Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Un giro in Grecia: melitzanosalata

Di: 14 commenti 14 Difficoltà: facile
Un giro in Grecia: melitzanosalata

Buongiorno! Eccomi qua, tornata a Bologna dopo il mio week end pasquale nelle Marche....Non vi dico cosa è stato il ritorno....Un viaggio della speranza! Siamo partiti in macchina alle 15 del pomeriggio e abbiamo varcato la soglia di casa alle 21,30...Roba che avremmo fatto in tempo ad arrivare in Puglia!!!! Sei ore e mezzo per 200km!! E vabbè, ce l'abbiamo fatta....Voi cosa avete fatto di bello a Pasqua? L'avete passata bene?
Oggi esordisco con una salsa greca, la Melitzanosalata, a base di melanzane...Questa salsa tranne per qualche ingrediente assomiglia molto al Baba Ganoush, che prima o poi vorrei provare a fare...Lì ci va la tahina che è una sorta di burro di sesamo che sostituisce l'olio di oliva e il limone che sostituisce l'aceto, ma più o meno ci siamo.

- Ingredienti -

(per 5 porzioni)

  • 500 g di melanzane lunghe
  • 1 o 2 spicchi di aglio
  • prezzemolo quanto basta
  • 1 o 2 foglie di basilico
  • 100ml di olio extravergine d'oliva
  • 3 cucchiai di aceto bianco
  • sale
  • pepe

- Procedimento -

Lavate le melanzane e bucherellatele con i rebbi della forchetta. Cuocetele in forno per 40′ circa a 190° o comunque fino a quando si saranno ammorbidite completamente all’interno.
Fatele raffreddare, eliminate la buccia e gli eventuali semi. Frullate la polpa con l’aceto, il sale, l’aglio e il pepe.
Aggiungete il prezzemolo, il basilico, l’olio e amalgamate bene.

——————————————–

Abbinamenti:

la melitzanosalata si abbina alla perfezione con la carne alla griglia o al forno o si può mangiare spalmata su una buona pita greca.

 

Con questa ricetta partecipo al contest di About food “Salse e barbeque”

- Valuta questa ricetta -


Un giro in Grecia: melitzanosalata
3

3

5 5
00 unknow 00 unknown
14 commenti

14 commenti sul post:
“Un giro in Grecia: melitzanosalata”

  • silvana scrive:

    Bella ricettina!!! semplice veloce e buona!!!
    ciao martina e bentornata!!!

  • (m)E-Food scrive:

    Buona!!! anche in Bulgaria si prepara una cosa molto simile.
    Dessi

  • Mirtilla scrive:

    invitante tesoro!!

  • Lia scrive:

    Wow che bel blog, complimenti!!!Cercavo un cheesecake e sono arrivata da te,bella sorpresa!!

  • purtroppo a pasqua come per altre festività si corre il rischio di passare oe nel traffico!!Questa crema è paradisiaca e poi adoro la cucina greca!!bacioni imma

  • Titti scrive:

    Adoro la melanzanosalata! Da noi d'estate la si fa spesso e volentieri anche perchè mia madre è Greca! Noi però la facciamo diversamente: senza aceto e con la feta! Vorrà dire che la prossima volta proveremo la tua versione!
    Bacioni

  • arabafelice scrive:

    Buonissimo!!!
    E se ti piace questo, ti piacera' ancora di piu' il Baba Ghanouj 😉

  • Tery scrive:

    Mi hai fatto fare un tuffo nella memoria… buonissima!

  • @ (m)E-Food: ma dai, acneh in Bulgaria! E come la fate voi?

    @Mirtilla: grazie di passare sempre!

    @Lia: Benvenuta! Sono contenta che il mio blog ti paiccia!

    @dolci a go go: i polli siamo stati noi! Dovevamo partire prima..:;)

    @Titti: e io proverò la tua versione!!!

    @Arabafelice: si infatti voglio proprio provare a farlo! Non appena trovo la tahini

    @Tery: buona vero?

  • Laura scrive:

    Io che sono fissata con la stagionalità, aspetto le melanzane dell'orto di mio papà (tra qualche mese), però la ricetta la segno. Anche perché quando le verdure arrivano nell'orto ne arrivano tante e tutte insieme e c'è bisogno di nuove ricette… Buonissimo anche il pollo del post precedente: ha un aspetto così invitante!

  • Ciao Laura, hai ragione a consumare verdura di stagione, però a volte quelle verdure che trovi e che qui non sono di stagioen possono venire magari dalla sicilia dove fa molto più caldo e la verdura è molto in anticipo rispetto al nord….

  • Marina scrive:

    A che punto è Casalcoppo? Procede bene? la mia curiosità non è disinteressata perchè a luglio vorremmo scendere per un we lungo a Sirolo e vista l'occasione magari ci fermiamo da voi…
    Meravigliosa crema di melanzane che mi segno anch'io perchè adesso non le ho nell'orto. A prestissimo

  • Ciao Marina, purtroppo non ti so dire uan data precisa perchè stiamo attendendo un potenziamento della linea elettrica e non sappiamo quando ce la daranno…A quel punto potremo aprire…per luglio comuqnue spero che riiusciremo ad aprire anche perchè se no salta quasi tutta la stagione….Mi farebbe molto piacere se venissi a trovarci…Tu passa di qua che appensa so con certezza quando apriremo lo scrivo..

  • Marina scrive:

    Grazie, ti seguirò come sempre! Buona serata

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)