema nel lavello pieno di acqua fredda mescolando rapidamente per farla un po’ raffreddare, dopodiché copritela con la pellicola facendola aderire proprio a contatto con la superficie della crema (la crema va raffreddata molto rapidamente, altrimenti impazzisce e fa i grumi. La pellicola invece previene la formazione della pellicina in superficie).

Quando la crema sarà fredda mettetela in un sac a poche con il beccuccio a stella e guarnite un disco di pasta biscotto. Aggiungete poi le banane tagliate a piccoli dadini e passate nel limone (in questo modo non si scuriscono), coprite con un altro strato di pasta biscotto, guarnite le tortine di nuovo con crema e decorate con altra frutta.

Tortine alla frutta

- Valuta questa ricetta -

5 (100%) 1 vote

Tortine alla crema e frutta
5

5

5 1
00 unknow 00 unknown
17 commenti

17 commenti sul post:
“Tortine alla crema e frutta”

  • Mary scrive:

    Sono deliziose!

  • FORTUNAZERO scrive:

    Molto belle! però credo tu volessi dire che …"Pero' c'eano delle MELE e delle banane.." 😉

  • Chiara scrive:

    deliziose!!! adoro le torte con crema e frutta!!!!
    sto preparando i tuoi tagliolini speck, fave… per questa sera mi tocca preparare queste tortine!!! tanto si va a correre 😉
    baci

  • arabafelice scrive:

    Sono carinissime! E sul buono non c'e' dubbio 😉

  • titty scrive:

    E' un modo carino per festeggiare un compleanno ma con torta monodose ; )

  • Cranberry scrive:

    Che belleeeeeeeeeeee!, senti ma questo bisquit è quello che si può usare anche per fare i rotoli con le creme??
    Grazie e buona giornata 😀

  • Letiziando scrive:

    CArinissime e sono sicura anche deliziose. Fortunato il compagno :)

  • @Mary: grazie!

    @fortunazero: vdi a essere pigri e non rileggere! Che figura…Per fortuna un mio amico me l'aveva fatto notare e ho corretto…

    @Chiara: ma dai davvero stai facendo le taglioline con speck e fave? Poi dimmi che ne pensi e se ti sno piaciute! Stessa cosa per le tortine!

    @Arabafelice: grazie…Mi piacciono le tortine modose…;) E' anche un buon sistema per mangiare calmierato..;)

    @Titty: Hai ragione, è una bella idea fare un tot di tortine affiancate e magari ognuna con uan candelina sopra!

    @Cranberry: sì, esato la pasta biscuit o biscotto è quella che si usa per i rotoli…E' un po' più elastica del pan di Spagna per la presenza del burro e quindi si adatta ad essere arrotolata

    @Lety: grazoe sei sempre così carina!

  • Cinzia scrive:

    Sono deliziose…veramente carine e lasciano intendere un sapore dolce e delicato!!!
    Che brava.
    Buona giornata :-)

  • Francesca scrive:

    mi piace sempre tantissimo il modo in cui presenti le tue creazioni…brava brava,
    F

  • Olga scrive:

    Ma che belle…immagino anche buonissime da mangiare, direi che il tuo compagno non può proprio lamentarsi!!!un bacio, Olga

  • Chiara scrive:

    eccomi :)
    buonissima la pasta!!!!
    ieri appena l'avevo vista ho segnato la ricetta, poi ieri sera Sa è tornato con un pò di fava appena raccolta…come potevo resistere!!! avrei voluto cuocere i maccheroncini di campofilone ma nn ricordavo che l'avevo finita e così abbiamo ripiegato per le fettuccine, segno subito tra le ricette da rifare!!!
    grazieeee!!

  • Cinzia: grazie! Sono bellime perchè sono piccine…;)

    @Francesca: grazie, è un bel complimento

    @Olga: dal punto di vista culinario in effetti non si lamenta, anche se è la mia cavia per tutte le mie sperimentazioni…:)

    @Chiara: sono contenta che ti sia piaciuta questa pasta! buona vero? E poi è anche semplice da fare…;)

  • Cranberry scrive:

    ecco…grazieeeeeeeee :) allora voglio rpovarla per farci un belrotolo è così bella spugnosa questa che si vede dalle foto.
    😀

    poi ti dirò cosa ne è venuto fuori!^_^

  • Giulia scrive:

    Ma sono la fine del mondo!!!
    Un saluto Giulia

  • @Cranberry: io l'avevo già utilizzata questa ricetta per fare un rotolo. Eccolo qui:
    http://trattoriadamartina.blogspot.com/2010/12/rolle-alla-crema-pasticcera-e-mandorle.html
    Era delizioso…Veramente buoinissimo…Te lo consiglio vivamente

  • Che meraviglia…sanno di buono !

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)