martedì 18 gennaio 2011

Pancake salati alla cipolla

In questi giorni va così: sopportatemi! Sono in vena di provare pancake in tutte le salse...a dire il vero queste più che pancake sono delle frittelle, ma la ricetta proviene da un sito scritto in cirillico, questo, e quindi mi sono dovuta barcamenare con un traduttore che in italiano traduce "frittelle cinesi" e in inglese "chinese pancake", quindi decidete voi come chiamarle....Mi piaceva questa ricetta perché mi piace sempre quello che non conosco e se gli ingredienti incontrano il mio gusto allora provo...Io adoro le cipolle e quindi mi sono detta: perché non provare? E voi? se vi ispirano, perché non le provate e mi dite che ne pensate? Certo, meglio se non le preparate per una sera galante...;)


































Ingredienti per 6 pancake:

2 cup di farina (potete usare un bicchiere di carta come misurino)
1/2 cup di acqua calda
olio extravergine
porro
olio di arachidi


Preparazione:

scaldate l'acqua e versatela sulla farina. Impastate fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo, coprite con la pellicola e lasciate riposare per 30 minuti. Trascorso questo tempo, tagliate a fettine sottilissime il porro e dividete l'impasto in 6 parti uguali. Prendete un pezzo di impasto e stendetelo come se steste facendo una piadina di circa 15cm di diametro, spennellate la superficie con olio extravergine, e spolverate con le fettine di cipolla. Arrotolate la piadina su se stessa e poi formate una spirale, che schiaccerete poi con il palmo della mano e stenderete di nuovo con il mattarello molto delicatamente per evitare che olio e cipolle fuoriescano dall'impasto.












































A questo punto scaldate dell'olio di arachidi su una padella antiaderente in modo da coprirne il fondo: io ho usato la crêpiere della Illa, perché ha il fondo liscio e piatto ed è perfetta. Quando l'olio arriverà a temperatura adagiateci le frittelle cuocendole da entrambi i lati per poi appoggiarle su un foglio di scottex. Se necessario aggiungete nuovo olio prima di inserire il pancake successivo.

14 commenti:

  1. Pancakes alla cipolla? Ma sono stupendi...e sopratutto buonissimi! Li ho mangiati quest'etsate ad amsterdam in un posticino che faceva solo pancakes dolci e salati, di ogni genere e con ogni condimento e ne sono riamsta folgorata!

    RispondiElimina
  2. Oh! fantastico! que original, seguro está delicioso!
    Saludos Da & Mer

    RispondiElimina
  3. I pancakes salati! ma che brava! anche noi siamo andate alla ricerca del modo per farli...ma senza successo! questa è perfetta!!
    bravissima, siamo certe siano ottimi!!
    bacioni

    RispondiElimina
  4. uhuuuuu.... buoooni! Li avevo visti tempo fa dalla mercante di spezie...devo proprio decidermi a farli! Vederli a quest'ora poi e' un attentato!!!!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  5. iasi cosa siano mi piacciono !

    RispondiElimina
  6. Piccolina, sono andata a curiosare nel blog della Mercante di spezie...Sono proprio gli stessi! Pensa un po' Io li ho trovati in un sito russo...allora è vero che sono uan preparazione cinese! Forse con il verde dei cipollotti sono anche più delicati!

    RispondiElimina
  7. Che buoni, che siano pancake o frittelle o schiacciatine o focaccine... sono molto invitanti!

    RispondiElimina
  8. ...ma come ti è venuto in mente di andare in un sito russo!!!
    :)))

    Carino il sistema di formatura.

    RispondiElimina
  9. ma c'è sia il porro che la cipolla? io credo che le farei solo col porro o con lo scalogno..chissà magari le si puo anche arricchire con qualche erbetta! Cmq brava e almeno ora so di nn essere l'unica a finire in strani blog!! http://ilpomodorosso.blogspot.com/

    RispondiElimina
  10. Grazie Passiflora

    Zio, ho visto la foto su un aggregatore di ricette e allora soo entrata a leggere la ricetta...;)


    Cleare, anche tu finisci in siti strani?...Hihihi...;)
    Io ho messo scalogno e cipollotti quelli piccolini però, ma meglio di tutti credo sia il porro perchè è più delicato....

    RispondiElimina
  11. i pancakes sono una di quelle cose che sogno da sempre di fare e mai faccio! Questi sembrano squisiti, proverò!
    Ciao
    cinzia

    RispondiElimina
  12. Cipolla??
    qui non posso mancare all'appello, sno sicuramente i pancakes migliori che abbia mai visto *_*

    RispondiElimina
  13. Cinzia, se loi provi fammi sapere!

    Erica! Addirittura! Grazie milel!

    RispondiElimina
  14. gli ho appena fatto, buonissimo!
    pero, devo dire che ho aggiunto un'pizzicho di sale e una volta cotto, un'po di sale grosso sopra...
    scusate la mia grammatica, sono svizzera!
    eva

    RispondiElimina

Per lasciare un commento se non hai un account google o un tuo blog, clicca su Anonimo, ma poi ricordati di firmare!
Ogni commento è gradito ...anzi...auspicato!!!.....;)