Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Gateau de rois di Christophe Felder

Di: 3 commenti 3
Gateau de rois di Christophe Felder

Ho voluto provare questa ennesima ricetta di brioche....questa l'ho provata soprattutto perché mi piaceva la forma..in realtà avrei dovuto fare dei tagli più profondi perché assomigliasse di più a una corona....sarà per la prossima volta...;) La ricetta prevedeva farina gruau T45 dove gruau sta per farina di forza e T45 indica il grado di raffinazione della farina e cioè una 00. Praticamente serve una farina Manitoba 00, ma io non l'avevo e quindi ho usato farina 00 al 70% e farina Manitoba al 30%.

Ingredienti:

175g di farina 00 coop
75g di Manitoba Lo Conte
25g di zucchero
2 uova
1 cucchiaino da caffè di sale (5g)
12g di lievito di birra fresco (io ne ho messi 8g)
125g di burro (io ne ho messi 100g perché di più non ne avevo)
grattatura di limone e arancia (io avevo solo il limone)
20g di rhum scuro (io ho messo il rhum fantasia, quello per dolci, ma non si sente per niente)
2 cucchiai da tavola di latte tiepido

1 uovo e gli zuccherini per la superficie

Preparazione:

nell’impastatrice mettere la farina, le uova sbattute leggermente con il sale, lo zucchero e il lievito sciolto nel latte tiepido e amalgamare un po’ (in realtà il composto è ancora troppo poco idratato perché si riesca ad amalgamare a meno che non lo si faccia a mano), poi aggiungere il burro in due tornate e far incordare ovvero lavorare l’impasot finché si staccherà dalle pareti dell’impastatrice e diventerà un unico cordone liscio e semilucido. Aggiungere la grattatura di limone e il rhum poco per volta e far incordare di nuovo. A questo punto riporre l’impasto in un recipiente, coprirlo con il coperchio o con la pellicola e lasciarlo lievitare 1 ora a temperatura ambiente e 1 ora in frigo, dopodiché rovesciarlo su una teglia ricoperta di carta forno, bucarlo al centro e allargarlo in modo da formare una corona. Lasciar lievitare fino al raddoppio, spennellare con dell’uovo battuto e spolverare con gli zuccherini e poi con una forbice affilata praticare una serie di taglietti per tutta la circonferenza della corona sia in quella esterna che in quella interna come indicato nella foto del procedimento che ho messo qui sotto.

Infornare a 200° in forno già caldo per 10 minuti, poi abbassare a 180° per altri 10 minuti. Far raffreddare su una griglia.

IMG_1908

IMG_1910

 

- Valuta questa ricetta -


Gateau de rois di Christophe Felder
3

3

5 5
00 unknow 00 unknown
3 commenti

3 commenti sul post:
“Gateau de rois di Christophe Felder”

  • MMM scrive:

    un'altra cuoca che si chiama martina!
    bellissimo blog..sono tua nuova follower!
    dai un occhio se ti va a
    http://www.modemuffins.blogspot.com
    baci!

  • luca scrive:

    Come sempre grande Marty !!!!!!

  • Grazie Luca! Comunque tra quiesta e le altre brioche che ho fatto preferisco le altre, questa rimane un po' più secca. Le mie preferite, coem gusto sono il panbrioche e le brioche con la glassa: quelle le ho riadattate io e sono una bomba…buonissime

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)