Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Burro di arachidi homemade

Di: 30 commenti 30
Burro di arachidi homemade

Oggi non avevo un post pronto e allora vi lascio questa ricettina veloce per fare il burro di arachidi in casa. non so voi che rapporto avete con il burro di arachidi. A me piace molto specialmente questo fatto da me, più genuino e dal sapore più delicato. Comunque il burro di arachidi si può usare anche per fare dei biscottini tipici americani e altro….

Ingredienti:

250g di arachidi
3 cucchiai di olio di semi di arachide
3 cucchiai di zucchero
1 pizzico di sale

Preparazione:

il burro di arachidi non è difficile da preparare. Si prepara in pochi minuti e si conserva a lungo in frigo. A me ne era avanzato un po’ e credo si sia mantenuto almeno un paio di mesi, ma poi regolatevi voi. Servono delle arachidi non salate e tostate, quelle con il guscio…L’unica cosa che richiede un po’ più di tempo è il pelare le arachidi. Una volta pelate le arachidi bisogna tritarle nel bimby o in un mixer qualunque finché diventeranno una pasta oleosa. A questo punto aggiungete lo zucchero, il sale e l’olio a filo. frullate fino ad ottenere una crema il più possibile liscia e omogenea. Versate la crema in un vasetto sterilizzato e conservate in frigo…Attendete un paio di ore prima di mangiarla…
Spalmato sul pane o su una fetta biscottata è buonissimo!!! Con il burro di arachidi così ottenuto potete fare i mitici Peanut butter cookies

- Valuta questa ricetta -


Burro di arachidi homemade
3

3

5 5
00 unknow 00 unknown
30 commenti

30 commenti sul post:
“Burro di arachidi homemade”

  • Ci credi che non l'ho mai assaggiato??? sono un po' curiosa ma i vasetti del super sono sempre troppo grandi e ho paura che se non mi piace poi che ci fo?

  • Perche non provi a farlo in casa partecndo con metà dose? Ne veine poco, più o meno un barattolino come quello che vedi in foto…

  • arabafelice scrive:

    Interessantissimo, l'ho sempre e solo comprato…

  • Federica scrive:

    mi piace usarlo nelle ricette…ora che ho la ricetta proverò a farlo!!grazie!!buona domenica!baci!

  • una vera goduria basta guardare la fotooooooo….baci imma

    Anno nuovo e contest nuovo per Dolci a gogo!!In collaborazione con Le Creuset, il mio blog ha organizzato un contest "Tutto in cocotte". Tra tutte le ricette partecipanti sarà scelta la più meritevole premiata con 4 cocotte Le Creuset.
    Per altre informazioni corri a leggere il post.
    Ti aspetto
    Baci Imma

  • fantasie scrive:

    Me lo sono segnato!!!

  • Ragazze provatelo eprchè p davvero buono…Poi mi direte

  • Lo Ziopiero scrive:

    Bastaaaaa!!!!!
    Tu mi tenti in continuazione!!!!
    Questo lo devo assolutamente fare!!!

    P.s. ma ti ho mai detto quanto sei brava pure a fotografare?
    :)))

  • Cinzia scrive:

    eh, io non ho nessun rapporto con il burro di arachidi…troppo calorico ma…se dovessi mai assaggiarlo, mi farò il tuo!

  • Alice4161 scrive:

    Complimenti…ti è venuto benissimo.

    bravissima.

    complimenti.

    ciao

  • Anonimo scrive:

    Scusa Martina, ma hai mai mangiato il vero burro d'arachidi?! Perchè ti assicuro che è tutto fuorchè quella "cosa" che hai fatto tu! Cioè dalla foto si vede chiaramente che ha una consistenza del tutto diversa dal tipico burro d'arachidi americano che è piuttosto compatto e cremoso, per intederci se capovolgo il barattolo non esce,se invece capovolgi il tuo barattolo cade in terra, perchè appunto è molle.
    Scusa ma dovevo dirtelo, da grande appassionata di burro d'arachidi quale sono o le cose si fanno bene o non si fanno!! 😉

    Giulia-

    1. Anonimo scrive:

      a me è uscito benissimo forse hai sbagliato tu a farlo!
      Sonny pucci

    2. JEY scrive:

      Basta diminuire la quantità di olio e regolarsi. Ti assicuro che, così facendo, ottieni un burro di arachidi buono quanto quello originale e sicuramente anche più salutare.

      1. Martina Toppi scrive:

        Grazie Jey, esatto, chissà do che cosa pensa sia fatto un burro d’arachidi la Giulia di cui sopra! E’ ovvio che con la consistenza ci si regola in base ai gusti magari non mettendo l’olio se lo si vuole più compatto…Per non parlare poi che in quello americano magari chissà che robaccia mettono dentro

  • Cara Giulia,
    il vero burro di arachidi l'ho mangiato e come sapore è praticamente uguale a quello che ho fatto io, ma sicuramente il mio non ha conservanti o robaccia varia. La consistenza è così inizialmente, ma poi stando in frigo solidifica. Consistenza a parte, penso che nel mio blog posso decidere di postare una ricetta per me riuscita bene e dal buon sapore o forse devo chiederti il permesso? Nessuno ti obbliga a passare di qua, quindi direi che hai un'ottima arma dalla tua per evitare di incappare in ricette non fatte bene. Se tu sai fare di meglio apriti un blog e facci vedere come viene il tuo burro di arachidi. C'è sempre da imparare, no?

  • Michela scrive:

    Grande Martina! 😀

    In ogni caso procverò a farlo anche io…. mi stai facendo diventare matta! vago tra un post e l'altro e vorrei fare tutto subito…..fai sembrare tutto semplice ._.
    Ti eleggo mio guru 😀

    1. Grazie, spero di meritare tutta questa stima! :)

  • Giulia scrive:

    Ciao Martina!
    una curiosità: dopo averlo messo in vasetto lo devo sterilizzare? ti chiedo perchè potrebbe essere una simpatica idea regalo ma vorrei capire se una volta sterilizzato dura come una marmellata!
    Grazie mille!
    Giulia

    1. Sai che non ti so dire? Io non credo che sia necessario dato che l'arachide è molto oleosa e quindi si dovrebbe conservare senza problemi…A me in frigo è durata almeno un paio di mesi…Sterilizza il vasetto prima di metetrci la crma, questo sì, ma poi non è necessario..Anche perchè questa è uan crema a freddo, non so se scaldandola si alteri…

    2. Giulia scrive:

      ok grazie! ma come faccio a sterilizzare il vasetto prima? io l'ho sempre fatto dopo…

    3. Lo fai bollire 10 minuti in acqua bollente insieme al tappo, poi lo asciughi per bene e metti la crema dentro quando è ancora caldo, poi chiudi…

  • Anonimo scrive:

    ciao cara,ho fatto il burro di arachidi ed è uscito benissimo! a me nn è mai piaciuto ma mio marito lo adora! sia il sapore che la consistenza era ottima! risponderò alla signora che ti aveva criticato perchè secondo me è lei che ha sbagliato qualcosa! by sonny pucci da Foggia

    1. Grazie Sonny!! Sei carinissima!! Mi fa piacere che la ricetat sia riuscita bene!! E grazie anche per la risposta alla signora che mi aveva criticato!! :)

  • Anonimo scrive:

    Lo voglio assolutamente fare domani compro le arachidi,ma ho solo un dubbio le arachidi vanno tostate in forno prima di essere frullate? Poi un'altra cosa ma l'olio di arachidi si puo' omettere dato che le arachidi contengono olio di per se? Grazie sei bravissima ti seguo sempre
    Rita

    1. No no! non devono essere tostate! E' vero che le arachidi contengono olio, ma l'aggiunta di olio di arachidi rende il prodotto più fluido…Se ti piace anche denso omettilo

  • Ciao Martina, i 250 gr di arachidi sono intesi come arachidi già sgusciate, vero? Ciaoooo!

  • Nella scrive:

    Blog stupendo,stupende ricette e perfette ,complimenti per la curiosita’ che denota una mente aperta a tutte le novita del mondo .ciao nella

    1. Martina Toppi scrive:

      Ciao Nella, grazie davvero per quello che dici! Sì, mi piace sperimentare sempre cose nuove!

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)