Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

La torta di mele di Carlo

Di: 17 commenti 17
La torta di mele di Carlo

Chi è sto Carlo, direte voi? Carlo è un signore anziano che abita nel mio palazzo e ha un bar…La torta di mele l’ho assaggiata nel suo bar e allora gli ho chiesto la ricetta….Un giorno sento suonare alla porta e indovinate? Era lui con in mano un post it con le indicazioni per la torta. Premetto, questa torta mi piace un sacco, anche se non è la MIA torta di mele, perché per me la torta di mele è quella con le mele nell’impasto, che sa principalmente di mela, altrimenti il genere di torta in cui le mele sono solo appoggiate sulla superficie è una simil ciambella con sopra le mele, che per me è diverso…Dunque questa torta che propongo è molto buona, altrimenti non l’avrei proposta pur non essendo per me una vera e propria torta di mele…La MIA torta di mele prima o poi ve la proporrò ed è molto diversa da tutte le torte di mele che ho assaggiato e io la trovo spettacolare.

X UNA TEGLIA DA CIRCA 24CM

Ingredienti:
300g farina 00
250g zucchero
130g burro fuso
3 uova
1 bustina di lievito
Grattatura di limone
Latte quanto basta
2 mele golden grosse
Preparazione:
tagliate le mele in 4 e poi a fette sottili.
in una terrina versare le uova con lo zucchero e mescolare, poi aggiungere il burro fuso ma non caldo e la farina setacciata con il lievito, grattatura di limone: mescolare bene. A questo punto aggiungere uno o due bicchieri di latte, quanto serve ad ottenere una consistenza densa ma fluida. Montate il tutto con un frullino poi  versate nella tortiera. Aggiungete le fette di mela a raggiera in modo da coprire tutta la superficie e infornate in forno preriscaldato a 180° per 50 o 60 minuti (fate la prova stecchino).

- Valuta questa ricetta -


La torta di mele di Carlo
3

3

5 5
00 unknow 00 unknown
17 commenti

17 commenti sul post:
“La torta di mele di Carlo”

  • Claudia scrive:

    Ehy Marty, ma l osai che la mia torta di mele è molto simile a questa? Però l'impasto è molto più basso così che le mele prevalgon oalla grande e inondano tutto i ldolce con i lloro profumo e sapore! Ad ogni modo è stupenda questa tua…anzi di Carlo!

  • Sai che in effetti la tua è proprio una bella idea? E' che da CArlo appounto, l'avevo vista proprio così alta e allora ho regolato la tegli in base a questo fattore…La prossima volta proverò ad usare una teglia più grande…GRazie!!!

  • Federica scrive:

    wowwwwwwwwwww che delizia!!!!!!!!

  • Antonella scrive:

    della torta di mele, oltre al sapore e al profume, amo proprio il suo essere soffice e questa versione alta, esalta proprio questo lato. Quasi quasi la provo, bravo Carlo! E grazie a te per avercela mostrata ^_^

  • Antonella, se poi la provi mi dirai se ti è piaciuta, ok?

  • Letiziando scrive:

    Quello che faccio io assomiglia a questa anche se io metto meno zucchero e insaporisco le mele con la cannella. Proverò anche questa e aspetto con gioa anche la TUA torta di mele ^_^

    Bacio e buona serata

  • Ciao Lety, in effetti la cannella nella toirta di mele è proprio la morte sua! Io purtroppo non sono un'amante delle spezie, quindi non metto cannella, però mi rendo conto che è proprio un'accostamento perfetto! Prima o poi posterò anche la ricettina della MIA torta di mele…;)

  • Shade scrive:

    a me le torte di mele piacciono tutte!!! questa mi sembra anche particolarmente leggera!
    buona!!!

  • Anonimo scrive:

    Questa sera ho mangiato in un ristorante una favolosa torta di mele con formentone(farina di mais)
    e miele.
    Navigando su internet non sono riuscita a trovare nessuna ricetta con torta di mele con mais e miele. Chi può aiutarmi?????

    Ely

  • @ Ely, mi dispiace ma non so aiutarti, però perchè non provi a fare un esperimento? Metti la farina di mais al posto di quella normale, il miele al posto di uan parte dello zucchero, magari aumenti un po' l'idratazione agggiungendo più latte e via…

  • Anonimo scrive:

    @ Trattoria da Martina,grazie! Proverò, magari mettendo metà farina e metà mais.
    Ely

  • Anonimo scrive:

    @trattoria da Martina, quando ci farai conoscere la tua vera torta di mele?
    Ely

  • Anonimo scrive:

    Ciao Martina,
    Io vado matta per la torta di mele, pero' non ancora trovato la mia ricetta perfetta, oggi ho deciso di provare questa, e' gia' in forno. Ho apportato qualche variante alla preparazione, per non far annerire le fette di mela le ho ricoperte con succo di limone diluito con un po d'acqua, il tanto per inumidirle. Ho aggiunto il latte in due tempi alternadolo con la farina perchè l'impasto era un po' duretto e ho disposto le fette di mela in verticale sulla superficie dell'impasto…speriamo bene…
    Sara

    1. Martina Toppi scrive:

      Ciao Sara. Fammi sapere se la torta ti è piaciuta. Comunque qui sul blog trovi altre ricette di torte di mele….:)

  • Anonimo scrive:

    Ciao Martina
    un vero disastro la mia prova!
    non ha lievitato ne cotto bene, impasto gommoso!!!
    Ma è possibile che riesca a fare solo chiffon cake!?
    Sara

    1. Martina Toppi scrive:

      Ma non è che hai dimenticato il lievito? Oppure magari il ievito era scaduto e non funziona più. Qui ci va il lievito chimico quindi non è che tu possa sbagliare…

    2. Anonimo scrive:

      Ciao, effettivamente ho usato un lievito nuovo, riproverò…
      in mente ho una rovesciata alle mele…mi sa che un giorno o l'altro proverò anche questa
      ciao grazie mille

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)